Diletta Leotta, il primo selfie col fidanzato Giacomo Cavalli è uno scatto “rubato”

Diletta Leotta e Giacomo Cavalli sembrano ormai inseparabili. Nonostante il super riserbo voluto dalla conduttrice, che ha deciso di tenere segreta il più possibile la sua relazione dopo l’esperienza con Can Yaman (adesso insieme a Francesca Chillemi), si può affermare con certezza che la storia d’amore prosegue a gonfie vele. A testimoniarlo è stato Giacomo, il “+1” di Diletta al matrimonio di suo fratello Mirko, che nel weekend ha sposato la sua Irene a Taormina.

x6937401_19123342_diletta_leotta_giacomo_cavalli_fidanzato.jpg.pagespeed.ic.QGHzryuZBU

Il selfie rubato
Non è passato inosservato ai più attenti il selfie scattato da Giacomo Cavalli e pubblicato sul suo profilo social. Il modello si è inquadrato e ha preso di sfuggita anche Diletta, mentre i due si stavano dirigendo al matrimonio. La conduttrice è stata testimone e ha sfoggiato uno sgargiante tailleur fucsia, composto da giacca oversize, pantaloni ampi e camicetta trasparente. Diversi vip tra gli invitati, molti dei quali clienti dello sposo, noto chirurgo plastico che vive a Milano. Presenti l’olimpionica Rossella Fiamingo (amica di Diletta), Andrea Barzagli, Claudio Marchisio con la moglie Roberta Sinopoli, Mariano Di Vaio e la sua dolce metà Eleonora Brunacci e l’ex Velina di Striscia la notizia Elena Barolo.

Chi è Giacomo Cavalli
Diletta Leotta e Giacomo Cavalli si frequentano ormai da tempo. La prima foto insieme è stata pubblicata dalla conduttrice su Instagram, nascosta tra gli scatti di un album che raccontava le sue avventure estive. Giacomo è un modello e imprenditore ed è più giovane di due anni della sua metà. Nativo di Brescia ha fatto da testimonial per numerosi e importanti brand di alta moda come Liu Jo, Dolce & Gabbana e Ports.

Diletta Leotta, il primo selfie col fidanzato Giacomo Cavalli è uno scatto “rubato”ultima modifica: 2022-09-19T14:06:05+02:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.