Cirovideo.net

Sorridere riflettendo

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

AH..QUESTO TOPO..

Questo TOPO è un TOPO modo x TOPO tenere TOPO 2 TOPO minuti TOPO un TOPO pirla TOPO davanti TOPO al TOPO suo TOPO cellulare...Rileggi senza TOPO!!!! :P
 

 

« Lentamente muore...La bellezza.. »

Una bella storiella..

La Follia decise di invitare i suoi amici a prendere un caffè da lei.
Dopo il caffè la Follia propose: "Si gioca a nascondino?"
"Nascondino? Che cos'è?" domandò la Curiosità.
"Nascondino è un gioco. Io conto fino a 100 e voi vi nascondete.Quando avrò terminato di contare, cercherò e il primo che troverò sarà il prossimo a contare":
Accettarono tutti ad eccezione della Paura e della Pigrizia.
"1,2,3..." la Follia incominciò a contare.
La Fretta si nascose per prima, dove le capitò.
La Timidezza, timida come sempre, si nascose in un gruppo di alberi.
La Gioia corse in mezzo al giardino.
La Tristezza cominciò a piangere, perché non trovava un angolo adatto per nascondersi.
L'Invidia si unì al Trionfo e si nascose accanto a lui dietro ad un sasso.
La Follia continua a contare mentre i suoi amici si nascondevano.
La Disperazione era disperata vedendo che la Follia era già a 99.
"CENTO!" gridò la Follia "Comincerò a cercare".
La prima ad essere trovata fu la Curiosità poiché non aveva potuto impedirsi di uscire per vedere chi sarebbe stato il primo ad essere scoperto
Guardando da una parte, la Follia vide il Dubbio sopra un recinto che nonsapeva da quale lato si sarebbe meglio nascosto.
E così di seguito scoprì la Gioia, la Tristezza, la Timidezza.
Quando tutti erano riuniti, la Curiosità domandò:
"Dov'è l'Amore?"
Nessuno lo aveva visto.
La Follia cominciò a cercarlo. Cercò in cima ad una montagna, nei fiumi, sotto le rocce.
Ma non trovò l'Amore.
Poi vide un roseto, prese un pezzo di legno e cominciò a cercare tra i rami, allorché ad un tratto sentì un grido.
Era l'Amore che gridava perché una spina gli aveva forato un occhio.
La Follia non sapeva cosa fare.
Si scusò, implorò l'Amore per avere il suo perdono ed arrivò a promettergli di seguirlo per sempre.
L'Amore accettò le scuse".
Cosi' oggi l'Amore è cieco..e la Follia lo accompagna sempre.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: velazquez87
Data di creazione: 12/03/2007
 

IMPORTANTE!!

AVANTI COL FILM!SETTIMO TEST!

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

m.arizmarx_67kate.rizzolacheopeconsuelobaby794moutzandy156primaveramaddyroiboyrita.bertolottoldeb76arch.matteomancinimgpaglia86famicomienricomonzatti
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom