Creato da sole_dinverno il 18/10/2010

Solo Tu.

amore passione

Messaggi di Novembre 2021

Come nelle favole.

Post n°669 pubblicato il 26 Novembre 2021 da sole_dinverno
Foto di sole_dinverno

 

Buongiorno amore.

Eccoci quà, anche questa settimana volge al termine e io mi ritrovo qui

come sempre a parlarti di ciò che già sai.

Però amore mio per quanto scontato per quanto detto e ridetto, sentrsi chiamare

amore non è mai abbastanza, sopratuttose detto dalla persona che si ama.

Perchè io ti amo, e quando ti chiamo amore è una parola che mi viene dal cuore

prima che dalla bocca. La stessa bocca che brama i tuoi baci sempre.

Certe volte scrivere cose come queste, in un contesto libero come questo spazio

virtuale mi mette un po in soggezione, ma se questo luogo strano e magico

contemporaneamente mi avvicina a te, io lo dico, lo faccio, lo scrivo.

In fondo se non fosse stato anche per questo, tu non mi avresti riconosciuto

per quello che sono, ma solo un rozzo scorbutico.

Invece come nelle favole e nei fiori, tra i rovi ho trovato una rosa, tra le scrivanie

ho trovato l'amore. Sei unica amore mio, e non interessa che lo sei per il mondo

lo sei per me e questo è già sufficente, ma ti assicuro tesoro, forse non il mondo

ma chiunque orbita nella tua vita, lo sa quanto sei speciale.

Ti amo amore mio, buon lavoro, a più tardi.

Sole.

 

 
 
 

Buongiorno

Post n°668 pubblicato il 25 Novembre 2021 da sole_dinverno

Buongiorno amore.

Ieri ti ho incontrata, tu non mi hai visto.

C'era vento, i tuoi capelli si muovevano insieme a lui.

Era estate, sentivo il tuo profumo clorofilla.

Ieri ti ho incontrata, era notte fonda, io dormivo,

e ti ho incontrata in un bellissimo sogno.

 
 
 

Amore Puro.

Post n°667 pubblicato il 24 Novembre 2021 da sole_dinverno

Buongiorno amore.

Quando ho un po di tempo, cerco di analizzare, guardare, prendere in considerazione,

ascoltare, tutte quelle piccole cose che mi rendono pazzo di te.

Ma vuoi per l'età, vuoi perchè adesso faccio più attenzione ai particolari, quando ti penso,

ti immagino sempre così ben vestita, curata, sorridente, con quel trucco leggero, che ti

rendono praticamente irresistibile.

Poi quando mi avvicino e il tuo profumo mi avvolge, allora perdo la testa,

e in quel momento voglio soltanto le tue labbra, la tua bocca, mentre le mie mani

ti frugano dappertutto.

Ma questo è possibile perchè tu prima, hai miscelato con meticolosa pazienza,

classe, fascino e bellezza. Sei semplicemente unica, per questo ho perso la testa

per te, poi se a tutto questo aggiungi anche una testa favolosa, una intelligenza

che tu hai usato per farti largo in un lavoro dove molte altre hanno fatto molto

meno fatica per arrivare. Mentre tu usavi il cervello e gli studi, altre persone

hanno semplicemente abbassato la scollatura, e anche qualche indumento intimo.

Non mi vergogno a dire questo, perchè ti conosco, perchè so come la pensi,

perchè sono stato così fortunato, da sentire dalla tua bocca ogni racconto o

episodio che hanno riguardato il tuo privato, e questo mi inorgoglisce.

Spesso mi fa chiedere come è possibile che una donna come te, abbia perso tempo

con uno come me. Ma ringrazio Dio e te, per avermi preso in considerazione

perchè proprio grazie a te, il mio modo di ragionare è diventato forse un pò più

cinico, ma una volta tanto ambizioso.

Mi hai cambiato dentro, mi hai reso cosciente delle mie capacità, e dove io mettevo

un sogno, tu mettevi realtà, dove io mettevo sentimento, tu mettevi consapevolezza.

Poi, dove tu mettevi numeri, io mettevo cuore, dove tu mettevi delusione, io mettevo

fantasia.

Fino a quando  finalmente, abbiamo messo insieme tutto questo e il risultato è stato

semplicemente stupefacente, abbiamo dato vita a un amore incredibile,

un rapporto pazzesco proprio perchè imprevidibile.

Abbiamo trovato un feeling che mai avrei immaginato potesse esistere con un'altra

persona.

Ma tu non sei un'altra persona, tu per me, sei l'amore allo stato puro.

Ti Amo piccoletta, e ti amerò per tutta la vita.

Sole.

 
 
 

Gentilezza

Post n°666 pubblicato il 23 Novembre 2021 da sole_dinverno

Buongiorno amore.

Sai, stanchezza, sonno, distacco,alla fine attenuano anche le emozioni più forti,

quelle che mi fanno dire parole sconclusionate, quelle di getto, quelle scatenate

dall'istinto primordiale di volere a ogni costo qualcosa, che non potrà mai appartenermi.

Tu sei libera, sei nata luminosa come una stella, leggera come il vento, evanescente

come la nebbia alle prime luci dell'alba, e volerti tutta per me è una violenza alla quale

non vorrò mai sottoporti.

L'amore non è possesso, l'amore è rispetto per l'altro, poi viene il sentimento e tutto

ciò che ne consegue.

L'unica cosa certa è che ti amo, che sei la donna che ho sempre desiderato incontare

nella mia vita, e se il destino ha creato le condizioni affinchè il mio sogno 

si realizzasse, non devo fare altro che cercare di far durare questo sogno il più

allungo possibile. A costo di dormire una vita intera, io non voglio più svegliarmi,

perchè se questo avviene e in quel momento tu non ci sei più, allora sì

che sarebbe la mia di fine. Dico e penso spesso queste cose, perchè le penso davvero

sei perfetta per me, sei il mio io più profondo versione donna.

Non che io sia un gran bel vedere, e vedermi donna con il caschetto biondo

non mi aiuta, ma tu sei un pezzo unico e inimitabile, quindi la nostra affinità

è solo sentimentale, e meno male aggiungo io.

Va bene, anche questa notte ho espresso il mio pensiero, forse più garbato e cosciente,

ma come sempre sincero e puntuale.

Buon lavoro amore mio, già smanio dalla voglia di sentirti.

Ti Amo.

Sole.

 
 
 

...

Post n°665 pubblicato il 22 Novembre 2021 da sole_dinverno

Buongiorno amore.

Sapessi in giornate come questa, quanto aspetto il tuo ritorno, quanto attendo

quella telefonata anche solo per sentire la tua voce.

Questo amore mi sta travolgendo, sta andando oltre le mie aspettative,

sono a un punto tale che non riesco più a nascondere quello che provo per te.

Ormai sei ovunque, nei miei pensieri sempre, nella mia testa, nell'aria,

nell'acqua che bevo, nel pane che mangio.

Sono arrivato a un punto tale che non riesco a guardare nessun altra donna

che nella mia mente non assume le tue sembianze.

Lo sò è tutto così assurdo, così irreale, ma è la mia vita che ormai non riesce più

a distinguere il sogno e la realtà.

Poi mi dico, che importa se con te sto bene, mi sento amato, compreso,

sento che vorrei stare con te in ogni istante del giorno e della notte, perchè

dovrei privarmi di tutto questo?

Il problema sta diventando un altro, e cioè fino a quanto riuscirò a sopportare

questa divisione? Perchè devo continuare a stare legato a un qualcosa

che ormai non mi da più niente, se non una falsa moralità, legata veramente

a qualcosa che ho di veramente caro?

Perchè devo temere di perdere quell'unico legame a quella cosa ormai aliena

chiamata famiglia?

Perchè? Perchè? Perchè?

Mi sto perdendo, e non so cosa è meglio perdere, se la ragione, la famiglia 

oppure te?.....

Non lo so più...

 

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sole_dinvernoDoNnA.SMAGNETHIKAvita.perezArianna1921piterx0dolcesorrisodgl16lisa.dagli_occhi_blumassimiliano650LaStanzaChiusaEsmeralda812pasquale.pato7MAGNETICA_MENTE.2017La_Voce_delSilenzio
 

IL REGALO MIO PIŁ GRANDE

 

APOLOGIZE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIMI COMMENTI