Non taglia i capelli da 15 anni, poi decide di rasarsi a zero: “Ecco perché l’ho fatto”

capelli_04171334Non tagliava i capelli da 15 anni e li aveva veramente lunghi, poi decide di rasarli a zero per una buona causa. Terri-Louise Anderson, 29 anni di Newcastle, ha partecipato alla campagna di “Brave the Shave” di Macmillan e ha deciso di donare la sua foltissima chioma a Little Princess Trust, un’associazione che si occupa di creare parrucche per bambine che hanno perso i capelli durante la chemioterapia.
Come riporta il Sun, con i suoi capelli, Terri ha ricavato 4 mila sterline. «All’inizio, quando ho scoperto di questa associazione ho pensato che fosse impossibile per me», ha confessato la 29enne, «però continuavo a ragionarci e alla fine mi sono convinta che era la cosa più giusta da fare. Ho capito che l’aspetto fisico non è tutto e che invece quei capelli avevano molto più significato per una bimba malata».
La ragazza si è dedicata a questa causa dopo aver perso la nonna per un cancro lo scorso Natale: «Mi sono sentita come se dovessi fare qualcosa, come se anche io dovessi dare un mio aiuto», ha spiegato. Oggi Terri si sta abituando al suo nuovo aspetto, ma si piace ed è felice per quello che ha fatto.

Non taglia i capelli da 15 anni, poi decide di rasarsi a zero: “Ecco perché l’ho fatto”ultima modifica: 2017-10-05T00:41:25+02:00da cristina_a2016

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.