Creato da aimieipieditutte il 13/05/2006
le tragicomedy di un ragazzo e delle sue palymate...

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

francescabianzanimax.wayedilgsrllagiusybellaalfredozumpanonewromanticvisageserifabriziosexy851luciacanistrobuosooscardanysex1silkwood.61carolinasarnacolella_elisabettaANNADGL62
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Non ci sono più gli uomini di una volta.. ma neppure le donne!

Post n°19 pubblicato il 04 Settembre 2006 da exraggiodisole

Ormai questa è la lamentale corale che gira tra le donne e tra gli uomini. Attenzione parlo della mia generazione, quella dei 30enni a cui appartengo e che sembra ormai stanca di sentirsi dire di essere nulla facenti, da genitori provenienti dal turbolente 68 e ormai inquadrati e antichizzati come la credenza dei nonni…..Ma cerchiamo di elencare le tipologie presenti (anche se sono sempre esistite/i):

 DONNA:

1)      lui è il classico bastardo, vuole solo quello, di me non gli e ne frega un cazzo (categoria in via d’estinzione, ma sempre presente… e a quanto pare non proprio disprezzata);

2)      è un mammone, sta ancora da mammina e non è in grado di alzare la mano dal telecomando e il culo dal divano (sesso di coppia ridotto ai minimi termini);

3)      esce sempre con gli amici, va a giocare a calcetto e io mi sono stancata di vederlo rincorrere in calzoncini sui campi un pallone o allo stadio la sua squadra del cuore (non crescerà mai, come posso pensare di fare un figlio con lui??);

4)      lavora dalla mattina alla sera, poi è sempre stanco e io esco da sola con le amiche, al massimo mi concede una pizza il sabato sera (come è carino il suo amico del cuore…)

5)      non parla mai di matrimonio e quando parlo di convivenza gli viene l’orticaria (sta con me solo perché gli vado bene);

6)      penso mi faccia le corna con tutte, anche con mia sorella (LASCIALO!!!!!!! NON TI MERITA… dicono le amiche, ma tu  non le ascolti…);

7)      incontri un uomo, ti piace, tu gli piaci, ma chissà perché non ci prova (classica risposta che ti dai: E’ GAY!, è impossibile che non mi salti di sopra…..magari non sei proprio il suo tipo);

8)      è tanto caruccio, ma non sa fare l’amore (poverina…dicono le amiche);

9)      ha il pisello piccolo…. (ma non erano tutte vergini???);

10)  la sua ex è sempre presente….(comprati il kit della piccola spia che veniva dalla Russia con amore…).

 

UOMO:

1)      è una di quelle che te la fa annusare, ma poi non te la da!!!! (cambia strada o diventa amico suo... funziona sempre..);

2)      dopo due settimane ti dice di non essere pronta per le relazioni lunghe (vuole un altro!!! stessa regola valida anche per l'uomo);

3)      ha due tette enormi, ma il resto si può buttare....(è un'oca!);

4)      le puzza la f.... (qui c'è chi potrebbe testimoniare... vero tutteaimieipiedi???);

5)      vuole fidanzarsi al 3° giorno, convivere dopo 2 mesi, sposarsi entro l'anno (vedi zitella che si sente alla sua ultima spiaggia...);

6)      ha le tette troppo piccole (sei tanto caruccia, ma proprio sei nà tavola...);

7)      quando usciamo saluta calorosamente sempre un sacco di maschi (pensi: si è fatta tutti e probabilmente continua a farseli..);

8)      due settimane per un bacio, due mesi per dartela.... io quello non lo faccio, quell'altra cosa mi fa schifo.... (insomma mica ce l’hai d’oro!!!);

9)      se te la da’ dice che poi non la chiami più (ma cos'è? un contratto a vita???);

10)  ti spezza il cuore, lo butta nel cesso e poi scappa col primo pinnolone di turno (e qui crolla il vero uomo).

 

Cosa ne esce fuori??

Che la donna ormai sa che quella cosa in mezzo alle gambe e come la lumachina: lascia la bava dietro di se (quella di noi poveri maschietti), e non si sente affatto donna-oggetto!!!!!

Che l’uomo sesso-dipendente ora non è più sicuro di nulla, visto che la propria mazza ormai è diventata solo un oggetto da collezione per molte donne.

 

Insomma la figa regna sulla mazza!!!! Il passaggio dello scettro è avvenuto in sordina senza neppure una manifestazione da parte dei soliti reazionari, e l’uomo medio si lecca le ferita… spesso da solo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Un mese e mezzo di silenzio....

Post n°18 pubblicato il 14 Agosto 2006 da exraggiodisole

Non ha importanza conoscere il motivo o le giustificazioni, ma io ho intenzione dI riprendere un po' dei discorsi che ho sempre fatto in questo blog, quali? SESSO ovvio!!!!!! heheheh

L'estate è arrivata da un pezzo, con la primavera si va a passeggio con l'ormone libero, adesso invece è proprio "fuori controllo"

Be' certo, basta guardarsi in giro per vedere scollature e pantaloni sempre piu bassi a mostrar il pelo pubico, che a dirla tutta non dispiace affatto a nessuno, neppure a me. Ma forse il concetto sbagliato è quella strana voglia di sentirsi liberi, dimenticando che tutto l'inverso si è stati una monaca di clausura o un marito affettuoso e premuroso. Insomma un po' di coerenza nella vita, le fasi lunari non credo destabilizzano piu di tanto, e allora di cosa mi lamento???

Assolutamente di nulla!!!!!!!! E' godiamocela questa vita, che passa proprio come la giovinezza.....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

bhè?

Post n°17 pubblicato il 01 Luglio 2006 da TutteAiSuoiPiedi_f

Allora ragazzuoli miei.. che succede? Siete entrati in

Daiiiiiiiiiiiiiii su non fate quei faccini... daiiii Capoooooooooooooooooooo Raggioooooooooooooooooooooooo dobbiamo fare l'appello???....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Sempre di fretta!!

Post n°16 pubblicato il 23 Giugno 2006 da exraggiodisole

Un ciao come va? Stai uscendo o stai entrando a lav? Ok ci sentiamo allora..... si ma poi? Quattro chiacchere e una birra?? Bo?? Sempre troppi impegni o poca voglia!!! Il silenzio ci sovrasta... e nn solo quello   

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Comunicazione di servizio:

Post n°15 pubblicato il 06 Giugno 2006 da exraggiodisole

Sono tutti partiti.... e io sono l'unico rimasto in citta'! Lasciamo perdere...... entro in sciopero, e aspetto il loro rientro. Ne avranno cose da raccontare... magari anche interessanti eheheheheh

Per scrivere ci vogliono idee e soprattutto nuovi spunti.... o forse non ho voglia di scrivere per ora. Solo qualche giorno di riflessione... Salu'

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Sesso a tre?? Parliamone

Post n°14 pubblicato il 30 Maggio 2006 da exraggiodisole
Foto di aimieipieditutte

Non vorrei parlare solo di fare sesso con la propria fidanzata/o ed inserire un terzo o terza, ma parlo anche di persone vaccinate che si incontrano e nasce in loro quel feeling che permette loro di andare oltre..... insieme. Non parlo neppure degli scambisti o delle orgie organizzate nei locali, non sono contro questo tipo di atteggiamento, anche se nn lo condivido molto. Vorrei solo parlare di incontri di sesso tra sconosciuti o tra conoscenti.

Io credo che spesso queste cose nn si organizzano, o al massimo ci si pensa senza farle capitare mai, a volte invece l'occasione fa l'uomo ladro ed in particolare qui..... lussuriosi (vedi anche post n°7).

Insomma ci si deve piacere per fare sesso con piu persone contemporaneamente e sicuramente si deve anche essere un po disinibiti, non tutti possono (o vogliono) entrare in questo menage a trois. La domanda che mi sovviene subito è: tre?? due maschi e una femmina? o due femmine e un maschio??? A quel punto ci si improvvisa Rocco Siffredi oppure si e cosi fortunati da trovare una nuova Cicciolina?? L'altra domanda: cosa si ottiene da questo incontro??? Alcune delle persone che mi hanno raccontato di averlo fatto dicono che in realta l'interesse è solo rivolto ad una sola di loro altri invece vivono il sesso in maniera totalmente libero e quindi fine solo a se stesso..... inoltre nella vita di oguno di noi il sesso a tre viene vissuto più come un desiderio o come una fantasia??
Differenze? Una fantasia è solo frutto della nostra immaginazione erotica, e quindi rimate spesso tale; il desiderio invece è qualcosa che va oltre l'evocazione onirica, è quindi ci si impegna a rendere reale tale voglia.

Esistono davvero gli amici/che da letto e si riesce a coinvolgerli in questa esperienza? Il moralismo spesso pero' dilaga tra le persone, ma in fondo dentro la propria camera da letto ci si lascia andare agli istinti piu nascosti per poi la mattina dopo tornare a fare il capoufficio, il panettire o la segretaria. Dunque quanti possono dire di non averlo fatto e quanti invece vorrebbe farlo???

Personalmente il punto di vista e non chiudere mai la mente a tutto cio che è nuovo, e se dovesse accadere non mi tirerei indietro se fossi nella condizione giusta, quale?? Be' ubriaco e fumato..... e magari anche eccitato! Insomma il mio è un invito a darci da fare.... capito?????

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

X chi se la sente...

Post n°13 pubblicato il 27 Maggio 2006 da TutteAiSuoiPiedi_f

....dedico questa saggia frase!

Sorridi che la vita ti sorride...... 
                                                    ...........nel caso specifico la vita è piegata in due dalle risate!!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ma unni minchia si???????????????????

Post n°12 pubblicato il 26 Maggio 2006 da exraggiodisole
Foto di aimieipieditutte

La domanda sorge spontanea: meta' del tuo tempo lo passi a lavoro; un decimo dai tuoi; un atro decimo a scopare, un altro decimo sotto casa tua...; i restanti due decimi di tempo ma dove minchia li passi??????????????? Considerazioni spontanee tra me e TutteAiSuoiPiedi_f! Stiamo seriamente pensando di pedinarti!!!!
Li passi alla disperata ricerca del raggiungimento della pace dei sensi???? Ma in cosa consiste???? o c'è altro ancora???

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

CALIMERO

Post n°11 pubblicato il 25 Maggio 2006 da aimieipieditutte

Bè che dire...in questi giorni mi sono fermato a pensare..in vero non è che poi abbia trovato una soluzione al mio male di "essere" ma quanto meno non ho infierito su me stesso.Ci sono periodi in cui non riesci proprio a darti un ruolo:..chi sono?..che faccio?...cosa cerco?..come mi considerano gli altri?...domande  su cui non è facile rispondere.Partiamo dalla prima:
sono un ragazzo di trent'anni molto problematico con questo aggettivo intendo dire che ad ogni accadimento quotidiano cerco di attribuirgli un senso che spesso non c'è questo mi porta ad essere sempre pensieroso e spesso mi crea molto disagio;infatti non riuscendo a trovare una spiegazione plausibile agli eventi,la cosidetta "chiave di lettura" non riesco neanche ad andare avanti,ho perlomeno vado avanti ma lasciando un buco nero...(x inspire: non quello che pensi tu!).
Che faccio nella vita? Bella domanda,ufficialmente sono impiegato presso un call centre...di norma chi lavora in un posto come questo sta in "cuffia" io no! vi chiederete cosa fai? Boh.. questo è proprio uno dei dubbi amletici della mia vita sono un ibrido tra un operatore e un responsabile di gruppo i cosidetti "team leader" in parole povere ..vivo in una condizione di mezzo..tra chi ha responsabilità e chi non nè ha proprio...ma ha carichi di lavoro come se fosse un amministratore delegato di un colosso delle telecomunicazioni.
Cosa cerco?fino a poco tempo fa pensavo di avere trovato tutto ciò che mi rendeva felice...(lavoro escluso) in particolare avevo accanto una compagna che riempiva le mie giornate...in una sola parola avevo trovato l'amore...ma forse l'avevo trovato solo io.. un bel giorno mi sono svegliato e mi sono ritrovato solamente con tante briciole in mano...ma questo è quello che avevo adesso cerco solo un pò di serenità...visto che l'amore non si può cercare e anche quando lo trovi.....
Come mi considerano gli altri?negli ultimi mesi ho avuto la sensazione di venire considerato solo dal punto di vista esteriore(non che sia bellisimo),tranne un paio di persone,nessuno si è soffermato a capire effettivamente chi sono...anche perchè lo stereotipo di persona da frequentare è il ragazzo belloccio, spensierato, brillante e sempre in tiro e se tu non ti avvicini a questo ideale risulti anche pesante....
Dalla mia descrizione posso sembrare ..e magari lo sono...il classico sfigato,ma ho avuto ed ho modo giornalmente di confrontarmi con diverse persone...il mio mal d'essere non è una condizione solo mia...c'è un malessere diffuso soprattutto tra i giovani ma spesso nessuno ne parla proprio perchè lo "stereotipo" impone il silenzio,per non uscire fuori dal gregge..fatevi con un pò di pazienza un giro tra i blog vedrete che desolazione che regna...velata mi raccomando

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Le regole da seguire se vuoi far godere il tuo/tua partner

Post n°10 pubblicato il 20 Maggio 2006 da exraggiodisole

1) Suscitare emozioni, "giocare" con gli sguardi e con i gesti, l'arte della seduzione... andate a ripetizione caso mai (ce sempre chi è piu bravo di noi....);
2) saper baciare (questa purtroppo e' un'arte che difficilmente si impara ma almeno capire girare semplicemente la lingua non basta);
3) annusare (i feromoni non sono una leggenda);
4) usare l'immaginazione e creare immagini evocative con frasi sussurate all'orecchio del nostro oggetto del desiderio in un tavolo con amici o sul letto mentre l'altro/a legge un libro;
5) stuzzicare... tintillare... mordicchiare...linguettare....
6) saper fare l'amore non è avere grandi dimensioni o lunga durata ma sta nel saper ascoltare (e non sentire..) i suoni e i desideri della'ltro/a.
7) variare nei gesti e capire cosa fa impazzire chi è accanto a te... chiedere... non giudicare ma darsi da fare!
8) usare la forza quando è necessario e la dolcezza quando è richiesto;
9) dire le parolacce e frasi oscene solo se sono gradite, non strafare mai in questo, c'e' chi si offende;
10) stupire, inventare e reinventarsi il ruolo: quello dell'amante, del compagno.... non della semplice fidanzata o della mogliettina o del maritino tutto casa e lavoro;
11) soprendere e farsi sorprendere da tutto quello che ci porta novita' e interesse;
12) c'è chi ama i preliminari, c'è chi va dritto al sodo... se entrambi vogliono la stessa cosa bene, altrimenti c'è sempre una via di mezzo;
13) saper fare un pom....., saper leccare la fr...., sapersi muovere.

Ma soprattutto fare sesso o fare l'amore non è come fare palestra, ci vuole passione, sentimento e complicita!

CHI HA ANCHE SOLO ALCUNE DI QUESTE QUALITA.... MI CHIAMI PURE IL MIO NUM E' 328........CI METTEREMMO D'ACCORDO eheheheheh (scherzo)

ps: chi ha altri suggerimenti sono ben graditi
eccole:
14) parlarsi durante il rapporto è più coinvolgente, ma il silenzio in alcumi momenti è d'oro. Non roviniamo sempre tutto con il continuo chiacchericcio o con parole troppo dolci, a volte sentirsi dire ti amo in certe occasioni sembra fuori luogo, altre volte invece è l'apoteosi di tutto .... è strano ma va tutto alla rovescia!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »