Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

monellaccio19ramazzillipiccirocitysportpolicorocentroarredocassettagabbiano642014velazquez_916giangi771nuovaautojuniorlollodgl19ser.bracsimo152pasqualina2008bidoli175364
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« NUOVA STAGIONE IN TV? SO...AUTOCRITICA: SIAMO ALLA FRUTTA »

TA TA TIE'

Post n°2426 pubblicato il 12 Agosto 2017 da monellaccio19
 

Risultati immagini per ta ta towels

 

E poi dicono che manca il lavoro e i giovani si disperano. Sarà anche vero, però credo che il motivo principale sia che nessuno vuol fare o intraprendere professioni e/o lavori tradizionali. E' la rabbia che li frega: loro devono lavorare tanto e prendere paghe e stipendi nella norma, mentre c'è chi si fa venire strane e produttive idee, si inventa una cazzatina e fa soldi a palate. "Ta Ta Towels" ne è un esempio palese: un designer ha avuto un colpo geniale e non solo quello, è ha posto sul mercato un semplice indumento che fa da "sospensorio" ai seni. Condizione essenziale è che si abbiano seni dalla quarta in su, altrimenti l'orpello non fa la sua parte e la zona anatomica da coprire...rischia la fuoriuscita. Detta così è facile che un lavoratore mastichi veleno: lui si fa il sedere e quello (il designer) si fa di seni al...fresco. Costa appena una quarantina di euro e si vende a tinte uniche o a fantasia, facile da indossare e da togliere anche per le mamme che allattano, infatti si può togliere solo da un lato. Garantito per eliminare il reggiseno che costringe e da fastidio, consente freschezza proprio per la mancanza di lacci, laccetti e tiranti elastici. Mah, a questo punto, io mi permetto dare un suggerimento pratico e meno caro: i maschietti propongano alle loro donne per solo 15/20 euro la seguente disponibilità: mettano in un secchio colmo di cubetti di ghiaccio le loro mani per almeno un'ora, indi poscia si posizionino alle spalle della amata compagna e sistemino le mani sulle tette prosperose. Garantiscano la presa per almeno mezz'ora e il refrigerio piacevole sarà apprezzato. Se poi si volesse fare business in mancanza di un compagno o marito,  si può destinare la somma su indicata ad un uomo carino che piaccia, capace e voglioso di passare mezz'ora con un piacevole passatempo per ...entrambi. O raga' non dite che sia a corto di idee, io le sparo grosse, ma spesso ci azzecco!

Ta Ta Tiè....questo e il nome per il mio "apparato" sospensorio e refrigerante.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://gold.libero.it/monellaccio19/trackback.php?msg=13546522

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
lascrivana
lascrivana il 12/08/17 alle 12:45 via WEB
Non è una buona idea per chi soffre di cervicali, poiché il peso dovrebbe sostenerlo il collo. Farà cilecca questa trovata, trovami qualcuno che non abbia di questi problemi. E' molto meglio la tua. Solo che oggi i giovani non reggono molto, e gli anziani soffrono di artrosi. Mi sa che nemmeno la tua puoò funzionare. E' meglio lasciarli dondolare al vento. Ciao Carlo
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/08/17 alle 16:17 via WEB
Beh se sono oltre alla quarta di reggiseno, difficile che dondolino al vento!!!! Oh, io ho dato un'idea, di più nun zo'!!!!!! Buona sera Lauretta.
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 12/08/17 alle 13:04 via WEB
Ottima idea: non costringe il torace, aiuta ad evitare il sudore nei punti cruciali, è anche esteticamente simpatico e facile da liberarsene. Magari la novità farà pure aumentare le richieste di un ritocco estetico ddel seno "ad abundantiam". Bisogna ammettere cche la genialità paga. Buon pranzo, Carlo.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/08/17 alle 16:18 via WEB
Ecco perché c'è un momento di disorientamento: c'è chi vuole lavorare secondo i vecchi schemi e chi gli basta un'idea buona che acchiappi e fa i soldi. Ciao ciao Mariateresa, finalmente oggi si respira da me.
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 12/08/17 alle 13:08 via WEB
Scusa gli svarioni...Il caldo? Mah!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/08/17 alle 16:20 via WEB
Ma stai tranquilla cara, sapessi cosa abbia combinato il caldo a me!!!!! Non sono più io.....
(Rispondi)
 
maraciccia
maraciccia il 12/08/17 alle 13:14 via WEB
ahahah...e vabbuò...buon ferragosto Tato..
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/08/17 alle 16:20 via WEB
Buon ferragosto a te Mara. Abbi cura di te.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.