Wrnzla

Ascari: I Leoni d' Eritrea. Coraggio, Fedeltà, Onore. Tributo al Valore degli Ascari Eritrei.

 

ONLINE TRANSLATOR

            

 
 

L'Ascaro del cimitero d'Asmara.

Sessant’anni fa gli avevano dato una divisa kaki, il moschetto ‘91, un tarbush rosso fiammante calcato in testa, tanto poco marziale da sembrare uscito dal magazzino di un trovarobe.
Ha giurato in nome di un’Italia che non esiste più, per un re che è ormai da un pezzo sui libri di storia. Ma non importa: perché la fedeltà è un nodo strano, contorto, indecifrabile. Adesso il vecchio Ghelssechidam è curvato dalla mano del tempo......

Segue >>>

 

ULTIME VISITE AL BLOG

bobgemdota.graziamicropenmoripietro2009andy.francomarualdozofedemanuntamassimoibbol08071902elios267calemi0chiottobefinazzerfedericobiondi90Matridham
 
 
 

 

AREA PERSONALE

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 

 


 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Storia. Anni 1913-1914.Ingresso Ascari Eritrei ... »

Governatori Eritrea (1870-1936) poi unita all'Africa Orientale Italiana

Post n°100 pubblicato il 02 Settembre 2008 da wrnzla

Governatori Eritrea (1870-1936) poi unita all'Africa Orientale Italiana

Commissari italiani di Assab:
* Giuseppe Sapeto dal febbraio 1870 al 9 gennaio 1881 (agente commerciale della Rubattino di Genova)
* Giovanni Branchi dal 9 gennaio 1881 al 1884
Comandanti di Assab:
* Carlo De Amezaga dal dicembre 1879 al luglio 1880
* Galeazzo Frigerio dal 5 luglio 1880 al 1884
* Giulio Pestalozza dal 1884 al 1890
Comandanti di Massaua:
* Alessandro Caimi nel 1885
* Tancredi Saletta dal 5 febbraio 1885 al 14 novembre 1885 (prima volta)
* Carlo Genè dal 15 dicembre 1885 al 18 marzo 1887 (col titolo di Comandante Superiore di Massaua)
* Tancredi Saletta dal 18 marzo 1887 al 10 novembre 1887 (seconda volta)
* Alessandro Asinari di San Marzano dal novembre 1887 al 1888
* Antonio Baldissera dal 1888 al 20 dicembre 1889
* Baldassare Orero dal 20 dicembre 1889 al 1° gennaio 1890
Comandanti dell'Eritrea:
* Baldassare Orero dal 1° gennaio 1890 al 30 giugno 1890
* Antonio Gandolfi dal 30 giugno 1890 al 28 febbraio 1892
* Oreste Baratieri dal 28 febbraio 1892 al 22 febbraio 1896
Governatori dell'Eritrea:
* Antonio Baldissera dal 22 febbraio 1896 al 16 dicembre 1897
* Ferdinando Martini dal 16 dicembre 1897 al 25 marzo 1907
* Giuseppe Salvago Raggi dal 25 marzo 1907 al 17 agosto 1915
* Giovanni Cerrina Feroni dal 17 agosto 1915 al 16 settembre 1916 (prima volta)
* Giacomo De Martino dal 16 settembre 1916 al 20 luglio 1919
* Camillo De Camillis dal 20 luglio 1919 al 20 novembre 1920
* Ludovico Pollera dal 20 novembre 1920 al 14 aprile 1921
* Giovanni Cerina Feroni dal 14 aprile 1921 al 1° giugno 1923 (seconda volta)
* Jacopo Gasparini dal 1° giugno 1923 al 1° giugno 1928
* Corrado Zoli dal 1° giugno 1928 all'11 luglio 1930
* Riccardo Di Lucchesi[1] dall' 11 luglio 1930 al 15 gennaio 1935
* Ottone Gabelli dal 15 al 18 gennaio 1935
* Emilio De Bono dal 18 gennaio 1935 al 22 novembre 1935
* Pietro Badoglio dal 22 novembre 1935 al 9 maggio 1936
Governatori (come parte dell'AOI):
* Pietro Badoglio dal 9 al 22 maggio 1936
* Alfredo Guzzoni dal 22 maggio 1936 al 1° aprile 1937
* Vincenzo De Feo dal 1° aprile 1937 al 15 dicembre 1937
* Giuseppe Daodice dal 15 dicembre 1937 al 2 giugno 1940
* Luigi Frusci dal 2 giugno 1940 al 19 maggio 1941

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: wrnzla
Data di creazione: 27/05/2005
 

 
   Agli Ascari d'Eritrea 

- Perchè viva il ricordo degli Ascari d'Eritrea caduti per l'Italia in terra d'Africa.
- Due Medaglie d'Oro al Valor Militare alla bandiera al corpo Truppe Indigene d'Eritrea.
- Due Medaglie d'Oro al Valor Militare al gagliardetto dei IV Battaglione Eritreo Toselli.

 

 

Mohammed Ibrahim Farag

Medaglia d'oro al Valor Militare alla Memoria.

Unatù Endisciau 

Medaglia d'oro al Valor Militare alla Memoria.

 

QUESTA LA MIA STORIA

.... Racconterà di un tempo.... forse per pochi anni, forse per pochi mesi o pochi giorni, fosse stato anche per pochi istanti in cui noi, italiani ed eritrei, fummo fratelli. .....perchè CORAGGIO, FEDELTA' e ONORE più dei legami di sangue affratellano.....
Segue >>>

 

FLICKR GALLERIES SLIDESHOW

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

A DETTA DEGLI ASCARI....

...Dunque tu vuoi essere ascari, o figlio, ed io ti dico che tutto, per l'ascari, è lo Zabet, l'ufficiale.
Lo zabet inglese sa il coraggio e la giustizia, non disturba le donne e ti tratta come un cavallo.
Lo zabet turco sa il coraggio, non sa la giustizia, disturba le donne e ti tratta come un somaro.
Lo zabet egiziano non sa il coraggio e neppure la giustizia, disturba le donne e ti tratta come un capretto da macello.
Lo zabet italiano sa il coraggio e la giustizia, qualche volta disturba le donne e ti tratta come un uomo...."

(da Ascari K7 - Paolo Caccia Dominioni)

 
 
 
 

 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

free counters

 

ASCARI A ROMA 1937

 

DISCLAIMER

You are prohibited from posting, transmitting, linking or utilize in any other form the contents relevant to the WRNZLA/BLOG/WEBSITE for offensive purposes including, but is not limited to, sexual comments, jokes or images, racial slurs, gender-specific comments, or any comments, jokes or images that would offend someone on the basis of his or her race, color, religion, sex, age, national origin or ancestry, physical or mental disability, veteran status, as well as any other category protected by local, state, national or international law or regulation.