In questi giorni è stato trasmesso su Sky l’ultimo episodio di C.S.I. ed è, in qualche modo, la fine di un era:
Che sia piaciuto, non piaciuto o anche odiato va messo in conto che questa serie tv ha cambiato il modo di portare nel piccolo schermo – e in qualche modo anche sul grande –  quella che è l’investigazione forense. Senza C.S.I. non avremmo avuto Bones, Criminal Minds ed altre millemila serie che ci tengono compagnia ogni sera.

Si esce da qui?

Si esce da qui?

Neanche iul tempo di salutare calorosamente C.S.I che ecco siamo già pronti ad abbracciare due serie tv che, bontà loro, ci hanno portato a conoscere personaggi che negli anni sono entrati nel nostro cuore.

Oggi, cogliendo l’occasione per salutare C.S.I. , parliamo proprio di questi due grandissimi ritorni

X-FILES e TWIN PEAKS

Ora: Mentre io prendo i sali per rianimare il socio alla notizia di X-Files e il defibrillatore per riportare tra noi il caro Demis – Laegendario Platinum – dopo aver saputo che si torna a Twin Peaks,  guardatevi contributo dalla regia.

X-FILES

Sei episodi. Non appena letto ho pensato: “Solo Sei!!??!”
Poi mi sono ricordato di periodi in cui avrei barattato non uno ma entrambi i reni per anche nun solo ulteriore episodio. Quindi ho alzato i miei pugni al cielo e ho festeggiato fortissimo.

La trama è al momento più segreta del voto di chi, a suo tempo, portò Mr. B. a capo del consiglio ma è stato già ufficializzato il ritorno dei tre personaggi di punta della serie:
Mulder, Scully e Skinner.

Sei nuovi episodi, sei nuove avventure che, grazie ai progressi della tecnologia e la già conosciuta capacità di chi lavora al progetto, promettono abbondante tasso di fomento per qualsiasi appassionato non solo di questa serie ma per chiunque sia anche solo minimamente interessato a vedere cose in quella scatola chiamata “Televisione”.

TWIN PEAKS
"Tesoro, sono a casa"

“Tesoro, sono a casa”

Ci hanno fatto penare come neanche la prima fidanzatina ma ora è ufficiale: Si torna tutti quanti a Twin Peaks.
… E non per i “soli” nove episodi che, da principio, erano stati annunciati.
Non si sa ancora quanti di preciso ma “più di nove” al momento è il numero più bello del mondo. Credetemi.
Si legge spesso in giro di un numero pari a 18 ma fino a che non viene Lynch a dirmelo a casa, mentre beviamo il caffè, non ci crederò mai. Troppo bello. Troppo a rischio delusione.

Anche in questo caso parliamo di almeno due rientri nel cast quantomeno di pregio:

L’agente speciale Cooper e Lara Palmer rientrano nel progetto. Mancherà invece, per cause di forza maggiore, uno dei personaggi più inquietanti apparsi sul piccolo schermo. Frank Silva, l’attore che interpretava Bob, è infatti passato a miglior vita nel 2005.
Al momento l’unico estacolo, che sono certo verrà risolto, risulta essere la firma di Sheryl Lee – Lara Palmer – sul contratto ma, poichè se ne sta occupando lo stesso Lynch in persona è quasi certo tornerà nel Cast.

ANDANDO A CHIUDERE

Che dire allora?
Siamo pronti?
Abbiamo preparato la copertina da sollevare sugli occhi e un barile di pop-corn da spargere sul divano quando saltelliamo in preda alla tensione!?
Non so come la vedete voi ma voglio crederci. Ci credo e ci spero tantissimo.

Anche perchè, già qualche anno fa, qualcuno ce lo aveva promesso.