Un blog creato da il_parresiasta il 12/01/2010

Una voce sussurrata

Pensieri, Emozioni, Commenti e altro

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 28
 
 
 
 
 
 
 

 

 

Perche'...

Post n°401 pubblicato il 18 Maggio 2017 da il_parresiasta

L'immagine può contenere: 1 persona, meme e sMS

 
 
 

Cultura grammaticale...

Post n°400 pubblicato il 16 Maggio 2017 da il_parresiasta

L'immagine può contenere: sMS

 
 
 

Festa della Mamma...

Post n°399 pubblicato il 14 Maggio 2017 da il_parresiasta

Una casa senza mamma
è un fuoco senza fiamma.
un cielo senza sole.
un prato senza viole;
dove la mamma c'è
il figlio è un piccolo re,
la figlia è reginella,
la casa è tanto bella!

Una reminiscenza della Scuola Elementare per porgere gli auguri ad ogni mamma e per invitare tutti indistintamente a riportarsi in casa e nel cuore la Mamma di ciascuno, la Madonna, ad ascoltarla ed onorarla come si conviene.

 
 
 

Riflessione (amara)...

Post n°398 pubblicato il 27 Aprile 2017 da il_parresiasta

 
 
 

Video killed the radio Star..

Post n°397 pubblicato il 08 Aprile 2017 da il_parresiasta

Alla fine degli anni 70, I Buggles, un gruppo musicale allora in voga, cantavano: “Video killed the radio Star”, «La tv ha ucciso la stella della radio».
Poi sono arrivati i social networks e hanno ucciso la stella della tv.
.
Credo che il dramma non sia insito nel verbo utilizzato, “uccidere”, quanto nella illusione che l’oggi sia senza dubbio – secondo alcuni – migliore dello ieri; tesi sconfessata dal crescente malcontento che rischia di divenire rimpianto per ciò che troppo frettolosamente si è gettato via a causa di una malinteso progresso, invece di ricercare, al contrario, forme intelligenti di complementare coesistenza.
.
Speriamo di riuscire a trovare una soluzione intelligente a queste successive “uccisioni” prima di ritrovarci, quando la bolla di questo finto progresso ci esploderà tra le mani, dentro una crisi che non sarà solo monetaria e rimpiangeremo seriamente d’aver riempito la discarica della vita di tante cose ancora utili ma oramai irrecuperabili.
.
Mi torna in mente un’altra canzone: “Alla fiera dell’Est”, di Branduardi, in cui magistralmente è costruita una successione di eventi concatenati, l’ultimo dei quali sopraffa il precedente, senza soluzione di continuità.

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

piterx0Marilena63annamatrigianoil_parresiastaIMMAGINIRCFOombrello.rossofalco1941danielapirosomassimocoppavirgola_dflacky.procinopsyche.dgl0VasilissaskunkMichy06akradio
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Salve, una buona domenica, con l’auguro di una splendida...
Inviato da: IMMAGINIRCFO
il 21/05/2017 alle 14:29
 
sante parole!
Inviato da: massimocoppa
il 28/04/2017 alle 12:27
 
La colpa è tutta tua ,Luigi, perché non stai a casa tua e...
Inviato da: danielapiroso
il 28/04/2017 alle 11:57
 
Con le nostri Voci Luigi^-^
Inviato da: lucreziamussi
il 27/04/2017 alle 19:23
 
Luigi non è cambiato nulla !
Inviato da: lucreziamussi
il 27/04/2017 alle 19:08
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Parte del materiale pubblicato può essere stato prelevato da Internet, quindi valutato di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al gestore del blog che provvederà prontamente alla rimozione dei testi e delle immagini utilizzate. Si sottolinea inoltre che ciò che è pubblicato sul blog è a scopo di discussione, approfondimento, studio e comunque non di lucro.

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova