Filosofia&Esistenza

La filosofia è l'esser coscienti d'essere, d'esserci; è il continuo progettarsi per essere ciò che si è il più autenticamente possibile, scegliendosi sempre nella propria libertà, facendosi liberi, senza attendere di diventarlo.

 

LIBRO PARADE



MARX è morto?
Leggete questo libro e poi ne riparliamo!!!
 
 

COUNTER

website stats
 

TAG

 

CHI SARÀ IL PROSSIMO?

Ogni sistema ha cercato di mettere
a tacere chiunque abbia tentato
- in qualche modo - di cambiare
le cose. Da una croce o da dietro
le sbarre di una cella però,
la sua voce ci è giunta lo stesso.

... Chi sarà il prossimo?


immagine


immagine

immagine



 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

FACEBOOK

 
 

GUCCINI - AUSCHWITZ

Giornata della Memoria

 

GABER ... IO SE FOSSI DIO

 

« Immatutri amoriRisacca »

Una comoda divinità:(Come Noi, soltanto un uomo.)

Post n°104 pubblicato il 08 Ottobre 2007 da brokenheart74dgl
 



Era “solo” un uomo

umilmente straordinar
io
forse, della storia
il primo vero eroe
rivoluzionario.


Era “semplicemente”
uno di Noi, come Noi
null’altro che carne

mortale nel mondo

gettata ad esistere.

Come Noi, era figlio

di una donna madre
che con lui partorì
assieme ad un uomo

una speranza terrena.
Come Noi – ma molto,
molto di più – amava
l’esistenza soffrendo
per ogni suo fratello
povero ed emarginato.
Era un idealista, certo
un sognatore d’utopie,
un medico dell’anima,
un comunista precoce:
chissà se leggeva Marx !?
Era pienamente umano,
un nato povero, morto
per difendere una fede
eretica – contro il potere –
di nome Libertà.
D’Amor andava in giro
armato e in un giardino
dubitò, ebbe paura di morire,
tremò – perché era un uomo –
prima d’esser giustiziato.
Qualcuno lo tradì, un Giuda

del Partito e gli altri tutti,

tranne uno che gli restò fedele,
si diradarono, lasciando solo
quel “barbudos” rivoluzionario
che aveva osato dire troppo.
“Trafiggimi pure, bastardo,

ucciderai soltanto un uomo”,
chissà se lo pensò anche lui.
Divino non è il suo coraggio
d’uomo: inumana, semmai,
è la nostra rassegnazione
suggellata da una conveniente,
comoda, per Noi, sua divinità: “ …

era facile per Lui, figlio di Dio,
ma per me, semplice uomo …”
Soltanto un uomo, come Noi,

perì per liberare l’uomo;
Soltanto un uomo, come Noi
sacrificò se stesso
per un ideale di giustizia
d’uguaglianza e libertà;
Soltanto un uomo, come Noi
cercò di cambiare
il sistema dominante;

Un grande, finito uomo
era l’uomo Gesù Cristo,
ma, come Noi, pur sempre
“soltanto un uomo”. Ed ora,


per non tentare di cambiare

questo mondo di ingiustizie,

che altra scusa abbiamo?



M.P.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/sapereaudeK/trackback.php?msg=3388749

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
latinoamericana.4
latinoamericana.4 il 09/10/07 alle 08:22 via WEB
e non ci sono parole, un ode così profonda per il comandante non l'avevo mai letta!!! dobiamo cercare di combattere le ingiustizie che viviamo sulla nostra pelle con le armi che abbiamo a disposizione
 
 
brokenheart74dgl
brokenheart74dgl il 09/10/07 alle 23:06 via WEB
Grazie latino, sono chiaramente d'accordo con te: ognuno di noi deve assumersi le proprie responsabilità e se non fare la rivoluzione, perlomeno avere il coraggio di dire un secco e deciso NO di fronte a ciò che ritiene causa di ingiustizia. Un saluto Brok
 
   
latinoamericana.4
latinoamericana.4 il 14/10/07 alle 10:26 via WEB
sei persona perspicace e sensibile arrivi a leggere anche dietro le parole ottima qualità fa di te un uomo buona e serena domenica :)
 
     
brokenheart74dgl
brokenheart74dgl il 15/10/07 alle 19:39 via WEB
grazie mille latino.. buona serata anche a te, seppur con ritardo :) Ciao brok
 
Twisted_truth
Twisted_truth il 09/10/07 alle 18:27 via WEB
E' UN PIACERE RILEGGERTI FRATELLO ;)
 
 
brokenheart74dgl
brokenheart74dgl il 09/10/07 alle 23:08 via WEB
Idem per me risentirti, amico. A volte ci si rifugia nell'ombra per il timore di restar feriti dalla luce, ma mi domando: in realtà usciamo mai dall'ombra? Mah ...!!!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: brokenheart74dgl
Data di creazione: 27/10/2005
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

PAGINE MARXISTE

NON DIRE: " E IO CHE POSSO FARE!!!"

UN GRAZIE A SONIA !!!

immagine


 

immagine

Il Blog di Tutti
che fa conoscere anche Te!

Visitalo

collabora e diffondi l'iniziativa.

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: brokenheart74dgl
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 43
Prov: TO
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariofiorenza.mcristinadomBrodidigiuggioleludendo.paolapdp.vrmarco.tavianobetty_790alogicolilia67ilsolstiziomusyononchattograzielucy19621stefanodgmbale2009
 

ULTIMI COMMENTI

beat
Inviato da: brokenheart74dgl
il 09/10/2012 alle 14:32
 
Ciao, è vero l'argomento mi appassiona molto, ma ciò...
Inviato da: brokenheart74dgl
il 09/10/2012 alle 14:28
 
generation
Inviato da: puzzle bubble
il 08/05/2012 alle 16:47
 
Leggo molta passione e sofferenza nel tuo post.Qualsiasi...
Inviato da: salamandraf
il 26/03/2011 alle 19:08
 
...un saluto con simpatia... Anton
Inviato da: alogico
il 29/01/2011 alle 19:14
 
 

QUESTA GRANDE UMANITÀ.

immagine

"La vera rivoluzione deve cominciare dentro di noi"

E.G.

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

PER UNA INFORMAZIONE LIBERA

Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

 

AMARE TUTTI UN'UTOPIA, RISPETTO UN PROGETTO

immagine

immagine

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom