Creato da ildiariodellalinda il 05/04/2006

il senso della vita

per chi crede nella vita, anche quella più piccola nella pancia di una donna. Questa è la mia storia, un esperienza attraverso interruzioni di gravidanza, una morte perinatale e due splendide bambine.

GENITORI DI UNA STELLA

immagine 

Un associazione per chi, come noi, deve affrontare la morte perinatale del proprio figlio. Un’associazione di mamme e papà a servizio di altre mamme e papà, che si propone innanzitutto di offrire un aiuto immediato per lenire, per quanto possibile, la solitudine e lo smarrimento iniziale.
L'associazione  è nata dall'incontro mio e di Giovanna, avevamo condiviso le stesse emozioni, e
provato la stessa voglia di essere mamma, forse di una stella, ma mamma comunque, ma soprattutto avevamo la stessa voglia di aiutare gli altri.

l'inizio dell'associazione

 

 

IL LIBRO

immagine

Della serie "tutti possono pubblicare un libro", ecco la mia storia e quella della mia bambina che è iniziata con un diario della gravidanza, diventato poi una terapia al dolore del tutto personale, passata dopo 4 anni e 1/2 su una pagina web ed ora un libro. Così uno può leggere tutto su internet, oppure con due pagine sul divano. Senza nessuna pretesa quello che con una parola un po' grossa posso chiamarlo:

 

Il mio libro: "il diario della Linda"


Support independent publishing: Buy this e-book _n Lulu.

 

Fotografie di strade, piazze, panorami e particolari di una Londra vestita di Natale.

 
 

ESPERIENZE D'ABORTO

La parola alle donne che hanno fatto l'IVG, che hanno avuto un raschiamento, che hanno rinunciato per sempre al loro figlio.
Basta chiacchiere e giudizi Ŕ ora di leggere.
 

RICORDI MUSICALI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

scrittocolpevoleMichy06oscardellestelleGioiagbcmoschettiere62paneghessaletizia_arcuriildiariodellalindaantonio.natonilacky.procinocardiavincenzoGothMakeUpanimasugottavia4Newman26
 

NON CI CREDO!!!

G r a z i e  ! ! !

 

IO ... MY MEEZ

Meez 3D avatar avatars games

 

 

« Manuale del perfetto piegatoreBuon compleanno Linda, 1... »

Le parole hanno un peso

Quando ci arrabbiamo, spesso si dicono parole che pensiamo, che portiamo dentro a cui però non crediamo fino in fondo, oppure minacciamo di fare qualcosa che non faremo mai. 
Tutto questo è dettato da una arrabbiatura, da un modo di fare che ci ha dato fastidio, da qualcosa che proprio non riusciamo a tollerare. 
Così queste scene le vivo nella mia vita quotidiana, le parole che a volte dico alle mie figlie di cui poi in silenzio mi pento.
Perchè le parole hanno un peso, se io oggi mi arrabbio e dico: "vorrei andare via, non riesco più a gestirvi, torno quando la scuola è finita!" se io oggi vi dico: "mi portate all'esasperazione, sempre discussioni, prima con una, poi con l'altra, voi mi volete vedere morta!" ... certo che penso a quello che dico, sento tutto il peso e la fatica delle litigate e non posso fare a meno di dirvi che per me "è sbagliato" perchè devo cercare di educarvi, di insegnarvi a non dare la colpa sempre agli altri, a prendervi le vostre responsabilità, perchè tutto questo fa parte del "pacchetto crescita", quello che dico è per spronarvi a ragionare o per cercare di avere comprensione della fatica che fanno tutti i genitori ... ma poi quando magari uscite di casa, oppure quando mi ritrovo da sola penso che ... le parole hanno un peso ... se io oggi vi dico questo e domani poi non ci sono più davvero? Voi portereste il peso delle mie parole per tutta la vita e forse non capireste quanto vi amo e che certe litigate sono per farvi crescere, che in adolescenza è normale il conflitto tra figli e genitori, che tutto questo è successo anche a me con la nonna e il nonno e le parole sono andate e venute proprio perche il giorno dopo ci abbracciavamo e facevamo pace. 
Sappiate, mie care figlie che per voi ci sarà sempre l'amore, non ci sarà mai un rancore duraturo e soprattutto che le braccia della mamma saranno sempre aperte, qualsiasi cosa ci siamo dette, perchè il mio amore per voi è PER SEMPRE! 
Perdonate le mie parole e sappiate che la fatica di crescervi è superata dall'amore che provo per voi!
 
La mamma

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TUTTA LA MIA STORIA

immagine

... la mia storia e quella della Linda, la bambina che mi ha cambiato la vita con il suo breve e luminoso passaggio !  

 

La storia di questo aborto, l'inizio della gravidanza, la speranza e infine la delusione ...

immagine

 

LE MIE FOTO SU ...

 

AREA PERSONALE

 

La mia non Ŕ una vita di rimpianti, ma una vita fatta dal presente, proiettata nel futuro e costruita sul passato. Ilaria

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Ho sentito che creavo
(di Gigliola Borgia)

 

Uno scritto sulle mamme, scritto da una ostetrica, che ha contribuito aiutando nel
Centro di Aiuto alla Vita

 

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

OLTRE LE NUVOLE

 

IN RICORDO DI LINDA

Questa è la musica che ho ascoltato durante la gravidanza della Linda, musica a cui mi sono sempre sentita legata.
Mentre ascoltavo questa canzone, è il ricordo dei suoi calcetti!

 

TAG

 

NEI MOMENTI DI SCONFORTO ...

... ci ha accompagnato la nostra colonna sonora!!!

 

ADOTTA UN BAMBINO A DISTANZA

 

 

 

GIORNATA DEL RICORDO

Il 15 0ttobre - ore 19.00

accendiamo una candela, per ricordare i nostri bambini, quelle stelle che hanno fatto parte della nostra vita e che occupano parte del nostro cuore tutti i giorni.

http://www.babyloss-awareness.org

Diffondi l'iniziativa:
banner per ilátuo blog

 

QUALE EROINA SONO?

counter

 
Free counters
 

LA MIA FOTO

Ila simpsonizzata

 

 

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ildiariodellalinda
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 44
Prov: FI