Blog
Un blog creato da babalooba il 29/12/2005

La passione del vino

Vini italiani

 
 

p04

 

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

 

Il vino di Oliviero Toscani

Post n°25 pubblicato il 08 Agosto 2010 da babalooba



I vini dei Vip sono sempre delle ciofeche parlanti. Così pensavo OT, ma ancor quando il rosso Toscani non era pronto, dopo averlo annusato e assaggiato, ho detto: sarà un grande vino e lo confermo dopo nuovi test. Che bello poter dire: ci sono pure le eccezioni che confermano la regola!

Davide Paolini, Il Gastronauta


 
 
 

castel del monte bianco

Post n°24 pubblicato il 16 Marzo 2010 da babalooba
Foto di babalooba

Aree di produzione: puglia  pr. BA affinamento:  
caratteristiche: fermo frizzante abbinamento consigliato: aperitivo pesce
colore: paglierino piu' o meno intenso
odore:    gradevole leggermente vinoso delicato vitigni: pampanuto e/o bombino bianco e/o chardonnay (65%-100%)

 
 
 

Vini premiati del Piemonte

Post n°23 pubblicato il 23 Dicembre 2009 da babalooba


Lista dei vini del Piemonte con cinque grappoli l'eccellenza enologica Piemontese

 per il 2008

secondo l'associazione italiana sommeliers
 

Vini premiati con 5 grappoli

da 91 a 100 punti per la regione Piemonte
 



I Vignaioli di Santo Stefano

- Asti 2006

Gaja - Barbaresco 2004

Bruno Giacosa - Barbaresco

 Asili di Barbaresco 2003

Ceretto - Barbaresco

Bricco Asili Bricco Asili 2004

Varaldo - Barbaresco Bricco Libero 2004
Moccagatta - Barbaresco Cole 2004

Bruno Rocca Rabajà -

 Barbaresco Coparossa 2004

La Spinetta - Barbaresco Gallina 2004
Sottimano - Barbaresco Pajorè 2004
La Spinetta - Barbaresco Valeirano 2004
Ca' del Baio - Barbaresco Valgrande 2004
Pelissero - Barbaresco Vanotu 2004
Ferdinando Principiano - Barbera d'Alba La Romualda 2005
Correggia - Barbera d'Alba Marun 2005
Vietti - Barbera d'Alba Scarrone Vigna Vecchia 2005
Luigi Spertino - Barbera d'Asti 2005
Marchesi Alfieri - Barbera d'Asti Superiore Alfiera 2005
La Spinetta - Barbera d'Asti Superiore Bionzo 2005
Elio Perrone - Barbera d'Asti Superiore Mongovone 2005
Cascina Castle't - Barbera d'Asti Superiore Passum 2004
Josetta Saffirio - Barolo 2003
Enzo Boglietti - Barolo Arione 2003
Paolo Scavino - Barolo Bric del Fiasc 2003
Paolo Scavino - Barolo Bricco Ambrogio 2003
Fratelli Cavallotto Bricco Boschis - Barolo Bricco Boschis Vigna San Giuseppe Riserva 2001
Ceretto - Barolo Bricco Rocche Brunate 2003
Roberto Voerzio - Barolo Brunate 2003
Parusso - Barolo Bussia 2003
La Spinetta - Barolo Campè Riserva 2001
E. Pira & Figli - Barolo Cannubi 2003
Conterno - Barolo Cascina Francia 2003
Roberto Voerzio - Barolo Cerequio 2003
Ettore Germano - Barolo Cerretta 2003
Domenico Clerico - Barolo Ciabot Mentin Ginestra 2003
Elio Grasso - Barolo Gavarini Chiniera 2003
Poderi Aldo Conterno - Barolo Granbussia Riserva 2001
Seghesio - Barolo La Villa 2003
Giacomo Grimaldi - Barolo Le Coste 2003
Bruno Giacosa - Barolo Le Rocche del Falletto 2003
Bruno Giacosa - Barolo Le Rocche del Falletto Riserva 2001
Azelia - Barolo Margheria 2003
Conterno - Barolo Monfortino Riserva 2000
Domenico Clerico - Barolo Percristina 2001
Flavio Roddolo - Barolo Ravera 2003
Vietti - Barolo Rocche 2003
Paolo Scavino - Barolo Rocche dell'Annunziata Riserva 2001
 
 
 

Montepulciano

Post n°22 pubblicato il 23 Dicembre 2009 da babalooba

VINO MONTEPULCIANO D'ABRUZZO COLLINE TERAMANE DOCG

Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane Docg - Abruzzo

  • Vino Montepulciano Area di produzione: provincia di Teramo nei comuni: Ancarano, Atri, Basciano, Bellante, Campli, Canzano, Castellalto, Castiglione Messer Raimondo, Castilenti, Celino Attanasio, Cermignano, Civitella del Tronto, Colonnella, Controguerra, Corropoli, Giulianova, Martinsicuro, Montorio al Vomano, Morro d'Oro, Mosciano Sant'Angelo, Nereto, Notaresco, Penna Sant'Andrea, Pineto, Roseto degli Abruzzi, Sant'Egidio alla Vibrata, Sant'Omero, Silvi, Teramo, Torano Nuovo, Tortoreto.

  • Vino Montepulciano Vitigni: Montepulciano minimo 90%, può concorrere il vitigno Sangiovese (zona del Chianti) fino ad un massimo del 10%

  • Vino Montepulciano Caratteristiche:

    • colore: rosso rubino intenso con lievi sfumature violacee tendenti al granato con l'invecchiamento;

    • odore: profumo caratteristico, etereo, intenso;

    • sapore: asciutto, pieno, robusto, armonico e vellutato;

    • titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,50% vol;

    • acidità totale minima: 4,5 g/l;

    • estratto non riduttore minimo: 25 g/l.

    • Il vino deve essere sottoposto ad un periodo di invecchiamento di due anni di cui almeno un anno in botti di rovere o di castagno e sei mesi di affinamento in bottiglia.
      Il periodo di invecchiamento decorre dal 1° novembre dell'annata di produzione delle uve.
      Il vino a denominazione di origine controllata e garantita "Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane" sottoposto ad un periodo di invecchiamento non inferiore a tre anni può portare in etichetta la menzione "riserva" fermi restando i periodi minimi di utilizzo del legno e affinamento in bottiglia.

  • Vino Montepulciano Temperatura di servizio e Abbinamenti:

    • temperatura: 18°C

    • abbinamenti: carni rosse, bolliti, brasati, arrosti, pollame nobile e formaggi a pasta stagionata


 

 

 

 

  

                           

 
 
 

grandi rossi

Post n°21 pubblicato il 22 Dicembre 2009 da babalooba

 

grandissimi rossi

del Salento(Lecce)

pluripremiati ed ottimi da sorseggiare in queste festività di Natale

 
 
 

Un grande per le festività

Post n°19 pubblicato il 13 Dicembre 2006 da babalooba

immagineAmarone della Valpolicella Classico 2001
Corte Lenguin

Rubino denso, impenetrabile. Al naso regala profumi di confettura di amarena e prugna a cui si uniscono toni vegetali e speziati di pepe nero e tabacco. Im bocca conferma una decisa personalità, bilanciato da una piacevole morbidezza e da un tannino fine e delicato. Strutturato e persistente

 
 
 

Un vino che si trova facilmente anche nei supermercati

Post n°18 pubblicato il 13 Dicembre 2006 da babalooba

immagine

Dolcetto d'Alba

Il dolcetto è forse il più piemontese dei vitigni, delicato ed esigente in fatto di esposizione, precoce ed amante delle forti escursioni termiche. Il nome di questo vitigno lascerebbe presumere note dolci o almeno amabili nel vino, ma è dovuto, invece al sapore gradevolmente dolce delle uve che, avendo un limitato contenuto di acidi, permettono che venga percepito in modo particolarmente intenso.

I Dolcetti sono in genere di pronta beva, facili da capire ma molto infleunzabile dal territorio -- il Dolcetto ha ben 7 denominazioni -- e ciò fa sì che il vino di zone diverse presenti diverse caratteristiche: a Ovada il Dolcetto ha una maggiore struttura, a Dogliani è più elegante, a Diano d'Alba è sottile e leggero, ad Alba "baroleggia", ovvero è più carico di colore e di alcol sviluppando doti tali da poter gareggiare con i migliori Barolo e Gattinara, e preferito addirittura da alcuni perchè‚ più leggero e sottile

 
 
 

Un ottimo rosato

Post n°17 pubblicato il 13 Dicembre 2006 da babalooba

Rosato Lagrein Kretzer 
Bortolotti Umberto

Alla vista si presenta brillante, limpido, con tonalità di colore rosato, leggermente granato. Offre profumi fruttati, ma con delicate inflessioni di viola. Il sapore è aromatico, fresco, vellutato con sottofondo ammandorlatoimmagine

 
 
 

Vini scelti

Post n°16 pubblicato il 30 Novembre 2006 da babalooba

Vini per tutti immagine

I vini con miglior rapporto qualità/prezzo, scelti per la loro qualità ma con un occhio di riguardo al portafoglio.

  • Rubizzo 2004, Rocca delle Macie  (Toscana)
  • Marzemino 2004, Cantine Conti Bossi Fedrigotti(Rovereto)
  • Gewurztraminer 2004 , Produttori di Andriano (Alto Adige)
Vini per appassionati

I vini per appassionati, scelti per la storia che rappresentano le relative aziende o per la loro particolarità.

  • Breg 2001 Anfora, Gravner Josko (Friuli)
  • Excelsus 2001 , Castello Banfi (Toscana)
  • Trento Giulio Ferrari 1996, Ferrari (Trentino)
  • Franciacorta Satèn Millesimato 1999 DOCG Ca' del Bosco (Lombardia)
  • Cometa 2003 Planeta (Sicilia

 
 
 

L'Orvieto classico (vino bianco)

Post n°15 pubblicato il 06 Novembre 2006 da babalooba

immagine

 Orvieto classico

Botti del vino di Orvieto, città papale, venivano inviate regolarmente alle mense dei prelati e dei nobiluomini di Roma; e poichè i donativi erano allora mezzi comuni per garantirsi la benevolenza di potenti protettori, la città si preoccupava che la produzione fosse notevole e la qualità del prodotto eccellente.
Uve: (in percentuale decrescente) Trebbiano toscano, (Procanico Biancone) Verdicchio (Verdello) Canaiolo (Trupeccio) Grechetto.
Colore: Giallo dorato chiaro
Sapore: delicato caratteristico di uve infavate, spesso abboccato e talvolta anche amabile (o secco) fresco leggermente amarognolo pieno vellutato.
Alcolicità: 12°
Acidità: 7%
Luoghi di produzione: Orvieto Ficulle Allerona Alviano Lugnano in Teverina ed altri comuni
Particolarità: va consumato preferibilmente entro l'annata.
L'Orvieto classico piaceva tanto al Pinturicchio da fargli esigere una sua fornitura senza limitazione nel contratto per i dipinti da eseguirsi nel Duomo; è adatto agli antipasti e su molte minestre i tipi nettamente amabili

 
 
 
Successivi »
 
 

1029_21_56528687871029_43_6890556854

1029_53_6751696775

 

 
 

immagine

immagine

immagine

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

VEDO.TUTTOnoamar5gp_78stefaniaghelardiroxyliaavvcyrybhobabaloobapsicologiaforensecenadiclassesinglebonaaura66iron.angelbelladimammasuaGeisha_Donnala_medusa_art
 

ULTIMI COMMENTI

Ottimi
Inviato da: iron.angel
il 30/08/2010 alle 11:13
 
lo vedi ogni tanto anche i vip fanno qualcosa di buono,ciao...
Inviato da: belladimammasua
il 13/08/2010 alle 13:13
 
ciao anche quelli che hai nominato sono dei signori vini
Inviato da: babalooba
il 23/07/2010 alle 09:55
 
...cavolo...!!tutti vini molto buoni....alcuni li ho...
Inviato da: doncialis
il 29/03/2010 alle 14:51
 
rhodogenesis, bracer, cheap generic levitra dwang,...
Inviato da: minsterr999
il 25/03/2009 alle 09:29
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom