Creato da: Beverly.Doll il 18/02/2009
Le persone possono disseminare vetri sul tuo cammino, quando vogliono, e tu, camminando, vieni tagliato fino alle caviglie e inizi a perdere sangue.Il sangue perso nessuno te lo ridarà mai, ma questo non te lo insegnano da bambino, nessuno ha il coraggio di dirti che vieni al mondo con una piccola emorragia insanabile, un piccolo rubinetto nell'anima che continua a perdere, e a volte il rubinetto sgocciola appena, altre volte viene aperto del tutto, travolgendoti.


 

Ultime visite al Blog

DIAMANTE.ARCOBALENOunamamma1sabrina823adoro_il_kenyagiurdenaakalenibeth_sullivankikka_kikkosasereeena86deluso68_2009tascia_007GeiacsLookingForAngelLiberamenteHayleyMicinaRock
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Area personale

 

Ultimi commenti

wow.. hai un blog davvero carino.. complimenti..
Inviato da: luckypink
il 30/07/2009 alle 19:35
 
ma hai abbandonato il blog? ora ti vengo a cercare -.-
Inviato da: persa.in.un.sogno
il 26/04/2009 alle 17:08
 
bacioniiiiii!!
Inviato da: Me.mO.li.na
il 01/04/2009 alle 19:07
 
a costo di farli diventare più grandi dei gomiti...
Inviato da: persa.in.un.sogno
il 31/03/2009 alle 16:27
 
buon luned́́́́́́!!! glo
Inviato da: Glo92
il 30/03/2009 alle 20:03
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

 

 

ALL THE REST iS SiLENCE

Post n°6 pubblicato il 29 Marzo 2009 da Beverly.Doll

L'una e cinque minuti di un sabato qualsiasi,con una pioggia qualsiasi ed una sigaretta qualsiasi.
I giorni scorrono fottutamente veloci ed non riesco a stargli dietro.
Il mondo gira e a me sembra di cadere nel vuoto.Come se scendessi da una macchina in corsa nel pieno dell'autostrada.
Mi sento travolta da tutto ciò che mi circonda.
Mi sento travolta perfino dal sole stesso.
C'è veleno intorno a me.
E ci sei tu:antidoto di ogni sorriso mio.
Antidoto devastante per la mia mente e la salvezza del mio cuore.
Eppure mi sento soffocare dal nulla più assoluto,dall'infinito più potente,dalla stella più brillante.
Portami più in là dell'orizzonte.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »