Paola Ferrari a Diletta Leotta: «Sbagliato ricorrere alla chirurgia estetica a 20 anni, ma ognuno fa quello che vuole»

Paola Ferrari è tornata a parlare di Diletta Leotta. Dopo averla criticata in un’intervista al settimanale Oggi, dichiarando di considerare «diseducativo che una ragazza decida di rifarsi il seno e il lato B» e aggiungendo che «forse senza quei ritocchi ci avrebbe messo più tempo per arrivare al successo, chissà…», la giornalista Rai ha ripreso il discorso oggi pomeriggio a Storie italiane, su Rai1.

182821972-2a126300-569c-46ff-9565-bc3e6226703a

Ospite di Eleonora Daniele, la Ferrari ha precisato di trovare la collega «molto bella, brava e preparata», chiarendo: «A una domanda in cui mi si è chiesto se mia figlia potesse assomigliare o aspirare ad essere come Diletta Leotta ho detto “no” perché sono contraria. Dal mio punto di vista è sbagliato che una ragazza a vent’anni, per essere bella, ricorra alla chirurgia estetica, non per correggere un difetto, ma per rendersi più appetibile dal punto di vista sensuale ed erotico: io non concordo con questa scelta».

«Attenzione, ogni donna è libera di fare quello che gli pare – ha poi sottolineato – Io sono una vecchia babbiona, penso che la giornalista sportiva debba ancora andare sui campi. A me piacciono le donne che si impegnano, dalle casalinghe alle madri, alle inviate se parliamo di calcio. A volte per tante persone è facile, è più veloce. Beate loro, io non sono invidiosa di nessuno ma ai miei figli, e a mia figlia, insegno il sacrificio e l’impegno. Alla Leotta non ho niente da dire: brava, continua così, sei bella e fortunata. Però alle ragazze dico che le scelte della vita e i risultati si ottengono con il sacrificio e l’impegno». Per la cronaca, Diletta aveva già replicato a queste critiche ieri ai microfoni di Striscia la notizia: raggiunta da Valerio Staffelli, che le ha consegnato il Tapiro d’oro, la conduttrice di Sky ha commentato: «Non seguo molto Paola Ferrari, sono contenta perché lei invece mi segue tanto e parla spesso di me. Mi fa piacere». E alla domanda del “tapiroforo” se sia davvero rifatta, ha risposto: «Ma non è vero!».

Paola Ferrari a Diletta Leotta: «Sbagliato ricorrere alla chirurgia estetica a 20 anni, ma ognuno fa quello che vuole»ultima modifica: 2019-03-05T23:33:34+01:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.