La Cerca

...perche' non si smetta mai di cercare.....

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

Un simpatico,sacchetto di gomma....il condom,ovvero un buon amico.

Post n°19 pubblicato il 23 Marzo 2009 da ocno64

.....come si fa'....come si fa' mi chiedo,2009...siamo nel 2009 e ancora la chiesa e il suo principale,esponente,se ne va' in giro per il mondo a condannare l'uso del profilattico...aids e tante altre malattie,a trasmissione sessuale....se per la gravidanza si puo' anche capire,che la chiesa concepisca,il sesso in funzione della procreazione,o meglio,con il fine ultimo,quello che non è accettabile è l'ipocrisia,la cieca e bieca voluta ignoranza,sulla funzione sanitaria di prevenzione del condom.La castita',antidoto a tutti i mali....ma lo sanno questi signori,che ogni scelta estrema in ambito spirituale e la castita' lo è...è frutto di un percorso di presa di coscienza di maturazione d'idee,condivisibili o meno non è questo il punto,ma nella logica delle religioni o delle filosofie...è il frutto di anni di crescita spirituale...come si puo' chiedere all'Africa,che si dibatte nella poverta' reale,nella fame e nella sete piu' cieca,di praticare la castita'...quando il tuo pensiero è sopravvivere,anche il sesso,è un aiuto....nel bene e nel male.E poi...diciamocelo francamente...non se ne puo' piu',non tanto della Chiesa che fa il suo mestiere,ma di quest' orda,di bigotti e finti cattolici,piu' o meno delle liberta',o di sti catto democratici del.....siamo in un paese laico,dalla presa di Porta Pia il potere temporale del Papato,sarebbe  dovuto finire e invece...eccoli ancora qui' a vaneggiare di cose serie,distribuendo consigli folli alla luce della loro stessa professione di fede,per non parlare degli ipocriti che siedono a Roma,ma quella è solo feccia.Io penso che una sana sessualita',consapevole e "protetta",fra adulti consenzienti,sia un dono della natura,o di Dio,come piu' vi piace,e che è meglio una maternita' consapevole e voluta,che figli abbandonati a se stessi o peggio.Lasciate i preti fuori dai letti,che a volte ci entrano lo stesso e di porcate ne fanno a iosa...vero  Santi puttanieri....basta parlare con una qualsiasi prostituta,ma non è nemmeno questo il problema,se fanno sesso con persone maggiorenni e consenzienti,non vedo il male,meglio un buon prete che scopa,piuttosto che un frustrato sessuofobo e magari pedofilo.Gia' al pedofilia...il piu' abberrante dei crimini sessuali...cosi' come lo stupro....ma i loro panni sporchi li lavano in famiglia  e hanno poi la pretesa di levarci la possibilita' di una sana,onesta e buona sessualita'.Percio' l'invito è usate il preservativo,sempre e comunque,con estranei o in rapporti casuali....e ricordate il diavolo,non abita nelle nostre mutande,preferisce panni d'oro.

 
 
 

Riflessioni amare

Post n°18 pubblicato il 16 Febbraio 2009 da ocno64

 

 

 

.......si sono spesi fiumi di parole,si sono scomodati,preti,papi,politici,

sociologi,mass media,e tutto il solito circo,sulla morte di una

 povera donna,oramai

condannata a un calvario artificiale o che in ogni caso sembrava

 irreversibile,( il condizionale č sempre d'obbligo),una questione

privata,una questione sulla quale chi ha un briciolo d'intelligenza

 non puo' avere certezze,perche' mille e mille sono le variabili

i dubbi...

.ma come al solito le iene,si sono avventati sul cadavere,

per dilaniarlo alla luce dei loro sporchi interessi,sia di qua' che di la',ovunqe....

e poi fieri della loro ipocrisia...si pavoneggiano dal pulpito multimediale.....IPOCRITI!Ogni giorno muoiono migliaia di innocenti,

per fame ,guerre,malattie....mai visto uno di questi avvoltoi,

versare una lacrima,se non in ben prezzolate farse medianiche?!?!?

Mai visto uno di questi avvoltoi oltre le lacrime di coccodrillo

fare qualche cosa di reale e concreto,

che ne so' per le morti sul lavoro?!??

Avvoltoi e Iene,di entrambi i colori vestiti,

soloni profanatori di idee sacre......chissa' se esiste un Dio

...quando decidera' di farne piazza pulita?

Per adesso speriamo abbracci Eluana,nel suono del

silenzio,che č creazione ed eternita'.

 
 
 

LA SICUREZZA SUL LAVORO NON VALE PER LE PICCOLE AZIENDE

Post n°17 pubblicato il 11 Febbraio 2009 da ocno64











 
 

Il governo un po’ alla volta sta cancellando la normativa sulla sicurezza sul lavoro.


Quanto approvato nel decreto mille proroghe di fatto elimina ogni possibilità di tutela per i lavoratori delle piccole imprese (sotto i 15 dipendenti) per le quali non vige più la possibilità di eleggere i Rappresentati della Sicurezza sul Lavoro (RLS) e annulla la possibilità di riferirsi agli RLS territoriali.


Ricordo che gli RLS sono i rappresentanti dei lavoratori che devono essere consultati dal datore di lavoro per tutti gli adempimenti relativi alla sicurezza, che devono segnalare (su indicazione dei lavoratori) eventuali inadempienze sulla sicurezza e che hanno il potere di richiedere l’ intervento delle Autorità di controllo.


Eliminare queste figure per le piccole aziende che sono la maggioranza delle aziende italiane e che sono quelle più a rischio e meno controllate dalle Autorità, significa lasciare milioni di lavoratori senza nessuna forma di tutela.


Un po’ alla volta il Testo Unico verrà abrogato, in nome del profitto delle aziende che non possono permettersi il lusso di spendere soldi per la salute e la sicurezza dei lavoratori.


E’ sempre di più urgente la costituzione delle Ronde Operaie come forma di auto difesa contro lo sfruttamento dei lavoratori !

DIFFONDETE & KNOW YOUR RIGHTS !

-----------------------------

Da www. articolo21. info/

Sicurezza sul lavoro: non vale per le piccole aziende

di redazione (10/02/2009)

Nuovo colpo di spugna sul Testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. La prima commissione parlamentare Affari Costituzionali ha infatti approvato, nella giornata di ieri, due emendamenti proposti dalla Lega che eliminano di fatto la possibilità di inserire i rappresentanti per la sicurezza all’ interno delle aziende al di sotto dei 16 dipendenti. Di fronte al numero crescente di incidenti sul lavoro e di morti ( più di cento dall’ inizio dell’ anno) questa appare come l’ ennesima beffa portata avanti dal Governo.



Da l’ Unità

Il governo cancella la 626 per le piccole aziende

di Ro. Ro.


L’ ultimo morto sul lavoro si chiamava Rodolfo Ruggeri. E’ caduto da un’ altezza di cinque metri ed morto sul colpo mentre stava ultimando alcuni lavori nel cortile della scuola elementare Giuditta Tavani Arquati, presso il lungotevere della Farnesina a Roma. Rodolfo lavorava per una società che aveva meno di sedici dipendenti. Una delle tantissime società presenti in Italia. La maggior parte delle aziende in Italia sono piccole o piccolissime. Da oggi sempre meno controllate.


La prima commissione parlamentare Affari costituzionali del Senato ha approvato, infatti, alcuni emendamenti nel Mille proroghe al testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro che eliminano di fatto la possibilità di inserire i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza nelle aziende al di sotto dei 16 dipendenti.


Dei due emendamenti proposti dalla Lega, il primo prevede che il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS), si possa fare solo nelle aziende sopra i 15 dipendenti e il secondo elimina il comma 3 dell’ art. 47, che in assenza di rappresentante istituisce obbligatoriamente il rappresentante territoriale per la sicurezza (RLST).


«Siamo allo smantellamento del Testo Unico – denuncia Cesare Damiano ex ministro del Lavoro ed estensore della legge -.
Ci associamo alla protesta di Cgil, Cisl e Uil che parlano di un governo che ha privato istituzioni e parti sociali delle sedi di confronto su temi di rilevante urgenza come quelli correlati alla valutazione dei rischi»
.

«Inoltre – aggiunge Damiano –, il governo ha ventilato la possibilità di un ulteriore rinvio dell’ attuazione dei decreti per il comparto marittimo e portuale e per tutti i settori della pubblica amministrazione. La situazione è talmente pesante che i sindacati dei portuali hanno chiamato unitariamente la categoria alla mobilitazione generale a seguito dei 4 incidenti mortali che si sono succeduti nell’ arco di un solo mese, senza che il governo abbia dato seguito alla richiesta di un incontro sul tema dell’ attuazione delle delega».


«Il Partito democratico – è l’ appello del deputato del Partito democratico – deve chiamare i cittadini alla mobilitazione contro il tentativo di smantellare essenziali che hanno a che fare con la salvaguardia della vita sui luoghi di lavoro».


09 febbraio 2009


*****************************************


 


Ho preso questo post dal myspace di :www.myspace.com/sicurezza ,condivido in pieno la preoccupazione...dopo le botte agli operai.... cosa apsettiamo ancora a incazzarci?!?!??


 
 
 

il grigio che avanza

Post n°16 pubblicato il 29 Gennaio 2009 da ocno64

Il grigio che avanza,sta spegnendo molti sorrisi,non è tanto il pane a mancare,anche se quello comincia a farsi sempre piu' caro,è la speranza,quella speranza che i nostri nonni o i nostri padri avevano in gran parte,anche in momenti,ben piu' duri,sotto le bombe,fra le macerie,nei campi a schiena bassa o nelle miniere,tanto per citare,era dentro di loro il sogno di una vita migliore del futuro,per se e per i loro figli,oggi la speranza è sepolta sotto l'inevitabile cappa del grigio che avanza.Non moriamo di fame PER ORA,non abbiamo la necessita' di schivare proiettili,stiamo ancora di molto meglio dei 2/3 del mondo...ma abbiamo occhi cattivi e spenti,gli occhi del grigio che avanza.


Non chiedo molto solo un'altro raggio di sole per cui lottare....è troppo?!?!'


 


Bon jour tristesse.

 
 
 

...e siamo gia' nel 2009!

Post n°15 pubblicato il 20 Gennaio 2009 da ocno64

Ci siamo lasciati con gli auguri di buon Natale 2008,impegni e vicissitudini varie mi hanno tenuto lontano dal blog,non che non ne potessi fare a meno,ma comunque è sempre una cosa piacevole.

Eccoci qui' ancora una volta,nel 2009,anno nuovo,che speriamo sia meglio di quello vecchio,anche se guardando fuori dal guscio,non è un bel vedere,senza la retorica del caso,c'è parecchia merda la fuori...e poche buone pale!percio' tocchera' prima o poi rimboccarsi le maniche e darsi da fare...se no resteremo in eterno a gridare "non fate l'onda!"E non è una gran consolazione!

Il tempo passa,inesorabile o per fortuna...ma di sicuro,molto spesso,si diverte come una lama ben affilata a scavare solchi profondi,nella nostra anima,solchi che se fossero di un aratro,porterebbero almeno in seno la speranza di una messe rigogliosa,ma che invece sono solo crepe,che rendono instabile il gia' precario equilibrio,oppure sono cicatrici orgogliose,che si pavoneggiano sul volto del guerriero,che ostentiamo,nella folle parata del quotidiano,a ognuno la risposta che piu' gli aggrada.

Si ricomincia dunque,l'eterno balletto della vita,in un teatro,sempre piu' decadente,un anacronistico varieta' dal sapore stantio,nell'attesa di un fulmine sacro che dalle sue ceneri ci faccia rinascere a vita nuova,o che con infinita pieta' ponga fine alla farsa.

 

Pace e amore....o fantasia fate voi.....

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: ocno64
Data di creazione: 26/09/2008
 

BASTA!

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

aranceacolazionemarimanndanyfontanesiDaNY173cassetta2libetardetessa65cr723giocarterrima999follereginavince0005ocno64ITALIANOinATTESArosadeicostanti
 

ULTIMI COMMENTI

Il filmetti di grande fratello , livede solo i cretini ....
Inviato da: DeLiZioSa00
il 13/04/2009 alle 08:42
 
Il tuo messaggio non necessita di commento .... sicuramente...
Inviato da: gianniguida
il 17/02/2009 alle 23:01
 
Touche madame,buona serata a voi! bisous.
Inviato da: ocno64
il 19/11/2008 alle 17:21
 
Buona serata mio caro!!!
Inviato da: sanja77
il 14/11/2008 alle 18:07
 
grazie!;-) baci a te...
Inviato da: ocno64
il 10/11/2008 alle 17:23
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom