Jane Fonda choc: “Violentata da bambina, pensavo fosse colpa mia”

p6584-620x350«Sono stata violentata, ho subito abusi se. ssu. ali da bambina, una volta sono stata licenziata perché non sono voluta andare a letto con il capo»: la rivelazione choc è di Jane Fonda, che ha raccontato i traumi del suo passato in un’intervista con l’attrice Brie Larson per il magazine ‘The Edit’. «Ho sempre pensato che fosse stata colpa mia, perché non avevo fatto o detto la cosa giusta», ha raccontato l’attrice, 79 anni, alla Larson.
L’interprete di Barbarella e A piedi nu. di nel parco, da sempre in prima linea per i diritti delle donne, ha spiegato di essere sentita spesso «sminuita» nei confronti degli uomini durante la sua vita, «erano meravigliosi, ma vittime di una cultura patriarcale». «Uno dei più grandi risultati ottenuti dal movimento per i diritti femminili – ha detto ancora Jane Fonda, protagonista di Grace and Frankie su Netflix – è stata farci capire che gli abusi non sono colpa nostra. Siamo state violate e non è giusto».

Jane Fonda choc: “Violentata da bambina, pensavo fosse colpa mia”ultima modifica: 2017-03-04T17:21:23+01:00da cristina_a2016

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. RINGRAZIATO SIA IL BUON DIO. ERA ORA CHE SVARIATE DONNE “SVUOTASSERO” IL SACCO DEI SEGRETI TENUTI NASCOSTI PER TANTI ANNI POICHE’ MINACCIATE DI “MALIE” DI OGNI GENERE A TUTTA LA FAMIGLIA.
    DIFATTI,PER SENTITO DIRE,ED IN MODO PARTICOLARE PER “TANGIBILI CRUDELI ESPERIENZE PERSONALI”. DIO CI LIBERI DAI RIFIUTATI,NON SMETTONO MAI DI CREARE CRICCHE DI MALAFFARE,PER TRAMARE E’ METTERTE IN ATTO “CRUDELTA” DI OGNI GENERE;ED IN MODO PARTICOLARE,SE TRA I RIFIUTATI C’E’ QUALCHE MALINTENZIONATO “ECCLESIASTICO”. IN BREVE RACCONTO IL MIO TORTUOSO CALVARIO ASSIEME AI MIEI FIGLI E’ NIPOTINI,POICHE’ A TUTTI DICEVO,(E’ DICO),NON SONO UNA DEL GENERE;PER CUI, SPARSA LA VOCE,”DON MICHELE BUENZA”,POICHE’ AVEVA SCOPERTO CHE AVEVO RIFIUTATO AVANCES ANCHE DA ALCUNI SACERDOTI,QUANDO DUE DEI MIEI FIGLI FURONO SCELTI NEL GRUPPO DEI “RIG” PER CUI VISSERO IN SEMINARIO PER VARI ANNI;PERTANTO,PER RABBIA,PER CRUDELTA’,PER RISOLVERI I PROBLEMI DELLE SUE MICIE,MICIE,E’ MICI,MICI,”PARDON”,AMICHE E’ AMICI,E’ CHISSA’ COSALTRO DI CERTI “PRETI”, IL “01/03/1988”,DACCORDO CON CRICCHE CONSIMILI E’ “COMPIACENTI”,ALL’ISTANTE FECE FALSIFICARE ATTI E’ FIRME SULL’ATTO DELL’ASSOCIAZIONE A.N.I.O.P.A. CREATA DA ME E’ I MIEI SEI FIGLI TRAMITE ENORMI SACRIFICI SIN DA QUANDO ERANO TUTTI MINORENNI. IN PAROLE POVERE,NOI DONNE SE NON CEDIAMO ALLE “ANOMALIE” SIAMO TRATTATE MALE,SE CEDIAMO ALCUNE SONO ANCHE TRATTATE MALE !!!
    TUTTO SOMMATO,NON TUTTE LE DONNE ABBIAMO LO STESSO CARATTEREDIFATTI,POICHE’,REALMENTE, SVARIATE DONNE SONO SFRONTATE,SI VESTONO APPOSTA IN MANIERE INDECENTI,E’ DOPO ESERE DIVENTARE “RICCHE” ACCUSANO I MOLESTATORI;PER CUI,A MIO MODESTO AVVISO,NON E’ NE GIUSTO NE BELLO TALE “ANDAZZO”,PERTANTO BISOGNA CREARE DEI PRECISI E’ CONCISI “FRENI” PER TUTTI.
    CHIEDO SCUSA DEGLI ENENTUALI ERRORI GRAMMATICALI ED ORTOGRAFICI POICHE’ O FREQUENTATO SOLO LA IV E. PER IGNOBILTA’ E’ CRUDELTA’ DI TERZI.
    IN FEDE PRESIDENTE ASSOCIAZIONE A.N.I.O.P.A.(SENZA SOLDI POICHE’ COME PREDETTO),NONCHE’ STUDENTE DETECTIVE

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.