Creato da stellacucc il 09/05/2007
Salute

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

 

 

« NO I CLONI EMBRIONICHIUSO PER FERIE ANZI RIPOSANTE »

L'incidente

Post n°3 pubblicato il 10 Maggio 2007 da stellacucc

immagineSono state trovate tracce di cannabis nel sangue del conducente dell'autobus che ieri, ribaltandosi, ha provocato la morte di uno dei 41 alunni della scuola elementare di Stroppiana (Vercelli) di ritorno da una gita scolastica. È quanto si apprende da fonti investigative. L'autista Michele Epifani, 30 anni, è piantonato all'ospedale di Casale Monferrato (Alessandria). Al momento è in stato di fermo con l'accusa di omicidio colposo.

Michele Epifani, abitante a Lamporo, nel vercellese, è ricoverato nel reparto di traumatologia dell'ospedale di Casale Monferrato per una sospetta frattura al bacino. Intanto, presso l'Infantile di Alessandria è ricoverato uno dei due feriti più gravi, i fratellini Francesco e Lorenzo Barbonaglia. Francesco, 7 anni è ricoverato al Regina Margherita di Torino in condizioni disperate perchè è in coma profonda; Lorenzo, 7 anni, all'Infantile di Alessandria, è grave, ma non in pericolo di vita.

I piccoli erano stati in gita a Torino e avevano visitato il Borgo Medievale e il Museo di scienze naturali e stavano tornando a casa, quando il pullman che li trasportava si è ribaltato: così è morto M. V., un bambino di sei anni di una scuola elementare di Stroppiana, in provincia di Vercelli, e altri tre sono rimasti feriti. Un altro bambino, che ha subito lo sfondamento del cranio, è in condizioni gravissime, ma sarebbe ancora presente, seppure ridotta al minimo, dell'attività cerebrale.

Feriti in modo più lieve altri 18 passeggeri, fra alunni e insegnanti. L'incidente è avvenuto al chilometro 18 del raccordo autostradale tra la A26 e la A4, tra Santhià e Vercelli. A bordo del pullman (Mercedes, da 55 posti), una comitiva di 41 bambini e quattro accompagnatori, oltre all'autista, Michele Epifani, 30 anni, illeso ma ricoverato in stato di choc all'ospedale di Casale Monferrato. I bambini feriti sono stati trasportati presso gli ospedali di Torino, Novara e Alessandria. Il più grave è stato portato in elicottero presso il "Regina Margherita" di Torino: è stato sottoposto a una Tac, ma le sue condizioni sono disperate. A Novara è ricoverata una bambina, con prognosi di 40 giorni.

L'AMMISSIONE - A causare il ribaltamento dell'autobus carico di bambini sulla Santhià-Vercelli è stato un colpo di sonno dell'autista. Ad ammetterlo, durante un interrogatorio, lo stesso conducente, Michele Epifani, piantonato in ospedale e accusato di omicido colposo. Gli investigatori stanno accertando se l'uomo non abbia assunto droghe. Nell'incidente è morto un bambino, un secondo è in coma profondo mentre altri 22 sono rimasti feriti.

Chiusa oggi la scuola elementare, tutto il paese di Stroppiana, 1.250 abitanti è sotto choc. Il sindaco Vittorino Piazza che al momento del tragico incidente si trovava in giunta, ha annunciato il lutto cittadino.

----------------------------------------------------------------------------------------------

Ti consiglio, qualcuno come autista (taxi, pullman, corriera, treni, tram, etc....) immaginedevono resistere a evitare di bere gli alcolici, di droga, dei tipi di droga.... perchè se qualcuno insieme con il guidatore in macchina, può fare del male!!!! Se la famiglia sono molto disperati del figlio perduto e contro l'odio del guidatore immagine.... Allora meglio evitare!!!

Grazie!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/salute12/trackback.php?msg=2676719

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

stellacuccblumaredgl5strong_passionpcsarpedontigraziamrpenthotalzzzpppfranz67gemelsmilzadnikgiuseppe.nonatonyh80klymenemilionidieuroterrafuocoventobriciolabau
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom