Creato da: paperino61to il 15/11/2008
commenti a caldo ...anche a freddo..

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 88
 

Ultime visite al Blog

g1b9nomadi50paperino61toelyravcassetta2rbx1dglDoNnA.SQuartoProvvisoriosquitti3Vince198antonino554esmeralda.carininorise1bubriska
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 26/02/2024

 

Rispettosi e Civili...

Post n°3157 pubblicato il 26 Febbraio 2024 da paperino61to

Sovente nei tempi che viviamo mi domando perchè dobbiamo essere "Rispettosi" e "Civili" nei confronti di certe persone? Vi avevo parlato del "delinquente" che per un anno buono aveva goduto dell'alloggio della moglie senza pagare affitto nè spese condominiali.

Adesso un altro squallido personaggio si presenta, stavolta nella libreria del figlio. 

A gennaio, sottolineo a gennaio ordina la bellezza di circa 800 euro di libri, un buon affare, peccato che il "delinquente" non solo non va a ritirarli ma neanche li paga. Nonostante diverse volte gli vengano inviati messaggi, ogni volta la risposta è la stessa: "Scusami, passo domani te lo prometto".

Veniamo a sapere alcune cose interessanti: la prima che questo omuncolo è stato sbattuto fuori dall'Ordine dei giornalisti(si era spacciato per un giornalista) sembra che non avesse l'abilitazione nè laurea per esercitare. 

La seconda che è avvezzo ad essere debitore, l'edicolante dova va mio figlio ha raccontato degli episodi compreso il fatto di averlo preso per il collo per farsi pagare il debito contratto. 

Noi abbiamo nome cognome e numero di cellulare, manca solo l'indirizzo di dove abita, purtroppo il papero investigatore non lo ha trovato, nonostante abbia "letto" tutti i cognomi sui citofoni dei condomini negli isolati adiacenti a noi.

Non so cosa farà il figlio se lo denuncerà oppure no, io per come sono fatto una bella denuncia non gliela leva nessuno, oppure andrà a domandare a una agenzia di riscossione. La scelta sta a lui, come dicevo basterebbe essere meno "Rispettosi" e "Civili" e sicuramente questo tizio pagherebbe il debito.

A volte le maniere forti e poco pulite sono ottime cose per far valere le proprie ragioni, specialmente in casi come questi.

La cosa positiva è che spero che il figlio prenda atto di questo spiacevole episodio, e la prossima volta che un cliente ordini libri per una certa somma consistente si faccia pagare almeno il 50% dell'importo e rilasci eventualmente una fattura che dimostri l'ordine effettuato. 

Nel caso che vio ho descritto ha in mano solo le bolle con i titoli dei libri ordinati in magazzino e i tanti, troppi sms mandati su whatsapp. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963