Creato da IoTiSorrido il 26/01/2007

Mariuzza

guardare oltre

ULTIMI COMMENTI

W ZUMBY! che gatto fantastico!
Inviato da: grazia
il 01/09/2009 alle 14:19
 
Comprendo da dove provenga tanta sensibilità. Stesso segno...
Inviato da: nonimporta
il 09/07/2009 alle 15:20
 
Goditi le tue vacanze.
Inviato da: nonimporta
il 09/07/2009 alle 13:23
 
Se mi firmo csì no perchè voglia suscitare la tua curiosità...
Inviato da: nonimporta
il 09/07/2009 alle 13:20
 
Mi incuriosisce sapere chi sei...
Inviato da: IoTiSorrido
il 25/06/2009 alle 20:54
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mlr777falsapiriteolgy120IltuocognatinoIoTiSorridoio_ti_sorridoamorino11faustina.spagnolmgf70Elemento.Scostantebartriev1chiarasanyMaristellina91SAL313
 
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

 

Sei su candid camera...no sei solo scema!

Post n°387 pubblicato il 08 Novembre 2017 da IoTiSorrido

Torno a casa. Vento fortissimo. Metto a riparo i bimbi in casa e torno fuori perché si era ribbatato il tappeto elastico di Marghe. 
Corro un po' per non prendere troppa aria.
A pochi metri inciampo sul tappeto di erba sintetica, cado di faccia a terra, si rompono gli occhiali, sbatto la fronte sul cemento. Un attimo di paura e poi scoppio a ridere da sola lunga lunga a terra.
I cani abbaiano impauriti oppure ridono di me ma io non conosco il canese quindi diciamo che abbaiano impauriti!
....
Non ho ricordi della mia ultima caduta.
So solo che mi sento scema, ma più scema che piu scema non si può!

Ps. Cmq manco il bernoccolo é uscito. Ho la capa tosta io!

 

P.p.s: il tappeto l'ho lasciato là dov'era e ci pensa Matteo quando torna stasera!

 
 
 

Smie...lamento

Post n°386 pubblicato il 08 Novembre 2017 da IoTiSorrido

L'amore è ricevere un bacio dalla tua bambina nel cuore della notte.
L'amore è ricevere un messaggio nel cuore della notte dal tuo compagno che è in Kossovo, che ti avvisa che rientra un giorno prima.
... ed allora non sogni più gli extraterrestri strafighi, non sbuffi per i mille ciucci persi di Marcello... e ti svegli felice!
L'amore è stare insieme.
..........
..........
..........
Mhe dopo tutto sto smielamento...
Buon lunedì...AHH NOOOO E' GIOVEDI' YYEEEEEEEEEEESSSSSSSSSS!!!

 
 
 

Il passeggero

Post n°385 pubblicato il 08 Novembre 2017 da IoTiSorrido
Foto di IoTiSorrido

Quando decidi di diventare mamma, pensi subito agli attimi di amore immenso, agli abbracci, alle coccole. E tutto questo effettivamente si avvererà!
Però poi...c'è tutto il resto. C'è la vita tutta intorno che scorre veloce e inarrestabile e tu devi salirci in corsa e sperare di sopravvivere. La lotta è resistere! Non è in pericolo la vita o la morte ma è in pericolo la donna che c'è in te. La tua sanità mentale. E allora pian piano trovi rimedi. Cerchi le soluzioni più utili a far filare tutto liscio alla vita dei familiari, mentre la tua continua ad essere un infinito tetris incasinato!!!
Questa foto è il riassunto della giornata che mi attende:
sul sedile del passeggero ho tutto ciò che mi serve per vincere la partita di oggi:
- la bici di Margherita (che userà al parco fuori dalla scuola, con tutti i suoi amici che scorazzano con monopattino, pattini, bici eccc... (nnnzia maiiii che lei sta senza e poi mena qualcuno per fregare il mezzo di trasporto!);
- lo zaino con la merenda e un cambio (tutto sempre Marghe);
- la bustona con l'abito di Matteo da portare in lavanderia (che lui viaggia, torna tardi e non ha mai tempo di seguire queste cose);
- Sotto a tutto la mia giacca nuova di Zara che ha perso tutti i bottoni dopo solo 2 giorni di utilizzo. Lei è lì da due settimane che aspetta di essere salvata dalla merceria del paese che dovrebbe poter sistemare i bottoni bastardi (ovviamente non posso incazzarmi con Zara, troppa fatica!);
- poi la mia borsa straripante di roba perché quella di MaryPoppins l'avevano finita!
So che molte di voi sono nella mia stessa situazione ma voglio dirvi che nonostante tutto oggi mi sento BONAZZA FORTE!
Ho dormito dalle 22 alle 6 del mattino.
Sono riuscita a truccarmi e vestimi bene. E c'ho pure la capa nuova di parrucchiere.

Me mie care compagne di avventura....DAIII CHE E' VENERDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

 
 
 

Non chiamate l'assistente sociale

Post n°384 pubblicato il 05 Luglio 2017 da IoTiSorrido

Le magiche avventure di MammaMariuzza!

Oggi vi racconto l'ultima che ho combinato!
E' pomeriggio, sono in casa con i miei due bimbi.
Marcello per terra sul tappetone che rotola ammirando i colori attorno a sé.
Margherita è con me sulla poltrona che mi costringe a leggere in loop un libro di Topo Tip.
Leggiamo la prima volta. Io sbadiglio manco fossimo a letto per la nanna. Lei ride e dice "No mamma non è ora di notte".
Ed iniziamo a leggerlo una seconda volta.
Poi non so come ma mi spavento con Margherita che grida "Buuuuuuuuuuuuuu".
E niente, mi ero addormentata mentre leggevo. Erano le 16.40! Non le 23.40!!!!!

Lei ride come una matta io sono shoccata. Mi sono addormentata con due moooooolto minorenni in casa!

Ok, moltissime di voi non conoscono il mio indirizzo quindi non possono mandarmi l'assistente sociale. 
Per le amiche/sorella/parenti vi prego non toglietemi i miei figli!

 
 
 

Della serie Santa mi devono fare

Post n°383 pubblicato il 14 Giugno 2017 da IoTiSorrido

L'antefatto. 
Sabato mattina vado dal parrucchiere per coprire il biancume che avanza e prima faccio un salto velocissimo al mercato. Appena metto piede in piazza (che essendo in Veneto è silenziosissima e pare di stare in Via Montenapoleone per i prezzi) incontro mio suocero che chiacchiera con un suo amico.
Ovviamente mi fermo e saluto. Lui come è suo solito (mi ricorda Signorini che sa sempre i cazzi di tutti) mi chiede dove sto andando. Io penso: una forchettata ti fatti tuoi no? Se stiamo in mezzo al mercato dove vado secondo te???. Invece gli dico:"Un salto velocissimo al banco del pesce, poi al panificio e poi parrucchiere". Lui si accorge di aver fatto una domanda inopportuna e mi dice:"Si si si non voglio mica farmi gli interessi tuoi!" e sorride.
Io saluto entrambi e scappo trafelata per il poco tempo di far tutto.
Il fatto.
Domenica eravamo a cena con la sacra famiglia (siamo sempre in gruppo di 9 + Marcello che per ora non capisce!) e mio suocero esordisce dicendo:"Ah Grazia sai che mi ha detto il mio amico?"
A quel punto mia suocera gli da una gomitata e mia cognata scoppia a ridere.
Io li guado e dico:"Bhe pare che sto fatto sia stato già argomento di discussione. Ditelo pure a me!".
Dalle facce di suocera e cognata deduco che mio suocero avrebbe fatto bene a tacere e dentro di me già so che mi incazzerò.
Lui tenta di rimediare e si rifiuta di dirmelo, ma poi cede perché era troppo divertente per lui raccontarmelo.
Mi dice:"E niente...Gino mi ha detto...ma dove va così di corsa... e poi... niente... che camminavi veloce e che sculettavi e che sei ingrassata....(e lo dice ridendo e un pò imbarazzato)....però io ti ho difesa ed ho detto che hai appena partorito...!"
Mia suocera dice "...sei il solito cafone, tacere no?"
Mia cognata muore dalle risate.
Matteo si nasconde dietro il tovagliolo.
Io taccio. 
Taccio per un pò e penso a Bridget Jones, al maglione con le renne, al suo culo sulla telecamera...
E dico:"Bhe grazie per avermi difesa, la prossima volta digli di farsi gli affari suoi invece di commentare il culo di tua nuora!"
Ilarità generale e tutti sollevati perché l'avevo messa in vacca.
Matteo aggiunge:"Bhe dai, hai successo sui 70enni, non puoi lamentarti!
Stamattina mi sono pesata, la stronza segnava sempre che peso più di Matteo. Mi sono guardata allo specchio ed ho detto ai miei rotoli sballonzolanti:"Ehi belli, puntiamo a 60enni sta settimana?"

E con questo tanto vi dovevo

(cit. Marcella B.)

 
 
 
Successivi »
 

* * *

"L'amore è semplice come la pioggia,
deve inzupparti anche se non vuoi.

L'amore va vissuto subito,
come se si precipitasse da un burrone,
ad occhi chiusi e con il vento fra i capelli."

 

...

Ho grandi sogni e tanta fretta di realizzarli.

Sono impaziente, non amo aspettare.
Mi piace vivere intensamente. Ridere, correre, cantare e piangere.
Amo il mare, il sole e la pioggia.

Non riesco a vivere senza sognare, ogni mattina mi sveglio pronta a raggiungerne uno.
Tanti li ho afferrati ma i più belli li vedo ancora da lontano...brillano, ma riesco a sentirle il leggero calore...

 

PESCE PORTAFORTUNA