Creato da valentina_2007 il 05/07/2007
quando il fumetto diventa realtà...

Area personale

 
 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

 
paolo.catpilbarbisaroberto.desantisferMaurospeziasimo91.scsctex.willer13simone.sitranaseo2Club_amici_del_cavamariagraziabuonfrategiuseppe_liberatialtieriv.avlucianopaesanomarco12180ninoaromino
 

Chi può scrivere sul blog

 
Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« dimenticanzeValentina meccanica »

Post N° 64

Post n°64 pubblicato il 31 Gennaio 2008 da qual78
 

Quando meno te l'aspetti

Una sera come d'abitudine passai a salutare un caro amico,quella sera non era solo, c'era anche la sua amica,mi invitarono a rimanere per la cena, poi passammo in salotto per il caffè e il digestivo seduti comodamente sul divano. Non mi stupi vedere il mio amico che si sbaciucchiava con lei perche era sua consuetudine farlo in presenza mia, ma quella sera lui con una strizzata d'occhio mi fece intendere che voleva coinvolgermi nel suo gioco. Lui la baciava con passione e vidi la sua mano che scivolava nella scollatura della camicetta,a questo punto la mia mano scivolo tra le cosce sino a sfiorale le mutandine lei eccitata allargo le gambe per darmi la possibilita di accarezzare il suo clito.eccitati tutti e tre andammo in camera da letto per essere più comodi, ci denudammo e lei senza preamboli prese in bocca il grosso uccello del mio amico mentre io gli succhiavo il clito, la sentivo godere, lei con la sua fica sulla mia bocca si dimenava mentre spompinava il suo uomo, cambiammo posizione lui la prese da dietro in tutti i modi mentre lei spompinava me, lei era al culmine del godimento la prendemmo io davanti e lui da dietro contemporaneamente,non mi voglio dilungare.... Godemmo contemporaneamente fino a sfinirci.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog