Creato da ernestino.miic il 27/12/2006
a volte nella vita si verificano delle cose che non ti saresti mai aspettato...
 

 

Confidare in Dio

Post n°252 pubblicato il 25 Marzo 2015 da ernestino.miic

Abbi fiducia nel Signore e fa' il bene, abita la tua terra e ama la verità.

Il Signore sia la tua gioia: egli esaudirà i desideri del tuo cuore.

(Salmo 37:3-4)

 
 
 

il "perchè" del Vangelo

Post n°251 pubblicato il 11 Febbraio 2015 da ernestino.miic

Carissimi amici, eccomi di nuovo qui a parlare dell'argomento che mi sta più a cuore.

Molti si chiedono quale sia il vero messaggio del Vangelo, ed ecco la spiegazione:

"Vangelo" significa "buona notizia" o "buona novella" potremmo quindi dire "buona nuova notizia".

Come mai "buona nuova notizia"? semplice: poichè finalmente, dopo millenni di profezie su un "Messia" cioè un "Salvatore" o "Cristo" che significa appunto Messia, dicevo finalmente il Salvatore è venuto nel mondo! Cosa ha fatto Gesù? sappiamo che è morto sulla croce e che poi è resuscitato.

Ebbene, morendo sulla croce ha "pagato" un prezzo, il più alto che poteva pagare, per la salvezza della nostra anima, della tua e della mia.

Non vi è nessun altro modo per essere salvati, non vi è nessuna altra "via", infatti Gesù disse: "io sono la Via, la Verità e la Vita, nessuno viene al Padre se non per mezzo di me" (Giovanni 14:6) e poi l'apostolo Pietro dice in Atti4:12  "In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati"

Ora qualcuno dirà: ma io non voglio che Gesù paghi da solo il prezzo per la mia salvezza... ebbene io rispondo con un esempio: Gesù ha già pagato in anticipo, 2000 anni fa, se tu ora vuoi pagare una parte del prezzo sappi che stai sminuendo l'opera che Lui ha già compiuto, non ritenendo che sia sufficiente o peggio, che Dio non ti ami abbastanza per essersi sacrificato per te!

L'unica cosa da fare è semplice ed è scritto il Romani 10:9: basta ringraziare e confessare con la bocca credendo con il cuore che Gesù si è sacrificato per te, e che il terzo giorno è resuscitato.

Se tu dirai queste semplici parole a voce udibile, credendo veramente con il tuo cuore al sacrificio di Gesù, allora vedrai come cambierà la tua vita, quante Benedizioni inizieranno a riversarsi su di te e sui tuoi familiari e chi ti è vicino. Se non lo farai non potrai mai capire queste mie parole.

Non avere vergogna ne paura, poichè Gesù ti ama ed è ora davanti a te, aspetta solo che tu faccia il secondo passo, il primo lo ha fatto Lui 2000 anni fa...

Ti benedico nel Nome di Gesù, caro lettore/lettrice del mio blog, affinchè tu ora abbia il desiderio di dichiarare la tua fede (Romani 10:9) e vedere cambiare la tua vita, oltre che ricevere la salvezza della tua anima.

Attendo le testimonianze di chi ha fatto questa piccola ma importante preghiera che cambia totalmente in meglio la nostra vita! :-)

Vi aspetto! Ciao! :-)


 

 
 
 

Per favore BASTA

Post n°250 pubblicato il 18 Gennaio 2015 da ernestino.miic

Ciao cari amici, mi trovo ancora costretto a scrivere riguardo a quelle stupide vignette satiriche che di satirico non hanno nulla, sono solo stupide e anzichè far ridere in pratica mostrano quanto alcuni esseri umani siano assolutamente senza cervello!

Oggi al Tg hanno parlato di scontri e parecchi morti in molti stati del Mondo per via di questo insulso motivo. Ovvio che le vignette sono solo un pretesto per creare caos, è ovvio! Lo sa anche il mio gatto!

Ma se io offendo gli antenati del mio gatto, rischio di essere graffiato!!!

Possibile che i francesi non lo capiscano? La Libertà non può essere offensiva delle tradizioni e delle religioni altrui!!! quella è solo MALEDUCAZIONE! e aggiungo anche STUPIDITA' PROFONDA!!!

Il problema è che sono già morte altre 1000 persone nel mondo in meno di una settimana per quelle stupide vignette...

LA VOGLIAMO FINIRE ?!?!?!

Vignettisti: prendete in giro i nostri politici!!! li si che c'è da mordere e ci faremo tutti un sacco di risate!

Lasciate stare i popoli e le culture che non conoscete...

Ogni vignetta satirica contro una religione oggi è come se voi, dico a voi stolti vignettisti, la state scrivendo con il sangue di persone innocenti!!!

Che Dio vi dia la saggezza di fare un lavoro più dignitoso!!

io sono sdegnato e mi dissocio totalmente da ogni satira religiosa.

Invito tutti i lettori del mio umile blog a NON acquistare nessuna pubblicazione di quel tipo e a mettere in guardia coloro, amici e parenti, che lo vogliono fare, poichè è come se spendessero denaro per far affilare coltelli che poi serviranno a tagliare la nostra gola e quella dei nostri figli.

Dio ci benedica!

ernesto.

 
 
 

libertà di stampa o libertà di offendere?

Post n°249 pubblicato il 09 Gennaio 2015 da ernestino.miic

il titolo è molto eloquente: io sono per la libertà di stampa e di opinione, ma assolutamente NO alla libertà di offendere.

Ovvio non si deve uccidere perchè si viene offesi o perchè viene preso in giro un personaggio per noi importante, ma purtroppo temo che le vittime di questo drammatico evento non abbiano preso in considerazione il minimo del rispetto che ognuno deve avere verso un essere umano, anche se appartenente ad una Confessione diversa.

Non si deve uccidere poichè la Legge di Dio vieta di uccidere, punto.

Però purtroppo non tutti seguono la Legge di Dio, le carceri italiane e del mondo intero infatti sono piene di assassini...

Secondo me bisogna evitare di offendere il prossimo, attenersi al rispetto civile che noi occidentali tanto ci vantiamo di sbandierare, ma poi cadiamo miseramente su delle bucce di banana che gettiamo a terra noi stessi: alcune satire le trovo totalmente rivoltanti, non fanno ne ridere ne piangere, fanno vomitare!

Che Dio ci benedica tutti e ci dia saggenza per amministrare meglio la nostra umile vita, ne abbiamo solo una ma forse a volte ce ne dimentichiamo...

 

 
 
 

Periodo festivo

Post n°248 pubblicato il 13 Dicembre 2014 da ernestino.miic

Ciao a tutti carissimi amici, oggi desidero parlare di un problema che forse ad alcuni potrebbe sembrare poco rilevante, ma vi assicuro che è più diffuso di ciò che si possa pensare.

Tra pochi giorni ci sarà il Natale, e poi le altre feste. Qual'è il problema? C'è un problema... si trova in molte persone che in questi giorni vivono una sofferenza maggiore rispetto ad altri periodi dell'anno. Parlo delle persone sole, ai separati/divorziati, ma anche di coloro che hanno una famiglia fragile, coniugi che non si parlano poichè vivono un matrimonio minato da Satana... ai malati nelle corsie di ospedale, ai detenuti, agli anziani nelle case di riposo o nelle loro abitazioni, da soli. Ecco desidero rivolgermi proprio a tutte queste persone.

Si, perchè le festività con tutti questi addobbi luccicanti, questa pseudo-felicità che "bisogna avere a tutti i costi" potrebbe far cadere in depressione coloro che non stanno vivendo un momento felice.

Desidero essere vicino a tutti coloro che si apprestano a trascorrere questi giorni da soli o in una situazione poco felice. A te caro amico, cara amica, desidero dirti che non sei da solo, ma non sono io, ernesto, a poterti dare un po' di felicità, ne sarei contento se lo potessi, ma vi è una Persona decisamente migliore di me che desidera vivere con te, nel tuo cuore, scaldarti e darti conforto. Questa Persona di chiama Gesù, ed ora ti parla con queste parole:

Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me. (Ap. 3:20)


Dopo una frase così forte e bella non è possibile aggiungere altro, se non ricordare che il Natale non è il compleanno dei nostri familiari o amici umani, ci scambiamo regali tra di noi ma il vero destinatario che dovrebbe essere festeggiato e che compie ben più di 2000 anni è.... Gesù!

il mio consiglio:

Fermiamoci anche solo 30 secondi e riconosciamoLo come Colui che è venuto nel mondo per prendere su "se stesso" tutti i nostri peccati, ed invitiamolo ad entrare nel nostro cuore. E' un regalo che noi faremo a Gesù, un regalo di riconoscenza ma che non ci costa nulla; in cambio Gesù ci ricolmerà con tantissime benedizioni, ci scalderà i cuori, ci farà "rinascere" ad una nuova vita con luci vere e scintillanti per sempre, per l'Eternità, e non solo per il periodo natalizio...


un abbraccio di cuore a tutti,

ernesto.

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

Ci risiamo...

Post n°247 pubblicato il 18 Novembre 2014 da ernestino.miic
Foto di ernestino.miic

Ci risiamo ragazzi: un'altra ondata di malvagità ci sta attanagliando da tutti i fronti!

vi elenco le ondate di malvagità di questi ultimi mesi/giorni? siete sicuri di volerle sentire? non vi bastano i TG e i giornali?

Ragazzi svegliamoci dal torpore: il Nemico (Satana nel caso qualcuno avesse ancora dei dubbi di chi sto parlando) sta facendo la voce grossa, sta colpendo, sta uccidendo...

Ma come mai, qualcuno dirà, Dio non lo ferma? Come mai non lo ridimensiona?

Semplice: Dio sta rispettando le nostre scelte, il nostro Libero Arbitrio!

L'umanità si sta allontanando da Dio, lo sta sempre di più rifiutando; e allontanadoci da Dio e come se ci allontanassimo dalla strada sicura e illuminata, e iniziamo a percorrere stradine buie, tortuose, e piene di insidie, buche profonde e tagliole affilate! Satana non aspetta altro per colpirci, poichè sa che sulla Via (che è Gesù) non ci può nemmeno sfiorare.

Nel mio saltuario utilizzo di internet mi intrufolo nelle chat, nei siti di incontri, ricevo mail, leggo di notizie, di prese di posizione di personaggi famosi.. e non riesco mai a trovare un messaggio di speranza, di gioia, di luce. Solo persone sempre più depresse, tristi, rassegnate, che pubblicano foto sorridenti ma che poi il giorno dopo si suicidano...

EH NO! BASTA! E' ORA DI PRENDERE UNA DECISIONE IMPORTANTE!

E' ora di chiudere i social network e di aprire il nostro cuore a Gesù!!!

Consiglio di fare questo da 8 anni, dal giorno della mia conversione; da allora molte persone hanno seguito il mio consiglio e la loro vita è cambiata. Prova anche tu, amica, amico che mi stai leggendo in questo istante: chiedi a Gesù di entrare nel tuo cuore, di cenare con te, di proteggerti! Gesù ora si trova alla porta del tuo cuore e sta bussando dolcemente, sta a te aprire la porta e farlo entrare, o lasciarlo fuori. Non ci sono situazioni intermedie: un ospite o lo fai entrare in casa o lo tieni fuori, il paragone con Ap. 3:20 quindi è perfetto.

(Ap. 3:20) "Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me."

Non attendere il domani, il domani non ci appartiene... Inizia ora a parlare a Gesù, e poi vedrai...

 

Ciao, io sono qui per aiutarti!

Gesù ti ama!

 

 

 
 
 

Tutte le risposte sono nella Bibbia

Post n°246 pubblicato il 06 Ottobre 2014 da ernestino.miic

Ciao a tutti!

Oggi stiamo vivendo un periodo difficile, è sotto gli occhi di tutti.

Si parla di terrorismo in espansione, di malattie nuove, di crisi finanziaria, di delitti commessi all'interno della famiglia, di catastrofi naturali sempre più frequenti, droghe, abusi, e molto altro, basta guardare un Tg. ...

Come è possibile che avvengano tutte queste cose brutte?

Che ci crediate o no il motivo è che il Nemico (Satana) sta imperversando nel Mondo sempre di più. E perchè? Qualcuno si chiederà...

Ma come! non è abbastanza evidente? Dai... togliamoci le fette di prosciutto dagli occhi e guardiamo la realtà: le persone si stanno allontanando sempre di più da Dio!

Nessuno (pochi in realtà) desiderano ascoltare la Parola di Dio, chi dovrebbe promuoverla discute senza andare a leggere nella Parola di Dio (la Bibbia) cosa vi è scritto: non ci sarebbe da perdere tempo di Sinodi e riunioni inutili!

Le persone hanno bisogno di Gesù nei loro cuori, non di sapere se un vescovo la pensa in un modo o in un'altro! Un vescovo è un uomo, anche il Papa è un uomo, Dio è Dio andiamo a leggere cosa ci dice Lui! Così si fa il gioco di Satana e si allontana da Gesù sempre più persone, oramai disgustate dalla religione! (e fanno bene!)

Gesù ha pagato per ogni tipo di peccato, ogni tipo! Nessuno quindi è escluso dalla Salvezza! infatti è scritto:

(Isaia 1:18) «Poi venite, e discutiamo», dice il SIGNORE:
«Anche se i vostri peccati fossero come scarlatto,
diventeranno bianchi come la neve;
anche se fossero rossi come porpora, diventeranno come la lana.

Cari amici, se ora qualcuno di voi sta pensando di non essere degno di chiedere a Gesù di entrare nel suo cuore e nella sua vita, sappia che non è così... Gesù sarebbe morto invano? Avrebbe patito il supplizio con il gatto a 9 code per ore senza motivo? No, Gesù ha PAGATO LUI per le tue colpe, si è caricato LUI di tutti i tuoi peccati: ora tu puoi ringraziarLo e se lo farai ciò ti permetterà di entrare a far parte della Famiglia di Dio, di essere salvato dalle grinfie di Satana che vuole deprimerti e schiacciarti sotto un peso che sa che non puoi sopportare! Gesù è morto ma poi è resuscitato! Anche tu puoi resuscitare dalla situazione angosciosa in cui ti trovi adesso: affida la tua vita a Gesù! Vai nella tua cameretta, chiudi la porta, e inizia a parlarGli... Lui è già li che ti sta aspettando. Sperimenta il grande amore di Gesù, non autoescluderti, è tutto gratuito e non devi passare da nessun essere umano, ne tantomeno da statue o idoli (giammai!!!) sarà una relazione bellissima e personale tra te e Gesù... Non è meraviglioso?? Che aspetti... io l'ho fatto, milioni di persone lo hanno fatto... Gesù ti ama e desidera essere tuo amico, desidera sollevarti, guarirti, riscaldare il tuo cuore che ora ha bisogno di Amore.

io, ernesto, sono qui per trasmetterti questo messaggio, il mio blog ha questo scopo, non parlo di mio, eseguo una direttiva di Gesù:

(Marco 16:15) E disse loro: «Andate per tutto il mondo, predicate il vangelo a ogni creatura.

Ciao! Gesù ti ama!!!!

 

 

 

 

....................................................................................

 
 
 

chiedere...

Post n°245 pubblicato il 21 Settembre 2014 da ernestino.miic
Foto di ernestino.miic

 

Chiedete e riceverete. Cercate e troverete. Bussate e la porta vi sarà aperta. Perché, chiunque chiede riceve, chi cerca trova, a chi bussa sarà aperto.
(Matteo 7:7-8)

ecco cosa dice Gesù ai suoi discepoli, ma lo dice anche a te che ora stai leggendo.
Cari amici, vi incoraggio a chiedere a Gesù, direttamente a Gesù (e non a statue o immagini o catenine) per prima cosa la Salvezza della vostra anima grazie al Sacrificio di Gesù sulla croce, e poi chiedete la benedizione (anche cose pratiche) di cui ora avete bisogno.
Molti mi dicono di chiedere ma di non ricevere nulla: ma Gesù non è il genio della lampada di Aladino... Gesù è Dio! E' il nostro unico intermediario con il Padre! Riconoscilo nel Suo Sacrificio sulla croce e nella Sua Resurrezione, credilo con il cuore e pronunzialo con la bocca (a voce udibile come scritto in Romani 10:9) e poi vedrai come le cose cambieranno nella tua vita.

(Romani 10:9) perché, se con la bocca avrai confessato Gesù come Signore e avrai creduto con il cuore che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvato;

Ricorda: è tutto gratuito! la Salvezza è gratuita poichè Gesù ha pagato il "prezzo" per riscattarti!
Basta 1 minuto del tuo tempo, nella tua cameretta, e la tua vita cambierà!

Gesù ti ama!
ciao!

 
 
 
 

un incoraggiamento e un consiglio

Post n°244 pubblicato il 04 Settembre 2014 da ernestino.miic

Se ora pensi che per te le cose non vadano bene, se pensi che non troverai mai un lavoro, o un coniuge, se pensi che non guarirai mai, ...allora ti do un consiglio: concentrati su Gesù, ma non alla statuetta sulla croce, Gesù non è più inchiodato li, ora è accanto a te, in piedi, ti sta guardando ed attende che tu faccia il secondo passo e gli parli (si, il primo passo lo ha fatto Lui venendo accanto a te) dopo che tu ti sarai rivolto a Lui, a Gesù, riconoscendoLo come tuo personale Salvatore, Egli si mostrerà a te, sentirai la Sua "potenza" che inizierà a scaldare il tuo cuoricino che ora si trova al buio e al freddo.

Non attendere, inizia ora a rivolgerti a Gesù come ad un amico speciale, smettila di rivolgerti a statue e immagini, esse infatti sviano dalla "Via" che è Gesù stesso:

(Giovanni 14:6) Gesù gli disse: "Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me".

Gesù è vivo! è resuscitato, non è più sulla croce, è vicino a te, non vergognarti di parlarGli, Gesù sta aspettando che tu apra la porta del tuo cuore a Lui:

(Ap. 3:20) "Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me."

Gesù ti ama!

 
 
 

Ancora un incoraggiamento...

Post n°243 pubblicato il 23 Agosto 2014 da ernestino.miic

Ciao cari amici, oggi ho riletto il Libro di Giosuè nell'Antico Testamento (la Bibbia si compone di 66 Libri) ed ho trovato questo bellissimo passo in cui il Signore parla a Giosuè, ma sembra che parli ad ognuno di noi, non trovate anche voi?

Spero che serva da incoraggiamento per chi lo leggerà, sia per coloro che stanno vivendo sereni, ma soprattutto per coloro che stanno attraversando un momento difficile della loro vita:


(Giosuè 1:9) Non te l'ho io comandato? Sii forte e coraggioso; non ti spaventare e non ti sgomentare, perché il SIGNORE, il tuo Dio, sarà con te dovunque andrai».

A presto cari amici, alla prossima!.

Se potete leggete la Bibbia, anche 5 minuti al giorno... Iniziate dal Nuovo Testamento, dai Vangeli, cambierà tutto nella vostra vita, ovviamente in meglio!

CIAO!

 

 

 

 
 
 

Parole che cambiano la vita

Post n°242 pubblicato il 19 Agosto 2014 da ernestino.miic
Foto di ernestino.miic

ciao a tutti cari amici, avrei dovuto pubblicare un secondo post sugli "idoli" ma lo farò prossimamente, oggi mi preme pubblicare un passo molto bello della Parola di Dio, e questo perchè in questi giorni stiamo tutti assistendo a omicidi incredibili: padri che uccidono figli e mogli, oramai siamo a circa 1 al giorno solo in Italia. Sempre dietro questi orrendi delitti c'è una "depressione" di chi li commette, ma cos'è questa "depressione" che trasforma un essere umano in un assassino? Che voi ci crediate o no, la depressione è un demone, uno spirito maligno che riesce ad entrare in un individuo e poi ne prende il controllo fino a fargli commettere un crimine fisicamente... eh si carissimi, perchè dovete sapere che uno spirito maligno non può colpire fisicamente uno di noi, per farlo infatti ha bisogno di un corpo, quindi prima entra in un essere umano, ne prende il controllo, ed infine agisce! Come dite?... gli spiriti maligni non esistono?... Se leggiamo i Vangeli Gesù ne scaccia a migliaia, e guarisce molte persone possedute, anche il nostro papa ne ha scacciato uno in diretta tv circa 1 anno fa; se volete ne riparleremo di questo argomento, so che a molti interessa, però ora desidero postare questo bel passo che sicuramente aiuterà qualcuno che magari ora si sente depresso, proprio a te mi rivolgo caro amico, cara amica, sappi che Dio ti ama, che sei importante ai Suoi occhi, che Dio desidera per te una vita piena di Gioia, non ascoltare il diavolo che vuole deprimerti, ascolta Dio:

(Isaia 43:4) Perché tu sei prezioso ai miei occhi, sei stimato e io ti amo

qundi confida nel Signore:

(Salmo 40:2-4) Ho continuato a sperare nel Signore: si è chinato verso di me e ha ascoltato il mio lamento. Mi ha tratto dalla fossa, dalla fangosa palude della morte. Ha posto i miei piedi al sicuro su una roccia, ha reso sicuri i miei passi. Mi ha messo sulle labbra un canto nuovo, un canto di lode per il nostro Dio.


Ciao cari amici, alla prossima! Gesù vi ama immensamente!!!!!




 

 
 
 

idoli (parte prima)

Post n°241 pubblicato il 30 Giugno 2014 da ernestino.miic

Levitico 26:1

"Non vi farete e non metterete in piedi né idoli, né sculture, né monumenti. Nel vostro paese non rizzerete pietre scolpite per prostrarvi davanti a loro, poiché io sono il SIGNORE vostro Dio."

 

Cosa significa questo passo biblico?

Significa che Dio vieta di costruirsi statue (ma anche dipinti) di qualsiasi tipo, forma, colore, grandezza, ecc e ovviamente vieta di prostrarsi a suddette statue.

Chi ha cervello per intendere, intenda.

Gesù ci ama!

ciao!

 


 
 
 

Gesù nel cuore

Post n°240 pubblicato il 11 Giugno 2014 da ernestino.miic

ciao a tutti carissimi amici, il post che mi viene di pubblicare è un piccolo sfogo, ma anche una esortazione ad andare avanti, sia a me stesso che a tutti coloro che pensano che l'uomo possa migliorare SOLO con l'aiuto di Gesù e non con le proprio forze; infatti sta scritto: "vi è una via che all'uomo sembra dritta, ma in realtà conduce alla morte..."

Il titolo è lo stesso del blog, io continuo ad esortare a tutti di accettare Gesù nel proprio cuore, lo so che può sembrare strano per chi non lo ha ancora fatto e la vede come una cosa religiosa, ma in realtà è proprio il contrario, non vi è nulla di religioso poichè non vi è nessuna "regola" da seguire (Religione = insieme di regole)

Gesù NON è una religione, è una Persona! Da conoscere personalmente da parlarci, da ascoltare...

Sono convinto che alcuni o magari anche tutti i politici, finanzieri, faccendieri, ladri assassini, mafiosi, camorristi, pedofili, guerrafondai, violenti ecc. che riempiono tristemente i nostri Tg, probabilmente sono religiosi: la domenica vanno a Messa, magari in prima fila, ma sono CONVINTO che nessuno di loro ha chiesto a Gesù di entrare nel proprio cuore!

Chi lo fa infatti diventa una "nuova creatura" come Gesù stesso dice, non potrebbe mai e poi mai fare al prossimo quello che purtroppo oggi l'uomo sta facendo ai propri simili!

Ecco perchè continuo ad esortare tutti ad aprire il proprio cuore a Gesù, di non attenersi a religioni scritte da uomini, bensì andare da Colui che ci ha amati fino alla morte di Croce, e che poi è resuscitato.

Credi tu questo?

Gesù ti ama! Apri il tuo cuore a Lui con fiducia, non resterai deluso/a!

ciao!

 
 
 

piedi puliti

Post n°239 pubblicato il 17 Aprile 2014 da ernestino.miic

Come si può facilmente leggere nei Vangeli, ad un certo punto dell'ultima cena, il giovedì prima della Pasqua e poche ore prima del suo arresto, Gesù lavò i piedi ai suoi discepoli.

Potrebbe sembrare un episodio emblematico da capire, e, a parte l'insegnamento di umiltà che noi tutti dovremmo avere verso i nostri simili, questo gesto nasconde un messaggio spirituale estremamente importante, lo volete conoscere?, ok, allora leggete attentamente:

 

Giovanni 13:5 Poi mise dell'acqua in una bacinella, e cominciò a lavare i piedi ai discepoli, e ad asciugarli con l'asciugatoio del quale era cinto.

Giovanni 13:6 Si avvicinò dunque a Simon Pietro, il quale gli disse: «Tu, Signore, lavare i piedi a me?»

Giovanni 13:7 Gesù gli rispose: «Tu non sai ora quello che io faccio, ma lo capirai dopo».

Giovanni 13:8 Pietro gli disse: «Non mi laverai mai i piedi!» Gesù gli rispose: «Se non ti lavo, non hai parte alcuna con me».

Giovanni 13:9 E Simon Pietro: «Signore, non soltanto i piedi, ma anche le mani e il capo!»

Giovanni 13:10 Gesù gli disse: «Chi è lavato tutto, non ha bisogno che di aver lavati i piedi; è purificato tutto quanto;...

la chiave di lettura è proprio in questa ultima frase di Gesù:

Giovanni 13:10 Gesù gli disse: «Chi è lavato tutto, non ha bisogno che di aver lavati i piedi; è purificato tutto quanto;...

significa questo:

quando noi accettiamo il Sacrificio di Gesù (la sua morte di Croce) e crediamo nella Sua Resurrezione, siamo "lavati" da ogni tipo di peccato che abbiamo commesso nella nostra vita, ma, camminando nelle "strade polverose del mondo" anche dopo la nostra conversione possiamo sporcarci i piedi... Ecco quindi che Gesù è pronto a "pulirci" da questi peccati per farci ritornare ogni giorno "puliti" come nel giorno della nostra conversione e accettazione di Cristo. Riporto nuovamente la frase di Gesù, vedrete che ora apparirà chiarissima:

Giovanni 13:10 Gesù gli disse: «Chi è lavato tutto, non ha bisogno che di aver lavati i piedi; è purificato tutto quanto;...

Grazie Gesù per il tuo Sacrificio di 2000 anni fa e per la Salvezza che ogni giorno confermi ai "tuoi" ripulendoci dagli inevitabili errori che commettiamo quotidianamente.

Gesù ci ama!



 

 
 
 

Finalmente...

Post n°238 pubblicato il 06 Aprile 2014 da ernestino.miic

Finalmente un religioso, in questo caso papa Bergoglio,

che esorta e leggere il Vangelo

e a rivogersi a Gesù!!

 

Bene!!!

 

 
 
 
Successivi »
 

Amicizia

Gesù desidera essere tuo amico!

Inizia a rivolgerti a Lui, parlagli come ad un amico...

 

Tempo a Vercelli


 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 48
 

Gesù:

Gesù disse: Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò.

 

Amicizia

Gesù desidera essere tuo amico!

Inizia a rivolgerti a Lui, parlagli come ad un amico...

 

sono sincero

ragazzi, lo so che può sembrare inverosimile, ve lo dice un tecnico elettronico: nella mia vita mi sono sempre basato su dati tecnici e misurazioni e tutt'oggi continuo a farlo nel lavoro.
Anche pregare e parlare a Gesù per me è diventata la certezza di ottenere una risposta, un aiuto concreto! è sufficente avvicinarsi a Gesù con sincerità, accettare la sua amicizia, pregare per ottenere la guarigione di un parente o di un conoscente... io ho iniziato così e sono stato subito esaudito! da allora ho continuato a parlare a Gesù, l'ho fatto entrare nel mio cuore, e lui sta agendo con una grandissima forza, mi sta cambiando la vita: da grigia e monotona a piena di gioia e soddisfazioni! Gesù da' un senso alla nostra vita e ci aiuta concretamente! dalla salute delle persone a noi care, al lavoro, agli affetti, fino al nostro normale vivere quotidiano, Egli ci aiuta in tutto. credetemi sono sincero, non mi esporrei con il mio nome e la mia foto se non fossi più che sicuro di ciò che dico e che ho potuto sperimentare in prima persona.

 

Amicizia

Gesù desidera essere tuo amico!

Inizia a rivolgerti a Lui, parlagli come ad un amico...

 

Ultime visite al Blog

ernestino.miicioeilmarenoisignora_sklerotica_2IrrequietaDkaren_71faustina.spagnolsisyphus13cesare_tomarchioantropoeticooversize47marlow17NON.DEVI.RUBARElacey_munroGiuseppeLivioL2elisatreppaoli
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Amicizia

Gesù desidera essere tuo amico!

Inizia a rivolgerti a Lui, parlagli come ad un amico...