Creato da vasco.giov il 03/01/2008

L'aquilone

vasco83

 

« ....

.....

Post n°29 pubblicato il 06 Ottobre 2018 da vasco.giov

Nella ricetta perfetta quasi sempre trovi una voce, che ti dice: un  "quanto basta" di qualkosa
per esempio  un pizzico di sale (quanto basta) per equilibrare il tutto, devi essere tu bravo e sei tu il responsabile che devi dosare al punto giusto l'ingrediente, altrimenti si  rovina tutto.  
Non c'e la consolazione di dare la colpa al libro di ricette dicendo che stava sbagliato il dosaggio o meglio la si puo sempre dare basta che non gli e lo fai a vedere a nessuno hahahaahah
Il "quanto basta " lo si trova ovunque mica solo nelle ricette, e qui iniziano i casini:p  facciamo un esempio, per  rendere tutto piu chiaro:P se chiedo a qualkuno fino a quando devo pulire qulkosa:p e mi risponde: "quanto basta" li sono io che decido la quantita giusta di pulizia se  ho la  volontà la lucido fino a rischiarla di consumarla ( mi sembra un po strano che abbia tutta sta volontà ma va beh )cmq oppure se ho la pecondria   x me sta benissimo cosi  il mio "quanto basta" e gia bastato senza iniziare Però poi sta il "quanto basta" divino che ha dosato il bene con il male  tra il giorno e la notte tra gioia e dolore  tra piacere e sofferenza  tra felicità e tristezza......non so se il  "quanto basta" divino e distribuito equamente su tutto non so se questo "quanto basta" sia giusto penso solo che ha complicato tutto al cubo
 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Myla03annamatrigianoDarkMylaVampireunoesolo1vasco.giovvascogiovfataeli_2010fabbricadeltempo1giselle2005.1desideria_io2009duemaronichestressIIassunta51sawijfin_che_ci_sono
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31