sognando l' amore

chi cerca trova

 

 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 12
 

immagine

 

 

immagine

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

arakenim76joeblack1963basthardOne1more470cercoilmiocentrobebbolinoedoardoanfossiil.Nomadeu.reale0nabuserlucillaandreadialbineaBaudelaire69grandanielelevrierodgl0ryuken77
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

immagine

 

 

Ultimi Commenti

terremoto.nero
terremoto.nero il 04/07/10 alle 11:34 via WEB
grazie per il commento,sanguemisto,molti effettivamente hanno dovuto scegliere tra il cuore che diceva no, dalla testa che diceva si Giovanna
 
terremoto.nero
terremoto.nero il 04/07/10 alle 11:30 via WEB
Ringrazio te, Ettore, per l'importante contributo che hai portato alla discussione nel ricordare quel periodo che hai trascorso e che ha molte similitudini con il presente,purtroppo.Un abbraccio,Giovanna
 
sottoilsegnodileo
sottoilsegnodileo il 03/07/10 alle 06:48 via WEB
CIAO, IN GENERE, NEL LASCIARE IL MIO COMMENTO, MI RILEGGO QUELLO DEGLI ALTRI. QUESTA VOLTA SONO ANDATO DECISO NELLA RISPOSTA. IL MIO NO E' MOTIVATO DALLA MIA ORMAI COLLAUDATA ESPERIENZA, MA NON VOLENDO FARE LA CRONOLOGIA DEGLI AVVENIMENTI, NE CITO UNO SOLO: QUANDO CRAXI E SUCCSSIVAMENTE AMATO COMINCIARONO A LAV0RARE PER L' ELIMINAZIONE DELLA SCALA MOBILE E TANTI LAVORATORI, FORSE ANCHE IN BUONA FEDE, SI FECERO CONVINCERE A VOTARE NO AL REFERENDUM PROMOSSO DAL P.C.I., NONOSTANTE CHE LE SIRENE FILOGOVERNATIVE PROMETTESSERO DEI VANTAGGI, DA QUEL PRECISO ISTANTE LA CLASSE OPERAIA OPERAIA E LAVORATIVA NE STA PAGANDO AMARAMENTE LE CONSEGUENZE E NON SOLO DA UN PUNTO DI VISTA RETRIBUTIVO, MA ANCHE OCCUPAZIONALE. NON AGGIUNGO ALTRI COMMENTI E GRAZIE A TE, TERREMOTO, DI AVERMI DATO L' OPPORTUNITA' DI RICORDARE QUEL PERIODO, QUANDO, ESPONENTE DEL CONSIGLIO DI FABBRICA DI UNA NOTA DITTA DEL COMASCO, IMPEDII AD UN SINDACALISTA DELLA U.I.L. DI ENTRARE IN FABBRICA PER INVITARE I LAVORATORI A VOTARE PER IL SI. UN ABBRACCIO, ettore
 
uomo.passione
uomo.passione il 30/06/10 alle 18:45 via WEB
D'istinto ti direi NO, ma bisogna trovarsi nella situazione. Il problema è la sponda politca che questi gaglioffi hanno a loro disposizione nell'arco parlamentare. Se non ci svegliamo si continuerà a tornare indietro sul fronte dei diritti. Di sicuro il rpoblema è mondiale, e andrebbe creata e applicata una normativa valida in tutto il pianeta...altrimenti bisogna tornare pienamente al protezionismo
 
terremoto.nero
terremoto.nero il 29/06/10 alle 17:37 via WEB
TI RINGRAZIO GABBIANO PER LA AVER RIPORTATO LA TUA PERSONALE ESPERIENZA LAVORATIVA SINDACALE
 
lussuriosa_mente
lussuriosa_mente il 27/06/10 alle 18:55 via WEB
ci sono circostanze,purtroppo,nelle quali bisogna calare la testa ed accettare anche delle proposte indecenti(in senso lavorativo).quindi avrei votato SI SANDRA
 
CavalcaGabbiano
CavalcaGabbiano il 27/06/10 alle 01:40 via WEB
Io voglio portare la mia esperienza di rappresentante sindacale. Purtroppo hai tempi di oggi la situazione è critica, il datore di lavoro si avvale e ha la possibilità di cercarsi contratti al ribasso,con l'opzione di dettare legge anche in modo anticostituzionale. Faccio altresi notare che le aziende hanno percepito dallo stato un ingente somma di denaro per ampliare o sostenere l'azienda,cercando di dare la possibilità alle persone di poter lavorare.Nel momento in cui le aziende finisco i fondi statali(che non si sa dove vanno a finire)queste dichiarano lo stato di crisi lasciando l'italia e andando in polonia,romania,bulgaria dove possono risparmiare e incamerare piu guadagno.Ora mi chiedo: perche visto che l industrie escono dall'economia italiana lo stato non si fa rendere la cifra stanziata? Lo stato non dovrebbe piu permettergli il rientro in italia,perche non lo fanno? Lo stato stesso dovrebbe intervenire e trovare una soluzione! Premetto che le sigle sincali,o almeno il sindacato deve proteggere il lavoratore e le proprie famiglie!!Quindi cercare la via indolore per non farsi che succeda l'irreparabile. una bacione e speriamo bene!
 
direttore.del.cavolo
direttore.del.cavolo il 26/06/10 alle 19:10 via WEB
sempre e solo SI
 
tregigabytedipisello
tregigabytedipisello il 25/06/10 alle 17:12 via WEB
SI per tantissimi motivi
 
redellabellavita
redellabellavita il 25/06/10 alle 12:23 via WEB
penso che si sarebbe dovuto votare SI
 
 
 

INFO


Un blog di: terremoto.nero
Data di creazione: 03/05/2006
 
 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

ULTIMI COMMENTI

 
 

immagine