Vanessa Incontrada con Berlino de “La casa di carta”. Pioggia di critiche sul social: «Pessima scelta…»

Vanessa Incontrada assieme a “Berlino” de “La casa di carta” e sul social scoppia il pandemonio. Vanessa Incontrada, a Venezia per il Festival del Cinema, ha condiviso una foto assieme a Pedro Alonso, appunto Berlino nella famosa serie targata Netflix.

5452085_1047_vanessa_incontrada

Lo scatto, con i due sorridenti in primo piano, è seguito dalla didascalia: “O bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao… Un besito amigo mio Berlino”, e sono state proprio le parole della canzone utilizzata per accompagnare la foto a far piovere un mare di critiche nei commenti. Il noto brano accomagna alcune scene dalla serie, con gli attori che la cantano, ma per alcuni follower quella di Vanessa è stata una scelta poco azzeccata: “Solo x aver citato le parole di questa canzone – scrive un fan – non metto il like…pessima scelta di commento alla foto”. Le critiche continuano e virano sul politico: “Bella ciao la vai a cantare al tuo paese .Sei bravissima bellissima ma questo no non per politica ma è fuori luogo. Buonanotte”, oppure: “Cara Vanessa quella canzone è motivo di scontro sociale e ti etichetta come una si sinistra che può risultare fastidioso a qualche tuo fan di destra, quindi se non vuoi dimezzare i tuoi fan fai finta di non conoscere questa canzone. Per questa volta diciamo che sei perdonata, ma stai attenta in futuro a non cadere in questi tranelli, era la stessa cosa se avessi scritto e cantato faccetta nera”.

Una scelta da molti contestata (“Credo che tu sia una donna intelligente ma fare politica nello spettacolo proprio non mi piace come non mi piace in altri ambiti”), che però politica a parte ha soddisfatto gli altri fan di Vanessa, contenti dell’incontro con l’attore. Alcuni ci hanno scherzato su per sdrammatizzare, un po’ come ha fatto un follower con un: “Vi siate incontradi…”

 

Vanessa Incontrada con Berlino de “La casa di carta”. Pioggia di critiche sul social: «Pessima scelta…»ultima modifica: 2020-09-09T18:48:06+02:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.