Elisabetta Gregoraci abbandona la casa e si “vendica” del presunto ex Mino Magli: «Ha fatto una cosa schifosa»

Elisabetta Gregoraci si “vendica” del presunto ex Mino Magli: «Ha fatto una cosa schifosa». L’ex moglie di Flavio Briatore ha scelto di abbandonare il Grande Fratello per tornare a casa da suo figlio. Una volta in studio Signorini le ha mostrato le foto di alcuni suoi ex fidanzati.

Con Elisabetta Gregoraci in studio il gossip si infiamma. Alfonso Signorini ha colto l’occasione per parlare dei flirt che le hanno affibbiato mentre era nella casa. Si parte con Filippo Nardi che venerdì entrerà nella casa. Signorini chiede se tra loro ci sia stata davvero una relazione. Mentre la Gregoraci smentisce, Nardi si trincera dietro un : «Non ne voglio parlare». Ma non finisce qui.

x5632637_0813_gfvip_gregoraci_fidanzati.jpg.pagespeed.ic.HLjNG0YAJ8

Signorini gli mostra le foto delle foto di alcuni suoi ex o presunti tali. Il primo è Francesco Bertuzzi: «È stata una storia molto importante che ho avuto dopo Flavio. Ho sofferto per questo amore, l’ho lasciato io anche se ancora lo amavo. Era un amore quasi malato stavo molto male, si litigava troppo, ma ahimè è finita».

Stefano Coletti: «Lo conosco bene, conosco la sua famiglia, è stato la prima persona che mi ha trovato casa a Monte Carlo, qualche volta andiamo a mangiare insieme a pranzo, ma niente di più».

Mino Magli: «Questo è un signore amico della mia famiglia con cui avevo già avuto problemi tanti anni fa. Andava a pescare con mio papà, ha fatto una cosa schifosa, Quando mia madre stava male veniva sotto casa a portare le pizze e poi chiamava i fotografi. Pur di guadagnare due euro ha fatto qualsiasi cosa».

Elisabetta Gregoraci abbandona la casa e si “vendica” del presunto ex Mino Magli: «Ha fatto una cosa schifosa»ultima modifica: 2020-12-08T12:25:12+01:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.