Grande Fratello Vip 2018, il pianto di Giulia Provvedi dopo il presunto tradimento: «Poteva evitarlo» E Jane Alexander la zittisce

Giulia Provvedi ha scelto di restare dentro la casa del Grande Fratello Vip davanti ai pettegolezzi su un presunto tradimento del suo fidanzato Pierluigi Gollini ma dentro la caverna – dove è finita al termine della puntata di ieri – non riesce a trattenere le lacrime.

In un momento in cui i ragazzi si trovavano a chiacchierare del più e del meno a tavola, la gemella delle Donatella è scoppiata in un pianto disperato e pieno di rabbia. I suoi coinquilini sono accorsi in suo aiuto cercando di consolarla con un abbraccio e una parola di conforto.

«Ragazzi – spiega agli altri concorrenti – il succo è questo: vero o non vero che sia quando tu ami metti in discussione tutto, perché se io amo non corro il rischio di perdere la mia storia. Pur di rispettare – lascia stare voci o non voci- certe cose si evitano. In discoteca sai come sono le persone, l’età non c’entra perché io ho 24 anni e ti rispetto. Dentro di me ora mi sento che posso aver perso qualcosa di importante. Non permetto la leggerezza perché io ci sto male. Non l’ho deciso io, le pagine di giornale non le ho fatte uscire io».

E Jane Alexander a quel punto prova a frenare il suo sfogo: «Lascia stare, so che vuoi parlare, ma non compromettere il tuo rapporto parlando ora così. Aspetta di uscire fuori e di chiarire». «Sono sicuro che quando avrai parlato con lui questo sarà un ricordo e scoppierete a ridere», il presentimento di Francesco Monte. a trattenere le lacrime.

Grande Fratello Vip 2018, il pianto di Giulia Provvedi dopo il presunto tradimento: «Poteva evitarlo» E Jane Alexander la zittisceultima modifica: 2018-11-21T23:42:40+01:00da sofia_sofia777

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.