Creato da serialantipatia il 18/10/2007
chi vuole giochi
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

m.aminifaber962aries090wertherdgl0raushana78nessunadirezionetiziana.diiorioneoforyougiuliocrugliano32autminrikfacartechpantaleoefrancaDAVIDOFFF1981keta76calefazione
 

Ultimi commenti

Chi pu scrivere sul blog

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« La privazione del sognoMolto interessante »

Pensavate.....

Post n°879 pubblicato il 10 Giugno 2011 da serialantipatia
Foto di serialantipatia

roarrr roarrrr roarrrrrrrrrr..... BRUTTI ECOLOGISTI MERDOSI E SPUTACCHIOSI..... pensavate che il petrolio finisse.... e bla bla bla.... che la terra con i pannelli solari sarebbe stato il futuro e bla bla bla....

                                                         COGLIONAZZI

                                                            CRETINI

                                                           IMBECILLI

Innanzi a tutto, per il momento, ci sfruttiamo il petrolio di quei morti di fame di arabi, fomentando le loro guerre interne e comprimendo i diritti umani delle loro popolazioni (sempre le loro mi raccomando).....

poi scaviamo un pò sotto i poli e prendiamo il petrolio....... e poi dopo succede questo.... leggete con cura.....


la Carbon Sciences, è già conosciuta al mondo per aver sviluppato un procedimento di trasformazione della CO2 in PPC (Precipitato di Carbonato di Calcio) utilizzato nella produzione di carta, prodotti farmaceutici e plastiche. non contenta, ha recentemente messo a punto un processo in grado di convertire l’anidride carbonica in idrocarburi di basso contenuto di carbonio che vengono successivamente trasformati in idrocarburi ad alto contenuto di carbonio come la benzina (con questo non si può inserire la CO2 tra le fonti rinnovabili, ma di certo è una buona notizia).
la conversione di anidride carbonica in carburante è tecnicamente fattibile già da tempo, però a costi elevati dovuti alla necessità di utilizzare alte temperature ed alte pressioni (quindi con grandi quantità di energia).
il nuovo processo messo a punto dalla Carbon Sciences è a più fasi e si basa su un biocatalizzatore che permette di utilizzare anche CO2 “sporca” (di particolati) a bassa temperatura e a bassa pressione, quindi con quantità di energia contenute. l’impianto base di conversione si basa su Processore della CO2, Unità Biocatalitica e Reattore Biocatalitico a Matrice, Filtro e Convertitore Catalitico. il risultato del filtraggio sono gli idrocarburi semplici (metano, etano e propano), il risultato della conversione finale sono benzina e carburante per aerei.
gli scienziati della Carbon Sciences sostengono di poter ottenere diversi tipi di carburante configurando opportunamente lo stadio Convertitore e utilizzando diversi tipi di biocatalizzatori.
il lavoro dell’azienda californiana non si ferma mai, nello scorso giugno infatti, Carbon Sciences ha stretto una collaborazione con l’Università di Abo (Finlandia) per mettere a punto un processo di mineralizzazione del carbonio.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog