Federica Pellegrini, massaggi al fondoschiena del collega: «Devo fare tutto io»

3711693_1321_federica_pellegrini_massaggi (1)Filippo Magnini, innamoratissimo di Giorgia Palmas, è ormai un lontano ricordo per Federica Pellegrini, sempre più concentrata sul nuoto e sui rapporti con i colleghi. Sul suo profilo Instagram, la campionessa olimpica ha pubblicato le foto in compagnia di Simone Sabbioni.
Il giovane è sdraiato a bordo vasca e subisce le “amorevoli torture” della Pellegrini, che gli massaggia con forza il fondoschiena. Un trattamento ben poco rilassante dal momento che la trentenne usa i gomiti al posto delle mani. Sul volto del nuotatore, infatti, compaiono smorfie di dolore. Nella didascalia che accompagna le foto si legge: «Massaggi home made… ormai devo fare tutto io!!!! Male @simosabbia96 ?!?!Nooooooooo..».
Intanto, quella fra Magnini e l’ex velina è ormai una storia d’amore importante e i due vengono spesso sorpresi e paparazzati insieme, come accaduto per “Novella2000” che li ha fotografati mentre passeggiano per Milano assieme al cagnolini di Giorgia. Magnini però sembra aver ancora qualche legame con la ex, dato che avrebbe interrotto i contatti con Matteo Giunta, suo cugino ed allenatore di Federica. «Il rapporto tra Filippo Magnini e suo cugino Matteo Giunta, attuale allenatore di Federica Pellegrini (ex di Magnini) è giunto al capolinea – fa sapere “Chi” nelle “Chicche di gossip” – Sono, infatti, mesi che i due non si rivolgono più la parola e non appaiono insieme sui social. Qual è la reale motivazione? Magnini, di certo, è molto arrabbiato. È stato lui a presentare Matteo a Federica, che poi lo ha imposto come allenatore e presenza fissa nella sua vita quotidiana».

Federica Pellegrini, massaggi al fondoschiena del collega: «Devo fare tutto io»ultima modifica: 2018-05-07T00:44:25+02:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.