Creato da odisseando il 31/10/2006

Relative

poi a un tratto l'amore scoppiò dappertutto

 

Ultimi Commenti

Utente non iscritto alla Community di Libero
ToeflExpired il 26/01/14 alle 20:52 via WEB
Beh, questo è stato un bel viaggio, grazie mille. Speriamo che il prossimo lo sia altrettanto. Lacio drom!
 
odisseando
odisseando il 26/01/14 alle 11:36 via WEB
diciamo che non è cambiamento di genere. ma refuso sulla prima parola. che ci vuole già del talento.
o forse almeno metti subito in chiaro la fallibilità che è una gran liberazione. e poi il resto viene in meglio.
da quel senso, intendo.
 
viburnorosso
viburnorosso il 26/01/14 alle 08:58 via WEB
Tra il titolo e il finale l'eco ha subito un cambiamento di genere (che ci sta tutto, ma sarebbe roba da discuterne davanti ad un bicchiere di vino, se oltre ad aprire discorsi, si fosse anche minimamente in grado di concluderli).
I pigolii luminosi a volte hanno brillato forte, a volte hanno appena accennato un riverbero, e tra un'intermittenza e l'altra hanno anche illuminato un incontro.
Il senso (in senso polisemico) del divenire è soprattutto di dare un senso a quanto è divenuto.
Buon viaggio!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
cisiprovaperò il 27/12/13 alle 08:52 via WEB
... con il cognac un po' ci riesci ;)
 
viburnorosso
viburnorosso il 22/12/13 alle 10:20 via WEB
L’anno scorso, esattamente sotto Natale ero alla stazione Termini insieme al Gufetto. Apro il suo zainetto per tirare fuori la merenda e mi accorgo che sul fondo c’erano avanzi di precedenti merende sbocconcellate e sbriciolate oramai in avanzato stato di decompozisione: pane secco, salame vetrificato, formaggio artificialmente invecchiato, il tutto mescolato a biglietti del bus e caramelle appiccicose. Mi avvicino ad secchio per svuotare il contenuto dello zaino, e mi accorgo che accanto a noi un ragazzo dall’aspetto distinto osserva la scena. Mica lo farà, penso, anzi, voglio sperare!
E invece l’ha fatto: ha aspettato che finissi la mia operazione e poi è andato a recuperare quei resti immondi dal secchio.
Sono rimasta interdetta, adesso torno indietro, gli dico di non farlo e gli offro un panino al bar, ho pensato, ma poi mi è venuto imbarazzo per lui, che forse era meglio non fargli vedere che avevo visto … Mi sono allontanata con la perplessità di quando non sai se hai fatto la cosa giusta.
Certo è che l’assicella dell’accettabilità si è spostata talmente in alto, che oramai l’indecenza ci passa tranquillamente sotto senza manco bisogno di dover abbassare la testa.
 
viburnorosso
viburnorosso il 20/12/13 alle 09:24 via WEB
Marzulliano!
[O Marzullistico?]
 
odisseando
odisseando il 20/12/13 alle 00:42 via WEB
accidenti. mi hai dato materiale per dell'hardcore celebrale.
per quanto ho pensato per almeno ventiquattrore a cosa rispondere.
ed ogni volta mi è venuto in mente ch 'sta storia del fottersene del tempo cronologico è simile ai sogni: non soggiacciono alla continuità di spazio, tempo e non sono tenuti a non infrangere il principio di non contraddizione logica.
forse perché pure i sogni hanno a poco a che vedere con le cose? oppure sono i sogni a vederla come va veramente la narrrazione del [nostro] mondo?
 
odisseando
odisseando il 20/12/13 alle 00:39 via WEB
ecco. film. appunto. sì. è come se mi guardassi dentro un film. uno di quelli che poi seguirà dibattito. oppure un sacco di post.
 
viburnorosso
viburnorosso il 18/12/13 alle 09:03 via WEB
Ah, dimenticavo, uno spunto per la tua psicopippa ...
I tempi verbali generalmente se ne infischiano del tempo cronologico.
Il futuro spesso serve a parlare del presente (“Secondo me Mister Baffetti avrà un tredici anni”),
il presente del futuro (“Quest’anno Mister Baffetti compie quattordici anni”),
e il passato del presente (“Volevo sapere se questa foto l’hai fatta proprio tu, Mister Baffetti!”).
Perché la rappresentazione linguistica del mondo ha poco a che vedere con le cose, come realmente stanno, cionondimeno la realtà esiste soprattutto per il modo in cui siamo in grado di narrarla.
Come si spiega questo paradosso?
 
viburnorosso
viburnorosso il 18/12/13 alle 09:00 via WEB
Avevo sempre pensato che avrei avuto tre figli, e che la prima sarebbe stata una femmina.
Tre volte mi sono trovata ad aspettarli, ma alla fine ne è nato uno solo ed era un maschio.
Per dire che la vita assomiglia sempre molto poco al film che ci eravamo girati nelle nostre teste, il che spesso è un bene.
Oggi sono sicura che sarei stata una pessima madre per i due figli che mi sono mancati.
E comunque mi spaventa di meno la prospettiva della peluria sopra al labbro che gli abissi emotivi che la PMS può spalancare.
 
Successivi »
 

SMIDOLLATI, MIDOLLATEVI....

Sich. Non son riuscito a convincere nessuno.
[al momento, quanto meno...]

Giornata di sensibilizzazione alla donazione del midollo osseo

 

JE T'AIME LIBBBERO


glitterizzati pure tu...
 

ANGOLO [ANTI]CENSURA

Libero dalla censura? Per nulla...

libero si fa solo per dire?
"...la nostra piattaforma è libera da censure, ma ci sono delle regole da rispettare, che tutti sottoscrivete all'atto della registrazione..." come il conferencemaster si è premurato di farmi sapere?

elenco [aggiornabile, con il contributo di chiunque] delle operazioni censorie in cui mi son inciampato peregrindando al di fuori della provincia denuclearizzata. a memento.
cinasky0
non.sono.io [segnalatia by TMM]
poly [però continua a funzionare il blogghe freepoly]
ooo.SENZA.ooo [che adesso è molto essenza. cercar tra le righe essenziali]
Red Lady e la sua "locanda Almeyer"

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

pazza105AMIGDAmirkotestorivogliaditeenPerturbabilericcardo.pecoriossimoraaa2b3cmostruosa25cassetta2PSICOALCHIMIEangaDanieleFiaccojalulu
 

ULTIMI COMMENTI

Beh, questo è stato un bel viaggio, grazie mille. Speriamo...
Inviato da: ToeflExpired
il 26/01/2014 alle 20:52
 
diciamo che non è cambiamento di genere. ma refuso sulla...
Inviato da: odisseando
il 26/01/2014 alle 11:36
 
Tra il titolo e il finale l'eco ha subito un...
Inviato da: viburnorosso
il 26/01/2014 alle 08:58
 
... con il cognac un po' ci riesci ;)
Inviato da: cisiprovaperò
il 27/12/2013 alle 08:52
 
L’anno scorso, esattamente sotto Natale ero alla stazione ...
Inviato da: viburnorosso
il 22/12/2013 alle 10:20
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 29
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom