Community
 
jenlen
Sito
Foto
   
 
Creato da jenlen il 22/01/2012

Cuciniamo insieme

Ricette di cucina

 

 

CENCI DOLCI DI CARNEVALE

Post n°4 pubblicato il 20 Febbraio 2012 da jenlen

Dopo le frittelle vi do anche la ricetta dei cenci o chiacchiere o bugie o.... come le chiamate voi!!!!!

 

INGREDIENTI:

 

4 uova

200g di zucchero 

100g di burro

un bicchierino di latte

pochi semi di anice( se piacciono )messi in un bicchierino di oilo

un cucchiaio di sambuca 

un cucchiaino di lievito per dolci

farina quella che occorre

 scorza di limone grattugiata

un pizzzico di sale 

zucchero a velo

 

Su di una spianatoia formare una fontana con della farina , all' interno mettere le uova,

lo zucchero, il burro sciolto nel latte , la scorza grattugiata , i semi di anice , la sambuca il 

sale e il lievito per dolci. Impastare bene (aggiungendo farina se occorre fino a formare un 

impasto non troppo duro) e far riposare per 30 minuti. Adesso dividere l' impasto in 

pezzi e stendere con il mattarello delle sfoglie sottili , che taglierete a strisce e poi a

pezzetti non troppo grandi . Friggere i cenci in oilo bollente profondo , far dorare da

entrambi i lati e quando pronti cospargere di zucchero a velo. Servire quando si sono 

raffreddati!!

 

 
 
 

Frittelle di riso di carnevale

Post n°3 pubblicato il 20 Febbraio 2012 da jenlen

Siamo a carnevale .... finalmente !!!!!! le conoscete le frittelle di riso? VI do subito la ricetta .

INGREDIENTI:

2 litri di latte

500g di riso

scorza di limone due pezzetti

150 g di zucchero

un pizzico di sale

4 uova intere

una bustina di vanillina

una bustina di lievito per dolci

scorza di limone grattugiata

100 g di burro

100 g di farina

olio per friggere

zucchero a velo

zucchero semolato

 

Far cuocere il riso nel latte con lo zucchero, la scorza del limone, un pizzico di sale facendo

attenzione che non attacchi, deve cuocere fino a che diventa un composto abbastanza 

consistente. A questo punto togliere dal fuoco , aggiungere il burro mescolare e lasciare 

reffreddare qualche ora ( cinque o sei) . Trascorso questo tempo mettere il tutto in una 

ciotola capiente e

sgranare il riso cun una forchetta, ci vorrà un pó di tempo e pazienza ,

fatto questo aggiungere le uova sbattute la vanillina il limone grattugiato e il lievito

mescolato nella farina. Versare in una padella con bordi alti l' olio , farlo scaldare bene e 

versarvi il nostro impasto a piccole cucchiaiate , far dorare da entrambe le parti e toglere 

dall'olio procedere cosí fino a che l'impasto non è finito . Una raccomandazione : non 

mettere le frittelle calde una sopra l'altra ma lasciarle ben distese su carta assorbente , 

farle raffreddare e passarle nello zucchero a velo mischiato con quello semolato.

Provate a farle sono davvero buonissime e passono mangiarle anche i bambini!!!!!!

 

 

 
 
 

Caciucco alla livornese

Post n°2 pubblicato il 29 Gennaio 2012 da jenlen

Ciao care amiche, ho pensato di aprire il mio blog con un piatto davvero speciale per sapore e per estetica : il CACCIUCCO, che é diverso dalla zuppa di pesce che viene cucinata prevalentemente in zona Adriatico che peraltro é buonissima! Per realizzare questa pietanza, occorre acquistare il pesce dal vostro rivenditere di fiducia perché deve essere freschissimo!!!!!!! Inoltre consiglio di farvelo pulire bene e di cucinarlo entro la giornata perché il pesce ogni ora perde la fraschezza che ha appena viene pescato. Vediamo cosa occorre per realizzare il "CACCIUCCO" .

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

600gr di misto tra seppie totani e polpi

600gr tra palombo scorfano gattuccio

qualche pesce per fare un fumetto

300gr di cozze

due spicchi di aglio

peperoncino a piacere

alcune foglie di salvia

poco sedano carota e cipolla prezzemolo

olio 

sale 

pepe

concentrato di pomodoro qb

pane toscano

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa facciamo il fumetto, quindi mettiamo il sedono la carota la cipolla ed il

prezzemolo in una pentola alta, aggiungiamo il pesce (quello che abbiamo preso per fare il

fumetto) ben lavato e far cuocere per circa 5 minuti, aggiungere acqua circa 600gr, sale

poco e far andare per mezz'ora. A questo punto il nostro fumetto é pronto. Ora iniziamo a

fare il cacciucco :

prendiamo un tegame largo,anche una grande padella se ha i bordi alti va bene , mettiamo

dentro l'olio, l'aglio con la buccia schiacciato la salvia il peperoncino e far scaldare

leggermente, nel frattempo lavare bene e tagliare a pezzetti le seppie i totani e il polpo, e

metterlo nella padella , mi raccomando non aggiungete acqua né sale, fate cuocere per

circa venti minuti a fuoco moderato se dovesse ritirare troppo aggiungere un poco di brodo

del fumetto. Quando  il tutto é cotto aggiungere due cucchiai di concentrato di pomodoro

un mestolo  di fumetto un pó di sale e far andare ancora per quindici venti minuti. Nel

frattempo lavare il resto del pesce e pulire le cozze ( io le cozze le faccio apire a parte

perché rilasciano troppo sale ), dopo che le cozze sono aperte, le lasciamo un attimo da

parte. A questo punto prendiamo i pesci ( palombo gattuccio scorfano ) e li mettiamo

inseme alle nostre seppie totani e

polpo, mi raccomando i pesci devono rimanere sopra e fatti coucere possibilmente senza

girarli altrimenti possono rompersi, adesso mettiamo anche le cozze e finiamo di cuocere

tutto insieme facendo prenere il colore del sugo a tutti i pesci e alle cozze (quindi affondarli

leggermente nel sugo). A cottura ultimata la consistenza del sugo deve essere semiliquida .

Adesso tagliare il pane toscano a fette spesse un dito farlo bruschettare nel forno , ma

anche il tostapane  va bene , agliarlo da entrambe le parti, adagiarlo in dei piatti fondi, due

tre fette  vanno bene,  metterci sopra il nostro cacciucco e....buon appetito!

 

 

 
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

franco.pogginiruggeromurarotigmigautosplashsncmarcosan46incontro20000miomapsupermariouebpat501fiorgialeelefant.manunamamma1helga2008rory083susyvil2
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom