Addio a Ezio Bosso, Mattarella: “Metteva estro e passione nella musica”

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Anche il presidente della Repubblica ha voluto esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa del musicista torinese. E con lui gran parte del mondo della politica

“Sono rimasto molto colpito dalla prematura scomparsa del maestro Ezio Bosso. Desidero ricordarne l’estro e la passione intensa che metteva nella musica, missione della sua vita, e la sua indomabile carica umana”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, commentando la morte del direttore d’orchestra, compositore e pianista torinese.

ezio-bosso-597054.660x368

Anche il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, ha voluto ricordare il maestro scomparso. “Un uomo profondo e generoso, un artista esplosivo capace di trasmettere la gioia di suonare e la passione per la musica – ha detto -. Sono molto addolorato per la scomparsa di Ezio Bosso: è un triste giorno per la cultura italiana che perde un grande interprete e compositore, un uomo straordinario che ha fatto della sua vita un messaggio di speranza e di forza”.

La visione della vita di Ezio Bosso nelle sue frasi indimenticabili

Il presidente della Camera Roberto Fico ha lasciato il suo pensiero a un post su Facebook in cui cita una famosa frase di Bosso: “‘La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare. La musica e’ come la vita, si può fare in un solo modo: insieme’. Addio al Maestro Ezio Bosso, ci mancherà”. Mentre le presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha affermanto: “Ci lascia affranti la morte di Ezio Bosso che diresse senza pari l’orchestra complicatissima della sua esistenza. Ci lascia il patrimonio di una sinfonia suonata con gli strumenti dell’umanita’, della poesia, della quotidiana invenzione della vita. Ai suoi familiari esprimo la mia vicinanza”.

Addio a Ezio Bosso, Mattarella: “Metteva estro e passione nella musica”ultima modifica: 2020-05-16T14:16:34+02:00da denisamariutei97

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).