Creato da marcopazzo3 il 31/07/2006

PASSIONE JUVE

una storia,un amore

 

 

« SETTE BELLOUN TRiS CHE VALE LA A »

LA PRiMA SCONFiTTA

Post n°72 pubblicato il 13 Gennaio 2007 da marcopazzo3
 

La Juventus inaugura il 2007 sul difficile campo del Martelli di Mantova e, dopo una partita aperta e combattuta, incassa la prima sconfitta stagionale. Deschamps, alle prese con numerosi infortuni, mette in campo l’inedita coppia centrale Kovac-Zebina, con Piccolo a centrocampo sin dal primo minuto. La partita è equilibrata ed intensa, la Juventus fa pressing alto e cerca di passare al centro, mentre il Mantova spinge soprattutto sulle fasce e si fa vedere per primo, con una conclusione di Bernacci che termina alla destra della porta difesa da Buffon. E’ una formazione aggressiva quella messa in campo da Di Carlo contro i bianconeri, che cercano di aprirsi gli spazi in contropiede. Del Piero è sempre al centro del gioco e nei minuti iniziali prova a superare la difesa avversaria con alcuni bei traversoni, ma né Zalayeta né Trezeguet riescono a deviare la palla in rete. Al 19’ il capitano effettua un lungo lancio dalla destra per Trezeguet, che manca di un soffio l’impatto col pallone. Poco più tardi lo stesso Del Piero taglia il campo palla al piede e serve il bomber francese, anticipato dalla difesa mantovana. I biancorossi rispondono al 27’ con Sommese, che scocca un sinistro da fuori area bloccato senza problemi da Buffon. Cinque minuti più tardi il Mantova ci riprova con Carini e Bernacci, anticipati dai difensori bianconeri. A tre quarti del primo tempo la Juventus prova il forcing alla ricerca del gol, ma il Mantova è lesto nel chiudersi e non lascia passare gli attaccanti bianconeri. Al 38’ Balzaretti devia in calcio d’angolo una conclusione ravvicinata di Bernacci, servito molto bene da Caridi. La Juventus replica con una splendida rovesciata da fuori area di Del Piero, bloccata senza problemi da Brivio, ed al 44’ il capitano si fa ancora notare con una gran botta su punizione dai 30 metri, bloccata a terra dal portiere avversario. Dopo un minuto di recupero si chiude la prima frazione, con le due squadre ferme sullo 0-0.

Le due formazioni rientrano dagli spogliatoi senza aver effettuato cambi ed all’8’ il Mantova si porta in vantaggio. Caridi riceve palla a centro area e, di testa, fa sponda su Bernacci, che riesce a superare Buffon (0-1). La Juventus, con Camoranesi in campo al posto di Piccolo, si getta alla ricerca del pareggio. Ci prova Del Piero con uno slalom e Balzaretti con un preciso cross a servire Trezeguet, ma i biancorossi si chiudono in retroguardia ed annullano le azioni d’attacco bianconere. Al 16’ Del Piero imbecca di tacco Trezeguet, anticipato in corner da Sommese. Due minuti più tardi i due si rendono ancora protagonisti: il capitano serve David, che anticipa il portiere ma, da posizione decentrata, non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. La partita è vivace, la Juventus spinge con vigore, mentre il Mantova cerca di sfruttare gli spazi per colpire in contropiede. Al 24’ Paro crossa per Zalayeta, che di testa non riesce ad imprimere forza al pallone, facile preda di Brivio, mentre poco più tardi Godeas, in rovesciata, colpisce la traversa. Sul capovolgimento di fronte Zalayeta manca di poco la deviazione vincente, mentre al 32’ i difensori mantovani fanno buona guardia su una gran botta di Del Piero e sul seguente inserimento di Zebina. Al 34’ Buffon è costretto ad uscire per un fastidio alla schiena, al suo posto entra Mirante. La Juventus continua a forzare le maglie difensive avversarie, ma non riesce a trovare la giocata vincente. L’ultima azione da gol giunge al 49’: Paro crossa in mezzo, Trezeguet fa velo e Del Piero, da centro area, calcia di poco alto. L’incontro termina sull’1-0, per gli uomini di Deschamps si tratta della prima sconfitta stagionale.


MANTOVA-JUVENTUS 1-0

RETI: 8’st Bernacci

MANTOVA: Brivio; Notari, Sacchetti, Cristante, Mezzanotti; Sommese (23’st Tarana), Grauso, Doga, Caridi (37’st Spinale); Bernacci (31’st Noselli), Godeas.
A disposizione: Bellodi, Di Cesare, Antinier, Brambilla.
Allenatore: Di Carlo

JUVENTUS: Buffon (34’st Mirante); Birindelli (47’st De Ceglie), Zebina, Kovac, Balzaretti; Paro, Piccolo (12’st Camoranesi), Marchisio, Del Piero; Zalayeta, Trezeguet.
A disposizione: Urbano, Bojinov, Guzman, Venitucci.
Allenatore: Deschamps

AMMONITI: 24’st Birindelli, 31’st Notari, 43’st Spinale
ARBITRO: Giannoccaro di Lecce
ASSISTENTI: D’Agostini, De Luca

Deschamps: “Mi aspetto una reazione immediata”

Deschamps commenta a caldo la prima sconfitta della Juventus in questo campionato di Serie B. “Sapevamo di essere in emergenza” – ha detto il tecnico bianconero – “ma non voglio cercare scuse. Loro hanno giocato  più convinti ed alla fine sono riusciti a vincere. Affrontare il Mantova in questo stadio non è di certo facile, e noi purtroppo ci presentavamo con parecchie assenze. La sconfitta ci sta, ora dovremo reagire già martedì, in casa contro il Cesena. Dopo la sosta invernale siamo ripartiti male, non ci resta che riprendere al più presto la nostra serie positiva”.
immagine 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/juventinofiero/trackback.php?msg=2152172

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Topkapy1973
Topkapy1973 il 23/02/07 alle 07:55 via WEB
SABATO 14 APRILE 2007 TUTTI A ROMA MANIFESTAZIONE: VIETATO INSABBIARE! IN COLLABORAZIONE CON: AVVOCATO DI MONDA (EGO DI NAPOLI) PARTECIPIAMO NUMEROSI BASTA CON PAROLE, NON LIMITIAMOCI A LAMENTARCI SUI FORUM, FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE, E’ ORA DI AGIRE! Non è una manifestazione di soli juventini ma di tutti i tifosi! Per evitare che la FIGC faccia (ancora una volta) finta di niente, alla faccia di tutte quelle società che hanno subito sanzioni (che in alcuni casi hanno portato al fallimento), come Napoli, Genoa, Fiorentina, Torino, Juventus, Lazio, Milan, Reggina, Arezzo ecc.. PARTECIPIAMO NUMEROSI SCUDETTO ASSEGNATO PER MOTIVI ETICI: PASSAPORTI FALSI - PATENTI RUBATE- FALSO IN BILANCIO (se accertato, dovrebbe portare alla retrocessione) Convention alle ore 11 (location da stabilire), fino alle 13:30 circa. Ore 15:00 incontro SILENZIOSO davanti alla sede della Figc, davanti alla quale sarà lasciato un fiore (crisantemo) per decretare la MORTE DELL’EQUA GIUSTIZIA PER CONFERMARE LA PROPRIA ADESIONE SCRIVERE A: info@farsopoli.com PER UNA MIGLIORE ORGANIZZAZIONE DELL’EVENTO INDICARE: NOME, COGNOME, CITTA’ DI RESIDENZA E FORUM DI RIFERIMENTO. Tutte le novità sulla manifestazione saranno pubblicate sul sito www.farsopoli.com e su MAGAZINE BIANCONERO (tutti i MERCOLEDI' in edicola www.giulemanidallajuve.com
 
ringhio8_mf
ringhio8_mf il 17/03/07 alle 18:44 via WEB
serafini serafini serafini
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

ULTIME VISITE AL BLOG

marinaleopardivenereladolcepanteraunamamma1creacofrancoFilippoModdeltaxyz2006sfulgorigitano19yea4LP888stefanoiulitaascione.ascionecronachebianconerepotos_2008fantacalciobrindisi
 

ULTIMI COMMENTI

RSS (Really simple syndication) Feed Atom