Poesia: l’erotismo ideale

Poesia: L’erotismo ideale

mano nella mano mai più lontano
i nostri corpi si avvolgono piano

nudi e caldi fremiti di amore
pieni di bramosia e di calore

posizioni alternate all’intelletto
in un caldo e complice letto

restare in piedi contro una parete
restare in attesa della forza di una ariete

penetrare voraci e affamati di calore
nel tuo caldo e intimo nido di amore

tenditi..e anela ad ogni mio sospiro
la carne tua è unita al mio respiro

ti darà gioia e sollievo comandato
un movimento da te vorrò azzardato

finché la roulette di un pensiero lussurioso
porterà pace al nostro destino avventuroso

trasformando in vera pace
cio’ che prima era pronto e audace

io mi ritrovo di nuovo di te innamorato
sapendo che anche oggi la mia donna ho amato!

fine

Scritta nel Novembre 2008

Autore: Egidio Zippone

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto
Poesia: l’erotismo idealeultima modifica: 2019-03-25T10:15:22+01:00da scrittore59

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.