buone notizie

commenti a caldo ...anche a freddo..

Creato da paperino61to il 15/11/2008

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 

Messaggi del 07/07/2021

Malafede ( parte 2)

Post n°2781 pubblicato il 07 Luglio 2021 da paperino61to

 

Conte2: Troppi Dpcm e nessun DDL. Peccato che anche qui arrivi la smentita: in un anno il governo ha varato 22 DDL e 38 Dpcm.

 

Dpcm è un Decreto del presidente del consiglio, attuativo di un precedente DDL.

I governi Letta, Renzi e Gentiloni, varano 171 Dpcm e 7223 DDl, ma anche qui Nessuno aveva alzato la voce: Salvini e la Meloni scomparsi dai radar delle proteste.

 

Draghi: evita i Dpcm ( uno solo per le chiusure Pasquali) e passa direttamente ai fatti, saltando il parere del Parlamento.

Conte2: Troppi poteri, anzi pieni poteri, con lo Stato di Emergenza, indetto il 31 gennaio 2020  e promulgato fino al 30 aprile( 3 volte). Lo Stato di Emergenza non sfiora i poteri del Premier ( legge 225 del 1992, che istituisce la Protezione Civile, questa d’accordo con le Regioni interviene sulla calamità, con interventi immediati sulla popolazione e approvvigionamenti.

Draghi : Proroga lo Stato di Emergenza fino al 31 luglio 2021….solo silenzio da chi urlava alla dittatura.

 

Conte2: Le conferenze stampa, oddio, chi si lamentava che arrivavano in ritardo, chi in anticipo sull’orario prestabilito, chi strepitava perché ne aveva fatto un uso personale ( dopo aver ingoiato m…e rospi da una certa persona, credo che qualunque di noi avrebbe reagito in questo modo, io personalmente l’avrei fatto già molto tempo prima).

Draghi: la prima conferenza stampa è del 17 marzo, orario di inizio alle 17,30, peccato che slitti alle 20,05. Ovviamente nessuno si permette di contestarlo dai mass media ai parlamentari).

 

Conte 2: il famigerato Reddito di Cittadinanza, inviso a cominciare dai leghisti, i cui voti arrivano da imprenditori e Confindustria. La media, ripeto media, di un assegno è di 560 euro circa. Molti che gridano allo scandalo e che fanno passare che chi lo percepisce il reddito è un fannullone che non si cercherà mai il lavoro, dice una Balla Epocale. Ed essendo i politici dei bugiardi nati, mentono sapendo di mentire. Poteva esser fatto meglio? Certo che Si! Comunque lo si voglia pensare, il reddito ha salvato molte persone dalla miseria più nera.

Draghi: Conferma il reddito di cittadinanza e aggiunge un miliardo annuo di euro per fabbisogno.

Conte2: Il governo Conte assieme alla ministra De Micheli, voleva nominare 29 commissari per sbloccare 57 cantieri per le grandi opere, sorpassando di fatto i vari ministeri.

Draghi: Il ministro attuale Giovannini firma gli stessi decreti di nomina ereditati dalla De Micheli. Il tutto applaudito e senza nessuna protesta da parte dei contestatori del governo Conte, pardon di Conte 2.

 

Una mia modesta considerazione, se la maggior parte delle persone avesse trovato un attimino di tempo  per riflettere, avrebbe capito che sia la maggioranza dei mass media ( giornali e televisione) e la maggior dei politici a cui è palese che non gliene FREGAVA NULLA del paese. Ed infatti ancora una volta si mette in Evidenza la loro Incoerenza ( Tranne e lo dico a malincuore il partito della Meloni), e questa loro Incoerenza sfocia in MALAFEDE e Egoismo Personale...meditate devoti di Draghi e di questi partiti meditate...