Blog
Un blog creato da giulia_770.it il 15/01/2008

A R T E

.... e arte....

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: giulia_770.it
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 38
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

rudyga0manu78_itsimona_780carc.mazzella_1935marymellopecoranera381gianbrandiscambioxxxmarika_itkandy_77cesi_80marcoste_itmimma_serenaalex_it_ab1
 
 

GIULIA...

 Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore le riconosce come sue, basta chiederlo e verranno rimosse al più presto...

Grazie! G/G


 

 

« Qualche consiglio.--.Io e te... »

Beh Sig. Briatore ora non scappare all'estero eh!

Post n°6155 pubblicato il 15 Maggio 2017 da manu78_it

Otranto, sigilli al cantiere del Twiga di Briatore: "Autorizzazioni irregolari, è un'area agricola"

Le foto mostrano sbancamenti del terreno, recinzioni a ridosso di una falesia pericolante, prefabbricati e vaste aree spianate da trasformare in parcheggi. E ancora: strutture metalliche, vegetazione estirpata e alberelli piantati a bordo cantiere. "L'ingente movimento terra sta alterando la morfologia del terreno -scrive Casili -

 {} 

stanno scaricando metri cubi di cemento su una costa che crolla continuamente". Secondo il consigliere regionale, l'intervento in atto non ha nulla a che vedere con le strutture amovibili e poco impattanti autorizzate per Twiga sulla carta

{} 

Proprio sulla corrispondenza trale opere autorizzate e quelle realizzate sono in corso le indagini della Procura di Lecce. Verso la magistratura hanno espresso fiducia sia la società Cerra (che gestirà lo stabilimento) sia lo stesso Briatore: "Non sono stati commessi abusi edilizi perché le strutture sono amovibili e non c'è cemento", ha detto l'imprenditore del lusso -

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

Chiedo a chiunque passi di qua di mantenere un tono basso, qui non si urla nè si offende nessuno. Ogni vostro pensiero è ben accetto, come ogni critica, ma sempre nel rispetto reciproco.

Grazie!

 

ULTIMI COMMENTI