COME NESSUNO MAI

La vita scorre molto veloce:ti fa precipitare dal cielo all'inferno in pochi secondi.[Paulo Coelho,11 minuti] Gennaio 2009 Erasmus a Manchester!!!!!!!!

Creato da nikky871 il 19/06/2006

 

Area personale

 

Contatta l'autore

Nickname: nikky871
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Et: 27
Prov: VT
 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 30
 

Tag

 

Ultime visite al Blog

riccagiulyloprendosubitomisticocavamorino11AncientroseoscardellestelleMONFRYvaniloquioonlyemotions71mygangstanikky871heart.butterflychristie_malrykucciola69
 
 

La classe non acqua

Vivienne Westwood

 

La canzone che....

immagineIl mio Cesareeeeeeeeeee

immagine

Mitica Federica Pellegrini!

 

GRANDI CAMPIONI

Massimiliano Rosolino incontrato e abbracciato immaginein data 4 nov 2006

immagine

Domenico Fioravanti!(che purtroppo per un problema fisico nn nuota piu sig)

immagine

 

 

« indietroMomento di pure sfogo e ... »

Rosso fuoco

Post n°732 pubblicato il 31 Maggio 2010 da nikky871
 

E abbiamo fatto l'amore....

Sapevo che prima o poi sarebbe successo,ed è stato stupendo.
Si festeggiavano due lauree,siamo stati tutta la sera insieme in mezzo a tutti i nostri amici,appena sei arrivato mi hai fatto i complimenti di quanto ero bella con quel vestito,non mi staccavi gli occhi di dosso,a tavola ci siamo seduti vicino e giocavamo con sguardi complici e a farci il solletico,come se tutto il resto non ci fosse.

Abbiamo girato per tutta la città mano nella mano,ci fermavamo all'improvviso e ci baciavamo,a colazione continuavi con i complimenti e mi hai dato un bacio che mi ha stravolta l'anima.

Siamo arrivati sotto casa tua con la mia macchina,abbiamo parlato tanto e di tutto,il tutto si stava riscaldando ma poi ci siamo fermati perchè il problema è che siamo prima di tutto amici,che abbiamo gli stessi amici in comune e se va storto qualcosa poi sono dolori,quindi stavi per andartene ma io appena ti ho visto varcare quel cancello ho avuto paura che sarebbe finita per sempre e quindi ti ho richiamato,sei venuto da me e da fuori la macchina mi hai detto come stavano le cose,abbiamo aperto i nostri cuori,lo hai sempre saputo l'effetto che mi facevi ma anche quello che io faccio su di te...poi...poi mi hai baciata a quel modo e sei quindi rientrato,mi hai raccontato di tutta la tua vita,cosi poi ti ho raccontato di me. Adoro quando parliamo di noi,quando ci confidiamo,quando siamo noi due soli!Mi hai preso la mano e me l'hai stretta forte,lo fai sempre ed è una cosa che mi fa sentire viva,mi fa sentire tua,ti sei avvicinato e mi hai baciata intensamente e cosi alla fine abbiamo infranto ogni regola.

Con in sotto fondo le canzoni di Ligabue abbiamo fatto l'amore ed è stato come morire,me lo ero immaginato tante volte ma la realtà è sempre migliore,mi hai detto che non sai resistermi che sono io che ti provoco,che nonostante tutto però quella scintilla tra di noi non è scattata eppure io ho voluto rischirmela,avevo troppa voglia di te e non me ne pento assolutamente.

Tu sei la malattia e la cura,e pure se non sarà facile per niente io me la vivo giorno per giorno perchè per me tu sei l'unico.....

 
 
 
Vai alla Home Page del blog