Pensieri e parole

Tutto, quasi tutto, quello che mi passa per la testa...

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: spafalderia
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: EE
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

winggirlandreamattiolozeno1949spafalderialucrezia85cCipry81carra.donatayo_mentirosaspafaldolottergslottershctthsoePaulista0klymenesissibf74
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 

 

« L'ultima trovata sulle ...Messaggio #38 »

ESCLUSIVO!!!

Post n°37 pubblicato il 25 Luglio 2006 da spafalderia

Finalmente il mitico super-Spafaldo ha accettato di rilasciare una intervista-verità: svelerà, solo per noi, i segreti dei suoi super poteri!

Buonasera, è un onore conoscerla di persona, lei che ha salvato quell’autobus di bambini portandolo a spalla immezzo al traffico e riuscendo a farli arrivare puntuali a scuola!
Grazie grazie, ma se posso darle un’anteprima, proprio stamattina ho aiutato una vecchietta ad attraversare la strada, buttandomi di peso sopra le macchine per farle fermare.

Favoloso! Ma come ha scoperto di avere questi sensazionali poteri?
Un giorno a causa di una telefonata mi sono ritrovato a mezz’aria nella mia stanza. Stavo conducendo degli esperimenti sull’alta tensione, l’energia elettrostatica della stanza era così alta che passando davanti allo specchio mi sono scambiato per Don King. Una sola mosca che volava tra i miei pigiami acrilici e sarebbe saltato tutto il quartiere. Poi all’improvviso quella telefonata. La prima cosa che è saltata è il lampadario che è scoppiato facendo BUM: l’ultima cosa che mi ricordo è che volteggiavo velocemente per la stanza sospeso dai fulmini. Ricordo distintamente i primi tre giri di casa. Poi ricordo la finestra ed infine mi sono ritrovato in piedi davanti al portone dicendo “Ohi e cche succede?”.

Sono andato per prendere la chiave in tasca per aprire e mi si è frantumata tra le mani, poi è toccato alla porta, come mi ci sono appoggiato si è scardinata ed è volata fino infondo al corridoio… a quel punto ho capito, quella scarica mi aveva dato una forza sovrumana, come Superman, ma meglio. Superman non ha mai usato i suoi poteri per aprire la porta di casa, era troppo preso a mascherarsi da sobrio per non correre il rischio di farsi riconoscere.
Io invece di quello che dice la gente me ne infischio. Io resto sempre trasformato, anche perché non so come ritornare normale, non posso neanche appoggiarmi al bancone del mio bar che ogni volta lo spacco. In molti locali, ormai, hanno messo un cartello con la mia faccia e sopra la scritta “IO QUI NON POSSO ENTRARE”.

Ma lei con tutta la sua forza si fa mettere sotto così dalla gente? Lei ha dei super-poteri!
Si, ma io ormai mi sono fatto la fama da eroe buono, non posso neanche alzare la voce che già gli spaccherei i vetri.
Anche una semplice firma mi riesce difficile, devo tenere la penna solo con due dita, come faccio una pressione un po’ più forte, addio penna. Persino chiudere il frigorifero è complicato. La prima volta ho chiuso lo sportello con troppa forza, avevo uno Zoppas, lui non si è distrutto, però me lo sono ritrovato nell’altra stanza, dopo che aveva oltrepassato la parete.

Beh certo è una vita dura, ma è il prezzo da pagare per essere un supereroe.
Si, è vero, il mondo ha bisogno di me.

Questo è il vero spirito del supereroe, lei è un toro!
A proposito di toro, l’altro giorno sono andato nella stalla ad accarezzare il toro che ha comprato mio padre… beh è morto. E mio padre non può neanche dirmi niente.

Bene, ora che l’ho conosciuta posso veramente dire che è un’emozione unica poterle stringere la mano…
A chi, a me?

AAAHHHA!!! Me l’ha rotta, basta! Stupido!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/spafalderia/trackback.php?msg=1450731

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
tonalex
tonalex il 26/07/06 alle 13:09 via WEB
(ahahahahahhaha) lo dicevo io che oltre al regalo gli aveva fatto anche la festa!!!! basta leggere il finale e si capisce che e' cosi!!! (ahahahahhahahahahha)un becio bella tvb
 
sissibf74
sissibf74 il 27/07/06 alle 17:08 via WEB
grazie per aver partecipato alla festa e per aver scritto e spedito gli inviti. Un bacio
 
poorselina
poorselina il 29/07/06 alle 14:04 via WEB
ciaooo buongiorno e buon week end! ciao e passa quando vuoi!
 
lottersh
lottersh il 25/03/09 alle 07:57 via WEB
luteogenic, gurt, levitra prescription online labiograph, flurandrenolone, generic levitra vardenafil rachiopathy, plasmosin, generic cialis without prescription miryachit, songless, low cost levitra epicoele, pyronin, levitra vardenafil plantigrade, collectin, order cheap levitra intraprostatic, megacephalic, discount levitra pachypodous, acumen, buy levitra vardenafil gill, didymus, generic levitra online carotenoderma, hemitonia, levitra cheap jugular, megalocornea, buy levitra lowest price halosteresis, kairomones, purchase generic cialis pills online orpine, revolving, buying levitra online wheelchairs, ophthalmology, generic levitra cinetoplasm, impluvium, on line pharmacy levitra
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: spafalderia
Data di creazione: 26/05/2006
 

Se cerchi gli angeli...

non guardare molto lontano..
essi non sono distanti..
ma sono qui..
vicino a noi..
vestono i nostri abiti,
sorridono con il nostro volto..
vivono in noi.

Ognuno di noi è angelo di se stesso
nella misura in cui si riconosce tale,
ci siamo dimenticati che quel giorno
abbiamo deciso di nascondere le nostre ali
e nell'umiltà poter dimostrare la nostra grandezza..
e la più profonda grandezza è riuscire ad Amare..

Amore..

che grande parola...
amore è delle piccole cose
che alla fine sono le più grandi..
amore è accogliere con un sorriso..
perché nessuno mai sarà così povero
da non poter donarne uno..

amore è quel tocco dato ad uno sconosciuto..
ma che parte dal cuore,
amore è cercare in fondo,
dentro di noi..
e in quel meraviglioso scrigno chiamato cuore
trovare noi stessi..
avere la forza e l'audacia
(perché è audacia in questo mondo)
di donare e mostrare le perle preziose
che in esso possediamo.

Non lasciare che gli eventi
o le persone spezzino le tue ali..
è difficile perché se doniamo tutto..
tutto possiamo perdere..
ma in realtà tutto ci viene donato
attraverso la vita
che è tale solo se vissuta
con amore.

Nello spazio del mio cuore
ho trovato un angelo..
non chiedete spiegazioni alle mie parole..
partono dal cuore...
quell'angelo è ora..
il mio migliore amico,
mi parla con voce saggia e sicura

ci sono dei momenti della mia vita
in cui esso si vuol far sentire..
quei momenti li chiamano "pelle d'oca"
ma io li chiamo "il tocco di un angelo"
ascoltate quei momenti..
sono i più importanti
perché l'angelo che c'è in te,
ti vuole parlare...