Creato da tanganica0 il 25/12/2008

Il mio mondo

di tutto un po'

 

« Egitto on the roadSud Africa - La bellezza... »

E' buia la notte in India

Post n°7 pubblicato il 05 Febbraio 2009 da tanganica0


Dal ventesimo piano dell'Oberoi Tower appare come un semicerchio quasi perfetto con un milione di luci tremolanti a far da contorno.
Non sembra un luogo reale, ha più l'aspetto di una cartolina. Di quelle che si guardano sempre e non si comprano mai.
E' buio sul lungomare di Bombay.
Continuerò a chiamarla così, mi indispettisce che le abbiano riaffibiato il vecchio nome di Mumbay, mi sembra quasi si vogliano cancellare le escrizioni di Kipling e costruire una modernità al contrario.
E' buio sul lungomare e il caldo appiccicoso, soffocante.
I lampioni sono distanti fra loro e la poca luce deforma cose e persone.
L'asfalto del marciapiede lo senti ancora bruciare sotto le scarpe e dal mare un'aria quasi cattiva non ti abbandona mai. Non so perchè ho lasciato la mia camera confortevole e fresca e neanche voglio trovarne il motivo.
Sono sceso in strada e basta.
E' tardi, pochi turisti si guardano intorno con aria desolata e impaurita.
Forse han timore di questa umanità che incontri camminando e per la quale il lungomare e il marciapiede caldo e sbrecciato è casa, tempio. vita.
Non riesco a fare molti metri senza che qualcuno mi offra o mi chieda qualcosa. Uomini, donne, bambini in qualche modo devono vivere.
Continuo lentamente a camminare guardando questa umanità che vive o che dorme sdraiata in terra con un cencio come cuscino e, come sempre, mi afferra una sorta di vergogna.
Mi sforzo di non pensare a quello che ho, a dove vivo e soprattutto a come vivo.
Quanti sentimenti e sensazioni contrastanti si provano percorrendo quel marciapiede buio.
Quante cose si imparano se le sai e le vuoi vedere.
Qualche rupia per te con quel sari rosso, qualcun'altra a te vestito di stracci e a te che corri scalzo su quell'asfalto che ancora scotta.
E da ognuno di loro un grazie a mani giunte, una benedizione e un sorriso come se la loro vita fosse la migliore che un essere umano possa desiderare.
Vivo questo momento come vivo sempre l'India, non con la ragione, non razionalmente ma con l'istinto e col cuore.
La ragione non mi farebbe comprendere il mondo che vedo, l'istinto, il cuore me lo fa accettare per quello che è.
"Avrebbe potuto anche essere peggio ma il Dio che prego ogni mattina è stato benevolo con me", me lo disse un mendicante cui avevano amputato le braccia per poter far più breccia nel cuore dei passanti. Viveva da sempre in quell'angolo di marciapiede, era il suo mondo e non c'è mai stata una mattina che vedendomi non mi abbia sorriso nè mai mi ha fatto pesare la mia fortuna.
E' buio e caldo sul lungomare di Bombay è tardi ma sento ancora bambini giocare e ridere mentre quel vecchio in terra non ha ancora cambiato posizione e....non la cambierà più.
Si vive e si muore così in questa città che non si ferma mai e che continua a ribollire in ogni ora del giorno e della notte.
E' buio sul lungomare di Bombay, alzo lo sguardo e in fondo si scorgono fasci di luce, sono le luci della ricchezza.......ma questa è un'altra India

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/tanganica/trackback.php?msg=6455695

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
fri30
fri30 il 05/02/09 alle 21:40 via WEB
a parte i complimenti scontati, grazie, mi hai passato dei momenti bellissimi anche se molto tristi mi è parso quasi di essere lì. buona serata e ancora graie per l'emozione francesca
 
heart63
heart63 il 05/02/09 alle 21:44 via WEB
Ciao, buon lavoro e auguri per questo blog nascente.
 
adrisub
adrisub il 06/02/09 alle 08:14 via WEB
Alberto, sono le stesse sensazioni che io provo quando ho visitato, uscendo un poco dai villaggi turistici, le realtà locali dove è tutto l'opposto di quel mondo ovattato (nel senso di cotone nelle orecchie) che ti fan vivere durante la vacanza. La mia prima volta (1986) è stata a S. Domingo, quando uscendo dal villaggio, dove tutto era pulito e ordinato, siamo andati in una zona di palme (come nel villaggio), incontrando i locali che si accontentavano di raccogliere le noci di cocco per mangiare, vivere e fare dei souvenir.... e noi in all inclusive. che differenza!!
 
Clubimpiegati
Clubimpiegati il 06/02/09 alle 08:36 via WEB
Questo tuo breve racconto mi dà i brividi. Hai narrato sinteticamente ma con il cuore una realtà molto triste ... grazie per averci resi participi delle tue emozioni.
 
dida49
dida49 il 06/02/09 alle 17:50 via WEB
Grazie per questo momento di riflessione al quale io aggiungo:Se ci riescono loro,come posso io non superare i miei momenti di dolore? (Rispondi)
 
CAPOBOSS
CAPOBOSS il 06/02/09 alle 19:46 via WEB
Ho letto il racconto che mi ha trasmesso emozioni intense .... forse tutti noi dovremmo ricordarci ogni giorno che esistono tali realta', essere in po' meno egoisti ed apprezzare molto di piu' anche le piccole cose.
 
max510
max510 il 13/02/09 alle 09:16 via WEB
Le tue parole, i tuoi racconti, sono sempre penetranti. Entrano nell'anima e le danno un bello scrollone... Grazie. Max
 
fata641
fata641 il 13/02/09 alle 09:44 via WEB
Mi unisco al coro dei complimenti .... Racconto belissimo e toccante... si vede che tu queste realtà le percepisci a fondo e non superficialmente come tanti....
 
vecchia_gallina0
vecchia_gallina0 il 06/03/09 alle 09:32 via WEB
Buongiorno, per un momento ho pensato ad un racconto di Tabucchi nel quale il protagonista viaggia e fa incontri in India alla ricerca di una persona...non ricordo il titolo, bellissima la foto.
 
simona_77rm
simona_77rm il 05/11/09 alle 15:52 via WEB
Il tuo post è bellissimo. L'ho letto tutto d'un fiato...senza riuscire a staccarmi un attimo dalle descrizioni che leggevo... Volevo dirtelo, sono rimasta ammirata dala tua esperienza vissuta e soprattutto da quello che sei stato capace di trasmettere....cioè grande sensibilità...intelligenza...e profonda umanità...Complimenti davvero. - Simona
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

.

.

.

.

.

.

.

.

 

 

 

 

MUSICA






 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Trappolinaxcostanzatorrelli46ljnrosiello.antonio1955manu.rossanaunamamma1massimocopparosellapiroddagiramondo595CAPOBOSSabramo50long_legs.nilomatrix23_1983pietrochilelli
 

ULTIMI COMMENTI

E' davvero una foto straordinaria. Buonanotte e sogni...
Inviato da: giramondo595
il 10/07/2012 alle 21:50
 
Ciao Tanga:-)
Inviato da: ferrarazzo
il 30/07/2011 alle 12:49
 
Adoro la Provenza!
Inviato da: chiaracarboni90
il 27/05/2011 alle 12:50
 
Una foto veramente splendida.^_______^ e bacioni. Un...
Inviato da: giramondo595
il 13/05/2010 alle 23:17
 
bellissimaaa
Inviato da: KIRKIR
il 01/05/2010 alle 13:11
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963