Creato da fulov il 23/02/2008

pensieri

pensieri... parole... silenzi!

 

 

10 novembre

Post n°204 pubblicato il 10 Novembre 2013 da fulov
 

Nuova lettura

"...In più c'era stato l'incidente diplomatico, quando il padrone e cuoco del ristorante in persona era arrivato a servire l'antipasto al tavolo principale - sindaco, ospiti, consiglieri e persone di una certa qual cultura - e si era accostato alla filologa con in mano un bel piattone di prosciutto toscano tagliato bello erto e di crostini ai fegatelli. La ragazza, voltatasi, aveva alzato una mano e detto in tono gentile:

- Io sono vegetariana.

L'oste, con la destra libera, aveva afferrato la mano della ragazza e l'aveva stretta con entusiasmo.

-Piacere, signorina. Io sono Stelio.

E le aveva stioccato sotto il naso il piatto, con orgoglio. "

 

 

 
 
 

11 ottobre

Post n°203 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da fulov
 

"Una mela al giorno leva il medico di torno"   uhm...  solo il medico ??

 
 
 

04 agosto

Post n°202 pubblicato il 04 Agosto 2013 da fulov
 

Lettura in corso

"Insomma, sarà molto emozionante che l'Esercito gli abbia affidato questa missione per il Servizio Segreto, Chichita, e questo forse lo aiuterà molto nella sua carriera, ma il fatto è che io, credimi, non sono proprio contenta della faccenda..."

 

 

Oh, oh, un premio nobel! :)

 
 
 

19 luglio

Post n°201 pubblicato il 19 Luglio 2013 da fulov
 

 

Ecco la prova inconfutabile che gli alieni esistono e sono tra noi!

Stamattina ho trovato quest'essere che riposava sul mio divano...

 

 
 
 

15 giugno

Post n°200 pubblicato il 15 Giugno 2013 da fulov
 

 

"Porque sin buscarte ando encontrándote por todos lados, principalmente cuando cierro los ojos"

Julio Cortaz

 
 
 

22 gennaio

Post n°199 pubblicato il 22 Gennaio 2013 da fulov
 

Cap VIII

"..Allora l'imbarazzo divenne disperazione: si videro gli affamati, seguiti dai loro domestici, percorrere i maciapiedi e i corpi di guardia per raccattare dagli amici fuori dalla cerchia tutti i pasti che potevano trovare, perché il consiglio di Aramis era che nei periodi prosperi si dovevano seminare pasti a destra e sinistra per raccoglierli poi nei tempi magri. Athos fu invitato quattro volte e ogni volta portò i suoi amici coi loro servitori. Porthos ebbe sei occasioni e le divise ugualmente con i compagni; Aramis ne ebbe otto: era un uomo, come si è già potuto vedere, che faceva poco rumore e molta sostanza..."

da "I Tre Moschettieri"

Direi abbastanza attuale  

 

 
 
 

30 novembre

Post n°198 pubblicato il 30 Novembre 2012 da fulov
 

a mia moglie...

‎'' C'è un posto nel mondo dove il cuore batte forte, dove rimani senza fiato per quanta emozione provi; dove il tempo si ferma e non hai più l'età.
Quel posto è tra le tue braccia in cui non invecchia il cuore, mentre la mente non smette mai di sognare.''

- Alda Merini

 
 
 

30 settembre

Post n°197 pubblicato il 30 Settembre 2012 da fulov
 

A CACCIA DI NUVOLE

cacciatore di nuvole

"Guardavo le nuvole e sorridevo nel vedere le varie forme che prendevano era così rilassante, quando ad un tratto..."

 
 
 

15 settembre

Post n°196 pubblicato il 15 Settembre 2012 da fulov
 

Regalo di compleanno

Non ho capito ancora il perché di questo regalo... per invitarmi a prendere più sole?, per spingermi ad uscire di più, o per coprire la mia capigliatura sempre più "folta" e indisciplinata? Mistero!! Oppure per...

 
 
 

22 luglio

Post n°195 pubblicato il 22 Luglio 2012 da fulov
 

Il Prigioniero  del Cielo

Barcellona, dicembre 1957.                                                                                                 Nella libreria dei Sempere entra un individuo misterioso che acquista una preziosa edizione del Conte di Montecristo e la lascia in custodia a Daniel perché la consegni al suo amico Fermin. Il libro porta una dedica inquietante: "Per Fermin Romero de Torres, che è riemerso tra i morti e ha la chiave del futuro", firmato "13". Tra malintesi, imbrogli e minacciosi ricordi dal passato inizia l'indagine di Daniel per decifrare quella dedica enigmatica e capire quali segreti nasconde il suo fedele amico. Prima di potersene rendere conto, il giovane libraio viene catapultato in un passato che lo riguarda da vicino, dove la morte di sua madre Isabella si lega al destino di David Martin, il grande scrittore che dal carcere scrive Il gioco dell'angelo, e a quello del perfido editore Mauricio Valls, una vecchia conoscenza degli anni di carcere di Fermin. Quello che Daniel scoprirà non rimarrà senza effetti sulla sua vita, molte domande rimaste in sospeso avranno una risposta e lui si troverà in mano, inaspettatamente, la possibilità di ...

 

Nuova lettura, dopo un tempo di sedimentazione forse troppo lungo, il romanzo è pronto per passare alla lettura.

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

249

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Seria_le_Ladylacolpadiscrivere_alMariangelasosninokenya1bal_zaccarsganadiaemanufulovLeonidus3raylr76annarosario1974hdcjsdgcukdhclanzi52lorifu
 

1210

 

FACEBOOK

 
 

0910

 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

BOSTON

 
 

10112

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

911

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

911 2

 

1011

 

PREMI

Premio D eci e lode

grazie a vivianemell

grazie a vivianemell

grazie  a  strawberry3dgl

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

1709

 

NAPOLEONE

napoleone

 

DYLAN

dylan dog