Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

 

L'importanza della nonna materna..

Post n°7938 pubblicato il 24 Aprile 2017 da nina.monamour

 

 

Nella maggior parte dei casi, la nonna materna è sempre la nonna preferita dai nipoti. Si tratta di una preferenza quasi sempre indipendente dal carattere della nonna in questione, perché deriva prevalentemente dal legame che unisce la mamma con la nonna.

La figura materna è infatti quella più rassicurante per un bambino, quella a cui ricorrere in caso di difficoltà oppure in cerca di un momento di tenerezza. Il rapporto speciale che lega il bambino alla madre fa sì che tutte le relazioni di quest’ultima diventino speciali anche per il figlio.

Nonostante il naturale conflitto che si vive con i propri genitori nel corso dell’adolescenza, una volta adulti, quando arriva il momento di assumersi le proprie responsabilità e soprattutto quando a loro volta le figlie diventano madri, il rapporto tra mamma e figlia si rafforza fino a sfociare nella complicità.

Una donna preferirà sempre la propria madre come sostegno morale e materiale, e sarà a lei che affiderà maggiormente i propri figli. Benché ancora immaturi, i bambini percepiscono l’autenticità del rapporto che lega la loro mamma alla nonna materna, colgono il rapporto madre-figlia.

Automaticamente la nonna diviene una seconda mamma, la persona a cui rivolgersi nei momenti di difficoltà, quella che aiuta a risolvere i problemi ed a soddisfare le esigenze. In pratica, il punto di riferimento secondo solo alla mamma.




Questo particolare legame tra nonna materna e nipote è una novità, tuttavia in questo periodo storico abbiamo assistito inconsapevolmente ad un ulteriore rafforzamento. Ciò è dovuto al fatto che, al contrario di un tempo, la donna non assume più l’esclusivo ruolo di madre: è carica di responsabilità genitoriali e professionali.

Un legame da giudicare positivamente ma che in alcuni casi può assumere connotazioni negative. Ricordiamoci che, per quante responsabilità e impegni possiamo avere al di fuori delle mura domestiche, la nonna non potrà mai sostituirsi alla mamma.

 


Il ruolo è fondamentale ma, appunto, deve restare quello della nonna.

 
 
 

Le curve assassine..

Post n°7937 pubblicato il 23 Aprile 2017 da nina.monamour

 

 

Dopo la Bonas e Miss Claudia, il preserale di Paolo Bonolis ospita un'altra bellezza giunonica. Si tratta della pin-up tutto pepe Francesca "Anni Cinquanta", uno dei nuovi personaggi del salottino di "Avanti un altro" che incarna alla perfezione la sensualità di quel decennio, abbondante e generosa.

 


Francesca vanta infatti un décolleté esplosivo, che mette a dura prova la concentrazione dei concorrenti in studio. Il suo settore di competenza è tutto ciò che ha a che fare con il numero 50.

Riusciranno i concorrenti a rispondere esattamente alle domande senza lasciarsi distrarre dalle sue curve?



 
 
 

Dignità e integrità morale..

Post n°7936 pubblicato il 23 Aprile 2017 da nina.monamour

 

 

In Italia il sesso per le donne viene visto ancora come una cosa sbagliata da fare e la tua dignità e integrità morale verrà giudicata in base al numero di persone con cui sei andata a letto.

Sin da piccole viene effettutato su di noi quasi un lavaggio del cervello, ci viene insegnato a martirizzarci per l’amore romantico e struggente, inoltre ci insegnano a cercare solo l’amore nella vita, sia mai anche il sesso come se i nostri corpi fossero castrati e privi di pulsioni, e quindi un uomo da sposare e con il quale mettere su famiglia. Al diavolo la carriera!

Ci insegnano a non fare mai il primo passo altrimenti l’uomo perde interesse, a non fare sesso prima di tot appuntamenti o prima di un fidanzamento ufficiale, in alcuni contesti si parla ancora di sesso dopo il matrimonio, perché altrimenti perdiamo il nostro valore di donne e rischiamo di farci appiccicare addosso, quasi come una lettera scarlatta, l’etichetta di donna facile.

Se, come diceva Nanni Moretti, “le parole sono importanti” sarebbe ora una volta per tutte di stare un pò più attenti anche al linguaggio, di abbandonare, ad esempio, quegli squallidi modi di dire del tipo "me la sono fatta".

Le donne non si fanno, le donne fanno, le donne decidono e se decidono di fare sesso con qualcuno è semplicemente perché hanno voglia di farlo; il sesso non è una concessione o un regalo.

Così come molte donne dovrebbero smetterla di giudicare le altre, sarebbe ora che le donne, tutte, si emancipassero e, se avete voglia di fare sesso con qualcuno, fatelo senza paura dei giudizi altrui, se invece non ne avete voglia dite semplicemente  “non mi va” invece che un “non sono quel tipo di donna”, perchè non esiste nessun “quel tipo di donna”.

Diamoci un taglio con questa bruttissima abitudine di dividerci in vergini immacolate o puxxxne impenitenti.

 

Buona Domenica


 
 
 

Ci faremo tante risate..

Post n°7935 pubblicato il 22 Aprile 2017 da nina.monamour

 

 

 

 

 

Che ne dite?

 

 

 

 
 
 

Sulle pietre tombali..

Post n°7934 pubblicato il 21 Aprile 2017 da nina.monamour

 




 È da qualche giorno online il video postato da Janeth Rubio. La giovanissima e neofita pornostar messicana si è autoritratta mentre fa sesso con un aiutante giovanotto e tutt’attorno a loro si scorgono distintamente lapidi e croci di un cimitero che non pare proprio in disuso. Il video disponibile sulla pagina web personale della Rubio, vede la ventenne passeggiare silenziosamente tra le corsie di un camposanto pieno di tombe.

Ad un certo punto la sua casuale passeggiata tra loculi di anime trapassate si “ri-anima” con l’arrivo di un ometto con canottiera, capellino nero e catenone penzolante al collo. Janeth e Lucien si presentano poi si accomodano a sedere su un paio di pietre tombali orizzontali bianche, chiacchierano, e lei non resiste alla bellezza di lui, tanto da alzarsi ed accarezzarlo. Tanta e tale è la passione dell’incontro che i due si allontanano mano nella mano per consumare un amplesso. Colpo di scena.

I due mica decidono di uscire dal cimitero, anzi, si appoggiano ad una di quelle sontuose e ricche tombe di famiglia, mini casupole pronte ad accogliere i defunti di famiglia che verranno. A quel punto scatta l’accoppiamento. Prima qualche convenevole con sesso orale per entrambi, poi le più classiche posizioni, tra cui una posizione del missionario che improvvisamente (complice un montaggio alla Sergei Eisenstein) vede un repentino cambio di set, di nuovo su una di quelle lastre di marmo viste all’inizio del video.

Il video, prodotto dalla società sexmex.xxx, ha subito fatto il giro degli oltre 100mila follower della Rubio sul suo profilo Twitter. E chiaramente, nonostante la performance formalmente richiami più che altro lo stile amateur, l’indignazione si è trasformata in una richiesta di delucidazioni alle autorità.

I media locali hanno infatti riconosciuto il set, pare si tratti del cimitero pubblico di Mezquitan a Guadalajara in Messico. Secondo Yahoo il sindaco di Guadalajara, Enrique Alfaro, ha spiegato che la direzione del cimitero non ha dato il permesso per la registrazione del video e che di conseguenza chi ha partecipato all’operazione verrà denunciato per atti osceni in luogo pubblico che, per la legge messicana prevedono il carcere dai tre mesi ai due anni.

La Rubio, dal canto suo, non si è rimangiata alcunché, anzi ha rilanciato più volte la paternità del video sui suoi canali social. Janeth è oltretutto una vera e propria novizia nel mondo del porno. Ha esordito, infatti, poco più di un anno fa, grazie alla sexmex.xxx nel film Amigo. Successivamente sono arrivati una dozzina di titoli nel 2016 come Regalo de Nadividad, Buscando Trabajo e un Mexico vs. Chile che vede la Rubio (bionda) “affrontare” i giocatori cileni, un pò come Cicciolina e Moana ai Mondiali facevano con Ron Jeremy, con tanto di radiocronaca sui gol dei cileni rifilati e subiti dalla pornostar messicana. Oltre alla rapidissima ascesa nel mondo del porno dell’America Centrale, della Rubio si sa pochissimo. Giusto l’anno di nascita, il 1997; il peso, 50 chili; e un dettaglio importantissimo, non ha i seni rifatti.


 

 
 
 
Successivi »
 

BENVENUTI!!

 

 

 

GK3030042 - 30X30 - FEMME AU CHAPEAU - Aux Bleuets:

 

 

  Benvenuti..

 

 

                    

 

 

Viva intensamente em forma de arte.:

 

 

 

 

Emma Leonard:

 

 

 

 

 

Corinne Reignier, paintings - ego-alterego.com#.U-WC2FJ0xjp#.U-WC2FJ0xjp:

 

 

 

FIORELLA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Digital portrait of Audrey

 

 

Projection Lauren

 

 

 

 

Cass Bird | portrait without portrait #style #fashion #polkadots:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

nina.monamourHotello1976giussaniservicefabiomalboaltaplast.ecoavvbiabepaapranzteleitaliatvmonellaccio19licsi35pemauri3575Straniero_777my_way70dolcesettembre.1les_mots_de_sable
 
Citazioni nei Blog Amici: 172
 
 

AREA PERSONALE

 

             

 

 

 

 

 

 

         

 

 

 

 

           

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

 Immagine precedente  Immagine successiva  Pagina indice

 

Avviso ai naviganti

Questo blog non

rappresenta una testata giornalistica

in quanto viene aggiornato senza

alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un

prodotto editoriale ai sensi della

legge n. 62 del 7.03.2001

Alcune delle immagini contenute

in questo blog sono prese dal web.

Per qualsiasi problema e se

involontariamente ho violato alcun

diritto fatemi sapere e verranno

immediatamente rimosse.

Bacio
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20