Creato da sadbadmadead il 04/02/2009
A CULTURAL OASIS FOR FREE THINKERS
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

I miei Blog Amici

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

sadbadmadeaddaniele_propsicologiaforensemarco.x1005ProfumoDiOrchideeWIDE_REDcalibro30.06GianniAostakrisha87bal_zacunamamma1maurizio.berastifromtheinside7prettygiorgia
 

Ultimi commenti

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« CAMPAGNA DI IMMUNIZZAZIO...MANGIA-OSTIE A TRADIMENT... »

SEPARATI IN CASA: QUANDO UN AMORE FINISCE ..... DIVORZIO ALL'ITALIANA O PANTOMIMA GATTOPARDESCA?

Post n°56 pubblicato il 22 Aprile 2010 da sadbadmadead
 

E' sempre triste quando l'alchimia di un innamoramento, seppur politico-economico, declina da una scoppiettante ebollizione (nel paiolo con la polenta taragna corretta con olio di ricino ed una spruzzatina di cocaina!) verso un tiepido e banale bagnomaria (nella jacuzzi tra i rimbrotti isterici che si scambiano i due amanti in rotta, sorseggiando uno champagnino sgasato!).

Sotto gli occhi di tutti un amore muore dilaniato sia dagli strali di un ultra-settantenne ancor capace di intense passioni (per il denaro, per il potere, per il meretricio, ....) sia dai vibranti rimproveri di un ganimede, ex-camicia nera, che, per il solo fatto di esser stato trascurato dal gioviale ultra-settantenne pluri-trico-trapiantato, si lamenta e si dibatte disperato nella gabbia dorata dell'alcova che il suo protettore gli ha costruito attorno.

 http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/201004articoli/54313girata.asp

Chi darà il colpo di grazia a questo idillio che pareva non potesse mai vacillare nella sua intensità e nella sua apparente virile solidità?  

Chi avrà il cuore di mettere in pratica l'eutanasia di questo amore incancrenito dalla nuova intima ed intestina corrente?


http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/201004articoli/54308girata.asp

A noi miseri mortali, ai quali è concesso solamente di condurre la vile ed ordinaria vita del volgo, non rimane che commentare umilmente in due modi tale sciagura politico-sentimentale:


FINI: SILVIO CAN'T KILL ME!

FOTO-VIGNETTA 1

 

"LOVE STORY" MEETS "KRAMER CONTRO KRAMER"

 FOTO-VIGNETTA 2

 

Ma un dubbio, un atroce dubbio si agita inquietante in noi: che sia tutta una messinscena, una dozzinale pantomima da oratorio?

Sarà un ridanciano e pecoreccio divorzio all'italiana oppure un'ennesima gattopardata con il solito lieto fine a tarallucci e vino?

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog