Quid novi?

Letteratura, musica e quello che mi interessa

 

AREA PERSONALE

 

OPERE IN CORSO DI PUBBLICAZIONE

Cliccando sui titoli, si aprirà una finestra contenente il link ai post nei quali l'opera è stata riportata.
________

I miei box

Piccola biblioteca romanesca (I miei libri in dialetto romanesco)
________

Cento sonetti in vernacolo romanesco (di Augusto Marini)

Centoventi sonetti in dialetto romanesco (di Luigi Ferretti)

De claris mulieribus (di Giovanni Boccaccio)

Il Novellino (di Anonimo)

Il Trecentonovelle (di Franco Sacchetti)

I trovatori (Dalla Prefazione di "Poesie italiane inedite di Dugento Autori" dall'origine della lingua infino al Secolo Decimosettimo raccolte e illustrate da Francesco Trucchi socio di varie Accademie, Volume 1, Prato, Per Ranieri Guasti, 1847)

Miòdine (di Carlo Alberto Zanazzo)

Palloncini (di Francesco Possenti)

Poesie varie (di Cesare Pascarella, Nino Ilari, Leonardo da Vinci, Raffaello Sanzio)

Romani antichi e Burattini moderni, sonetti romaneschi (di Giggi Pizzirani)

Storia nostra (di Cesare Pascarella)

 

OPERE COMPLETE: PROSA

Cliccando sui titoli, si aprirà una finestra contenente il link ai post nei quali l'opera è stata riportata.

I primi bolognesi che scrissero versi italiani: memorie storico-letterarie e saggi poetici (di Salvatore Muzzi)

Il Galateo (di Giovanni Della Casa)

Osservazioni sulla tortura e singolarmente sugli effetti che produsse all'occasione delle unzioni malefiche alle quali si attribuì la pestilenza che devastò Milano l'anno 1630 - Prima edizione 1804 (di Pietro Verri)

Picchiabbò (di Trilussa)

Storia della Colonna Infame (di Alessandro Manzoni)

Vita Nova (di Dante Alighieri)

 

OPERE COMPLETE: POEMI

Il Dittamondo (di Fazio degli Uberti)
Il Dittamondo, Libro Primo

Il Dittamondo, Libro Secondo
Il Dittamondo, Libro Terzo
Il Dittamondo, Libro Quarto
Il Dittamondo, Libro Quinto
Il Dittamondo, Libro Sesto

Il Malmantile racquistato (di Lorenzo Lippi alias Perlone Zipoli)

Il Meo Patacca (di Giuseppe Berneri)

L'arca de Noè (di Antonio Muñoz)

La Scoperta de l'America (di Cesare Pascarella)

La secchia rapita (di Alessandro Tassoni)

Villa Gloria (di Cesare Pascarella)

XIV Leggende della Campagna romana (di Augusto Sindici)

 

OPERE COMPLETE: POESIA

Cliccando sui titoli, si aprirà una finestra contenente il link ai post nei quali l'opera è stata riportata.

Bacco in Toscana (di Francesco Redi)

Cinquanta madrigali inediti del Signor Torquato Tasso alla Granduchessa Bianca Cappello nei Medici (di Torquato Tasso)

La Bella Mano (di Giusto de' Conti)

Poetesse italiane, indici (varie autrici)

Rime di Celio Magno, indice 1 (di Celio Magno)
Rime di Celio Magno, indice 2 (di Celio Magno)

Rime di Cino Rinuccini (di Cino Rinuccini)

Rime di Francesco Berni (di Francesco Berni)

Rime di Giovanni della Casa (di Giovanni della Casa)

Rime di Mariotto Davanzati (di Mariotto Davanzati)

Rime filosofiche e sacre del Signor Giovambatista Ricchieri Patrizio Genovese, fra gli Arcadi Eubeno Buprastio, Genova, Bernardo Tarigo, 1753 (di Giovambattista Ricchieri)

Rime inedite del Cinquecento (di vari autori)
Rime inedite del Cinquecento Indice 2 (di vari autori)

 

POETI ROMANESCHI

C’era una vorta... er brigantaggio (di Vincenzo Galli)

Er Libbro de li sogni (di Giuseppe De Angelis)

Er ratto de le sabbine (di Raffaelle Merolli)

Er maestro de noto (di Cesare Pascarella)

Foji staccati dar vocabbolario di Guido Vieni (di Giuseppe Martellotti)

La duttrinella. Cento sonetti in vernacolo romanesco. Roma, Tipografia Barbèra, 1877 (di Luigi Ferretti)

Li fanatichi p'er gioco der pallone (di Brega - alias Nino Ilari?)

Li promessi sposi. Sestine romanesche (di Ugo Còppari)

Nove Poesie (di Trilussa)

Piazze de Roma indice 1 (di Natale Polci)
Piazze de Roma indice 2 (di Natale Polci)

Poesie romanesche (di Antonio Camilli)

Puncicature ... Sonetti romaneschi (di Mario Ferri)

Quaranta sonetti romaneschi (di Trilussa)

Quo Vadis (di Nino Ilari)

Sonetti Romaneschi (di Benedetto Micheli)

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Messaggi del 02/06/2017

Lucrezia

Post n°3932 pubblicato il 02 Giugno 2017 da valerio.sampieri
 

Lucrezia

Se dice che l' ucello chiuso in gabbia
nun canta per amor, canta pe' rabbia.
Magara canta male: ma ' n se lagna
perche' drento la gabbia ce se magna.

Questo pe' fa capi' cio' che fu detto
da Lucrezia marchesa d'Anguillara:
mejo un marito vecchio drento a letto,
ch' uno giovane a Via de la Lungara.



Dovemo recita' ner sodalizio
la parte stabilita dar Padrone,
che' si er conijo viole fa' er leone

potemo pure chiude l'esercizzio.
Unocuique er suo; a chi 'n cia' gnente
je famo fa' la parte der morente.

Zambo (Giulio Zannoni)
Da: Zambo 'na storia - Poesie in romanesco di Padre Giulio Zannoni S.J.

 
 
 

La sincerità ne li comizzi

La sincerità ne li comizzi

Er deputato, a dilla fra de noi,
ar comizzio ciagnede (1) contro voja,
tanto ch'a me me disse: - Oh Dio che noja! -
Me lo disse, è verissimo: ma poi

sai come principiò? Dice: - È con gioja
che vengo, o cittadini, in mezzo a voi
per onorà li martiri e l'eroi,
vittime der Pontefice e der boja! -



E, lì, rimise fòra l'ideali,
li schiavi, li tiranni, le catene,
li re, li preti, l'anticlericali ...

Eppoi parlò de li principî sui:
e allora pianse: pianse così bene
che quasi ce rideva puro lui!

Nota:
1 Ci andò.

Trilussa
1920. Da: Ommini e bestie - Elezzioni, 1923
Trilussa, Tutte le poesie, Mondadori, 1954, pag. 375

 
 
 

Pecunia non olet

Pecunia non olet
I soldi non puzzano; la provenienza dei quattrini non si porta appresso il tanfo di ciò che li ha procurati.
Si crede comunemente che "l'inventore" degli orinatoi pubblici, oggi scomparsi, sia stato l'Imperatore Vespasiano, ma non è così.
I così detti "vespasiani" devono la loro denominazione ai francesi, i quali adoperarono il nome dell'imperatore al femminile, quale aggettivo. L'edicola che fungeva da orinatoio veniva infatti chiamata colomne vespasianne. Di lì il nome si trasferì in Italia, cambiando genere e diventando sostantivo.



Gli orinatoi esistevano già a Roma prima dell'avvento di Vespasiano, il quale si limitò ad istituire una "tassa sull'orina".
La tassa era a carico dei "fullones", i quali sostituivano l'orcio nel quale era raccolta l'urina, che utilizzavano come ammoniaca per lavare i panni. La follatura consisteva nel pestare con i piedi i panni.
L'istituzione della tassa lasciò interdetto suo figlio Tito, futuro imperatore, che si stupì con il padre per il fatto di aver istituito una tassa così turpe.
Allora Vespasiano prese una moneta, frutto di tale tassa, e, ponendola sotto il naso di Tito, gli domandò quale odore emanasse: nessuno, per l'appunto, donde derivò il detto.

 
 
 

Spenni poco e stai bene

Spenni poco e stai bene

Càpita a Monte-Rosi, o a li confini,
la Storta vojjo dí, Nnepi e Bbaccano;
e nnun te dubbità: sei 'n bone mano,
ch'è ttutta 'na fajola (1) d'assassini.

Te coceno du' polli bbufolini:
te cacceno un vinetto de Pissciano
battezzato coll'acqua de pantano:
te danno un letto morbido de spini.



Te metteno la notte in compagnia
purce, zampane, cimisce e ppidocchi,
che tte fanno cantà Vviva Maria!

E cquanno er zonno t'ha sserrato l'occhi
te viengheno a cchiamà per annà vvia.
E ttutto questo pe ppochi bbaiocchi.

Nota:
1 Foresta famosa per copia di ladri.

Giuseppe Gioachino Belli
In legno. Da Monterosi a Baccano, De Pepp'er tosto - 11 ottobre 1831
(Sonetto 206)

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: valerio.sampieri
Data di creazione: 26/04/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nina.monamoursofficenuvoladgl3NORMAGIUMELLIvalerio.sampierimolto.personalehef67Vince198RavvedutiIn2lucre611Bloggernick10solosorrisoSono44gattinfilax6.2the.pink.shadeonlyemotions71
 
 

ULTIMI POST DEL BLOG NUMQUAM DEFICERE ANIMO

Caricamento...
 

ULTIMI POST DEL BLOG HEART IN A CAGE

Caricamento...
 

ULTIMI POST DEL BLOG IGNORANTE CONSAPEVOLE

Caricamento...
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom