Sølve Sundsbø. Un fotografo onnivoro Assistant of Nick Knight

fotografo Sølve Sundsbø

Cover Coldplay A Rush of blood to the head

Divenuto assistente del  visionario fotografo inglese  Nick Knight, Sølve  è un autore  «onnivoro e senza stile» che è riuscito, dopo anni di apprendistato e devozione al maestro,  a disegnare l’immaginario della nostre generazioni coi suoi Artwork.

Il suo lavoro spaziava dai raggi X allo scanning 3D, dalla manipolazione hi-tech delle immagini alle più desuete e laboriose tecniche di ritocco dipinto a mano.

A chi  dubitava della sua identità professionale rispondeva ironicamente «If I’ve got a style, it’s that I’ve got no style» .

Il salto di qualità  al London College of Printing e l’incontro con Knight.

Manipolazione digitale, modelli non convenzionali, streaming in diretta sul web & ndash; Nick Knight ha demolito il libro delle regole sulla fotografia di moda. Un fanatico dei dettagli.

Tutto ciò che ha fatto  “non sarebbe stato così se non l’avesse fatto con la sua attenzione”.

Risultati immagini per nick knight yamamoto

Nick Knight. Red coat, 1997

 

Sølve Sundsbø. Un fotografo onnivoro Assistant of Nick Knightultima modifica: 2018-02-26T14:19:07+01:00da Dizzly

Next post →

5 Comments

  1. La n.1 di paperone. Sei come eri.

    “If I’ve got a style, it’s that I’ve got no style” come dire “Il mio pregio? Tutti i miei difetti”, nulla di originale. Quello che fa, invece, lo è.

    Credo che qui, tu abbia dato la migliore risposta a chi utilizza il termine di “talento naturale” svilendo quella che per me è la migliore definizione al vero talento, ovvero:

    Un fanatico dei dettagli.
    Tutto ciò che ha fatto “non sarebbe stato così se non l’avesse fatto con la sua attenzione”.

    Proprio non saprei definire meglio il grandissimo talento.

    • L’attenzione è una profonda esplorazione , in termini creativi una serie di domande creano il tessuto, la sua trama; l’ordito delle risposte…

      • … la stessa attenzione e profonda esplorazione andrebbe messa nella lettura del tessuto. Quando non è attenta si può fraintendere completamente quello dell’autore. 🙂

        • …e ordire travisando; in genere lo ritengo un difetto di fabbrica, i fallati in logica o intuizioni. Parrebbe una classe 🙂

Lascia un commento