Creato da simonjoyce il 14/02/2010

LUDWIG

I love somenthing, I hate somenthing, I need somenthing

AVVERTENZE

Tutti gli scritti firmati simonjoyce, tutti i video ed i brani musicali col nome Blackfriars e DeWindt fanno parte della mia creazione artistica, letteraria ed intellettuale. L'uso e la diffusione, anche parziale, senza consenso, nonchè l'usurpazione della paternità saranno perseguiti a norma. Qualora le immagini pubblicate, prese dalla rete, violassero un copyright, è sufficiente segnalarmelo e provvederò tempestivamente a rimuverle

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ELENCO GIORNI PUBBLICAZIONI

20/02 - Sogno di una domenica mattina di quasi estate;
21/02 - The evil inside me - episodio uno - Ombra;
21/02 - The evil inside me - appendice ad episodio uno - miss Parker;
21/02 - Parigi val bene una messa - parte prima;
28/02 - The evil inside me - episodio due - alpha;
03/03 - The evil inside me - episodio tre - una notizia (1a e 2a parte);
04/03 - The evil inside me - episodio tre - una notizia (3a parte);
28/03 - The evil inside me - episodio quattro - lunga è la notte (1a parte);
31/03 - The evil inside me - episodio quattro - lunga è la notte (2a parte);
11/04 - Parigi val bene una messa - parte seconda;
26/04 - The evil inside me - episodio quattro - lunga è la notte (3a parte);
29/04 - The evil inside me - episodio quattro - lunga è la notte (4a parte);
02/06 - Oltre - 1a e 2a parte;
28/06 - Oltre - 3a parte;
04/07 - Oltre - 4a e 5a parte;
24/10 - Oltre - 6a parte;
31/10 - Oltre - 7a parte;
20/02/11 - Oltre - 7a bis parte;
12/06 - Oltre - 8a parte;
10/07 - Oltre 9a parte;
18/07 - everyday can be the last day
18/08 - Oltre - 10a parte.

 

 

« Hai riscosso il tuo prezzo?Oltre (di Simon Joyce) -... »

Torno a casa (di Simon Joyce)

Post n°267 pubblicato il 10 Novembre 2011 da simonjoyce

"Alla sera lungo un serpente di grigio asfalto, immagino il futuro. E vedo il volto di chi mi aspetta; di chi sorriderà con me e talvolta piangerà, con me. E sarà felice, di ritrovarmi, di non lasciarmi andare. Di chi farò ridere, a volte arrabbiare; e le terrò la mano. E guardo fin dove arrivano i fari, finchè i contorni si stemperano nel buio. Rivedo momenti preziosi per costruire un mondo che chiede pazienza laddove per distruggere basta un attimo.
Poi torno a casa. Torno da te. Torno da me."

 

Analisi del testo: bisogna tener presente due cose: 1) la differenza tra significato e significante 2) chi scrive racconta sempre un pò di se almeno se ci mette un pò di anima e non scrive di roba uso e consumo come marmellata per mosche.
Il tema di questa scritto è il ritorno. Il ritorno al se più intimo ed alle speranze ed ai sogni che ognuno coltiva nella sua parte più nascosta. Il protagonista è solo con se stesso, lontano dal trambusto del mondo, dal chiasso. E percorre una strada, poco illuminata. Senza certezze positive o negative, immagina il sogno. Il suo futuro, come sogno, come speranza. Un futuro che più è lontano meno è definibile ("E guardo fin dove arrivano i fari..."). E pensa a quel suo voler tornare a credere che non sarà solo; tornare a credere di nuovo in ciò che aveva allontanato, non passivamente come in qualcosa che gli cade dal cielo ma attivamente come metà complementare di un'unità (l'altro ma attraverso l'altro anche se stesso). Recuperando ciò che di buono ha vissuto ("momenti preziosi...") pone le basi per la costruzione, laboriosa, contrapposta alla distruzione che è rapida. Acquisendo la consapevolezza di ciò torna al suo vero io pronto per tornare dall'altro (una donna, Dio, un sentimento).
Troppo complicato? Pazienza.... :)

Per decenza, astenersi da fare interpretazioni o filmini, o quegli odiosi spettegolamenti ed intrecci se scrivo per qualcuno o meno. Se le mie parole vi toccano il cuore o la mente, ok. Ma da persona libera me ne sb...o di tutto il resto. Cordialmente Simon 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

highanddrysimonjoycepaperinopa_1974Dolce_Anima_AffineWhaite_Hazemargherita.22MarquisDeLaPhoenixrosenberg36armandotestisindhumavipittyantropoeticogretamialatortaimperfetta
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

PAPER ROMANCE