Un blog creato da il_parresiasta il 12/01/2010

Una voce sussurrata

Pensieri, Emozioni, Commenti e altro

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 28
 
 
 
 
 
 
 

 

 

Venerdė Santo...

Post n°417 pubblicato il 30 Marzo 2018 da il_parresiasta

Nei Vangeli è scritto che prima di morire grida forte, grida a gran voce.

Fu Gesù a gridare.. un grido alto.. forte: un grido tale da lacerare il velo del tempio, da scuotere la Terra fin dentro le sue viscere, un grido che doveva raggiungere i confini dello Spazio, del Tempo e della Storia, dal prologo all’epilogo della Creazione, un grido che saettò fin nell'abisso degli Inferi, fino alla sommità del Paradiso.

La Madre... stabat.. dolorosa.. iuxta Crucem lacrimosa.. dum pendebat Filius!

Tutto è compiuto. Consummatum est!

E’ l’ora del Silenzio. Silenzio per Contemplare! Silenzio per Meditare! Silenzio per Adorare! Silenzio per Ringraziare!

 
 
 

Amicizia...

Post n°416 pubblicato il 28 Marzo 2018 da il_parresiasta

Amicizia

 

Non posso darti soluzioni per tutti i problemi della vita,

Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori,

però posso ascoltarli e dividerli con te.

Non posso cambiare né il tuo passato né il tuo futuro,

però quando serve starò vicino a te.

Non posso evitarti di precipitare, solamente posso offrirti la mia mano perché ti sostenga e non cada.

La tua allegria, il tuo successo e il tuo trionfo non sono i miei,

però gioisco sinceramente quando ti vedo felice.

Non giudico le decisioni che prendi nella vita,

mi limito ad appoggiarti, a stimolarti e aiutarti se me lo chiedi.

Non posso tracciare limiti dentro i quali devi muoverti,

però posso offrirti lo spazio necessario per crescere.

Non posso evitare la tua sofferenza, quando qualche pena ti tocca il cuore,

però posso piangere con te e raccogliere i pezzi per rimetterlo a nuovo.

Non posso dirti né cosa sei né cosa devi essere,

solamente posso volerti come sei ed essere tuo amico.

In questo giorno pensavo a qualcuno che mi fosse amico,

in quel momento sei apparso tu…

Non sei né sopra né sotto né in mezzo, non sei né in testa né alla fine della lista.

Non sei né il numero uno né il numero finale e tanto meno ho la pretesa

di essere io il primo, il secondo o il terzo della tua lista.

Basta che tu mi voglia come amico.

Poi ho capito che siamo veramente amici.

Ho fatto quello che farebbe qualsiasi amico:

ho pregato e ho ringraziato Dio per te.

Grazie per essermi amico.

 

( Jorge Luis Borges )

 
 
 

La Cieca...

Post n°415 pubblicato il 21 Febbraio 2018 da il_parresiasta

 
 
 

Il silenzio...

Post n°414 pubblicato il 19 Febbraio 2018 da il_parresiasta

Nel silenzio vivo

Il silenzio è mitezza
quando non rispondi alle offese,
quando non reclami i tuoi diritti,
quando lasci la tua difesa a Dio.

Il silenzio è misericordia
quando non infierisci sulle colpe dei fratelli,
quando dimentichi senza frugare nel passato,
quando il tuo cuore non condanna, ma perdona.

Il silenzio è pazienza
quando soffri senza lamentarti,
quando non cerchi d'essere consolato, ma consoli,
quando attendi che il seme germogli lentamente.

Il silenzio è umiltà
quando accogli nel segreto il dono di Dio,
quando non opponi resistenza all'arroganza,
quando lasci ad altri la gloria e il merito.

Il silenzio è fede
quando ti fermi a contemplare il suo volto,
quando ascolti la sua presenza nella bufera,
quando taci, perché egli parli al tuo cuore.

Il silenzio è adorazione
quando non chiedi il "perché" nella prova,
quando t'immergi nella sua volontà,
quando dici: "Tutto è compiuto".

(P. Frederick William Faber)

 
 
 

Parabola del Seminatore...

Post n°413 pubblicato il 24 Gennaio 2018 da il_parresiasta

Gesù cominciò di nuovo a insegnare...

«Ascoltate. Ecco, il seminatore uscì a seminare. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada; vennero gli uccelli e la mangiarono. Un’altra parte cadde sul terreno sassoso, dove non c’era molta terra; e subito germogliò perché il terreno non era profondo, ma quando spuntò il sole, fu bruciata e, non avendo radici, seccò. Un’altra parte cadde tra i rovi, e i rovi crebbero, la soffocarono e non diede frutto. Altre parti caddero sul terreno buono e diedero frutto: spuntarono, crebbero e resero il trenta, il sessanta, il cento per uno». E diceva: «Chi ha orecchi per ascoltare, ascolti!».

Quando poi furono da soli ... disse loro:

«Non capite questa parabola, e come potrete comprendere tutte le parabole? Il seminatore semina la Parola. Quelli lungo la strada sono coloro nei quali viene seminata la Parola, ma, quando l’ascoltano, subito viene Satana e porta via la Parola seminata in loro. Quelli seminati sul terreno sassoso sono coloro che, quando ascoltano la Parola, subito l’accolgono con gioia, ma non hanno radice in se stessi, sono incostanti e quindi, al sopraggiungere di qualche tribolazione o persecuzione a causa della Parola, subito vengono meno. Altri sono quelli seminati tra i rovi: questi sono coloro che hanno ascoltato la Parola, ma sopraggiungono le preoccupazioni del mondo e la seduzione della ricchezza e tutte le altre passioni, soffocano la Parola e questa rimane senza frutto. Altri ancora sono quelli seminati sul terreno buono: sono coloro che ascoltano la Parola, l’accolgono e portano frutto: il trenta, il sessanta, il cento per uno».

(Mc 4,1-20)

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

globina0Violetta44soltanto_unsognoil_parresiastaleoncinatarantoSONIA.58LSDtripevergreen633cile54cassetta2moon_IApprendistaPerCasoKuroinamida80Alberi_Nuovifugadallanima
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Vero..aspettiamo il prossimo post per commentare ..buona...
Inviato da: soltanto_unsogno
il 13/04/2018 alle 12:28
 
Un'amicizia cosė, sarebbe un grande dono per chiunque....
Inviato da: SONIA.58
il 12/04/2018 alle 09:53
 
Forza, Luigi! E' ora di cambiare post! Buona giornata,...
Inviato da: SONIA.58
il 12/04/2018 alle 09:48
 
Buon sorriso.. ^__^
Inviato da: il_parresiasta
il 07/04/2018 alle 14:34
 
Buon sabato di sole...*___*
Inviato da: soltanto_unsogno
il 07/04/2018 alle 10:15
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Parte del materiale pubblicato può essere stato prelevato da Internet, quindi valutato di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al gestore del blog che provvederà prontamente alla rimozione dei testi e delle immagini utilizzate. Si sottolinea inoltre che ciò che è pubblicato sul blog è a scopo di discussione, approfondimento, studio e comunque non di lucro.

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova