Dee-Ann rompe un tabù: è la prima Miss Universo di colore in Gran Bretagna

cover23Pochi giorni fa la Spagna aveva rotto un tabù, mandando a Miss Universo una ragazza transgender. Ora anche la Gran Bretagna, per motivi diversi, fa lo stesso: per la prima volta in 67 anni di storia, infatti, a rappresentare il Paese al prossimo concorso di bellezza sarà una ragazza di colore, una bellezza caraibica.
Lei si chiama Dee-Ann Kentish-Rogers, ha 25 anni e la sua storia è stata raccontata oggi sulla Bbc: originaria dell’isola di Anguilla, territorio d’oltremare della Corona, ha un passato nel mondo dello sport, in particolare nell’eptathlon. Dopo una mancata qualificazione alle Olimpiati, Dee-Ann si è rifatta nell’edizione 2018 di Miss Universe Great Britain, battendo una rivale caucasica e con i capelli biondi.
«Alla fine sono arrivata alla conclusione di non aver vinto solo come Dee-Ann, ma come prima donna nera», il suo commento raccolto oggi. «Ho ricevuto molti messaggi di persone che si complimentavano per aver vinto anche per loro», insiste la neo reginetta alla Bbc: sfoggiando una corona che spera possa avere un significato «per la Gran Bretagna nel suo insieme». È la prima volta che a vincere è una ragazza nera dalla fondazione del concorso, nel 1952.

Dee-Ann rompe un tabù: è la prima Miss Universo di colore in Gran Bretagnaultima modifica: 2018-07-18T22:02:49+02:00da cristina_a2016

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.