Gwyneth Paltrow: “Cosa succede quando non sei più sexy e prestante sotto le lenzuola? Cominci a piacerti davvero…”

Rughe, menopausa e il corpo che cambia… Gwyneth Paltrow, 46 anni, parla a ruota libera di vecchiaia che avanza e accettazione di sé: “Cosa succede alla tua identità femminile se non sei più sexy e “sco***ile?”, chiede scherzando durante una puntata del podcast su Goop, il sito dedicato al benessere fondato dalla stessa attrice, anni fa, e seguitissimo da molti fan e celebrità…

Untitled-116

“Nonostante i cambiamenti fisici, che non vengono quasi mai ben accolti, il processo di invecchiamento è nel complesso una cosa bella che mette in luce la bellezza interiore di ognuno”, afferma la star di Hollywood: “Quello che succede è che inizi a piacerti per davvero. (…) Ti senti sempre più te stessa e meno critica verso il tuo corpo, i valori veri diventano più chiari. E questo è molto più difficile quando sei una donna più giovane e sei alla costante ricerca di compiacere gli altri…”.

Parlando con i padroni di casa del podcast Jean Godfrey-June e Megan O’Neill, la Paltrow ha ammesso di piacersi molto di più oggi di quando era giovane e di aver imparato a essere meno critica verso se stessa. “Ho sempre trovato qualcosa di divertente nel mio aspetto. Non mi sono mai piaciuta davvero. Credo che sia molto raro che una persona si ritenga bella, lo vedo anche con le altre donne, non è la prima cosa che pensi quando ti guardi allo specchio…”. Poi però le cose cambiano, conclude l’attrice e “col tempo e anche le zampe di gallina non ti fanno più paura”…

Gwyneth Paltrow: “Cosa succede quando non sei più sexy e prestante sotto le lenzuola? Cominci a piacerti davvero…”ultima modifica: 2019-07-30T09:52:24+02:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.