Community
 
zeubunga
   
 
Un blog creato da zeubunga il 30/03/2006

firulì firulà

trallallero trallallà

 
 
 
 
 
 

UNA MIA COMPOSIZIONE!


dall'operina "I fiori della piccola Ida":
Sogna,sogna (aria di Hans)

 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: zeubunga
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 35
Prov: EE
 
 
 
 
 
 
 

MIEI VIDEO

animazione e musica create da me:


Gaia e il latte


 
 
 
 
 
 
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« musica buona, musica cat.... »

I segni dei tempi

Post n°788 pubblicato il 09 Aprile 2009 da zeubunga
 

In questo tempo in cui tutti sono più o meno credenti ma di una tiepidità e di una cecità vergognosa di fronte a fatti e segni che si manifestano nel mondo, quando si è davanti ai letti e riletti passi dell'Apocalisse e dei Vangeli in cui si parla della seconda venuta di Cristo e della cosiddetta "fine del mondo" si pensa di solito che se accadrà tutto quello che è stato descritto sarà in un futuro indeterminato ma certamente non ora, oppure che è tutto simbolico e che non accadrà niente. Ma sempre e comunque si è soliti pensare che queste cose non ci riguardano personalmente. Non è vero?

Invece i fatti dell'Apocalisse e quelli annunciati nei Vangeli sono tanto veri quanto attuali. Fatti che preannunciano la seconda venuta di Cristo.

Recentemente il Papa ha dichiarato di non dare ascolto a chi annuncia la prossima venuta di Cristo perchè nessuno conosce il giorno e l'ora, solo il Padre. E' vero che nessuno conosce il giorno e l'ora, ma è altrettanto vero che Gesù disse che ci saranno dei segni:

"quando dunque vedrete stare in luogo santo l'abominio della desolazione ... allora quelli che stanno in Giudea fuggano sui monti, chi è sulla terrazza non scenda a prendere la roba di casa ... Infatti vi sarà allora una tribolazione grande, quale mai c'è stata dall'origine del mondo fino ad ora, nè mai vi sarà.... Subito, dopo la tribolazione di quei giorni, il sole si oscurerà, la luna non più darà la sua luce, le stelle cadranno dal cielo, le potenze celesti saranno sconvolte. Allora apparirà nel cielo il segno del Figlio dell'uomo e allora si batteranno il petto tutte le tribù della terra e vedranno il Figlio dell'uomo venire sulle nubi del cielo con grande potenza e splendore... Così anche voi quando vedrete tutte queste cose, sappiate che egli è vicino (Cristo), è alle porte. In verità vi dico: non passerà questa generazione prima che tutte queste cose accadano." Matteo 24,15

Perchè ignorare questa parte del messaggio di Gesù Cristo e considerare solo alcune parole? Il Papa che deve dire tutta la VERITA' non può "dimenticarsi" che Gesù parlò dei segni e che è IMPORTANTE saperli riconoscere per capire che i tempi della sua prossima venuta sono vicini.

E poi che vuol dire: non passerà questa generazione prima che tutte queste cose accadano?

Gesù non si riferiva alla generazione degli uomini nati in quel tempo (quanto dura una di queste generazioni? 50 anni?) ma si riferiva ad una generazione più grande e universale, quella cosmica. Infatti Lui venne all'inizio dell'era dei pesci. Ora stiamo entrando nell'era dell'acquario. E' questa la generazione a cui si riferisce. Ed è questo il tempo.

Il terremoto in Abruzzo è uno dei segni dell'inizio delle tribolazioni secondo me. L'epicentro è stato vicino l'Aquila. Non è un caso:

"Vidi poi e udii un'aquila che volava nell'alto del cielo e gridava a gran voce: «Guai, guai, guai agli abitanti della terra al suono degli ultimi squilli di tromba che i tre angeli stanno per suonare!

l quinto angelo suonò la tromba e vidi un astro caduto dal cielo sulla terra. Gli fu data la chiave del pozzo dell'Abisso; egli aprì il pozzo dell'Abisso e salì dal pozzo un fumo come il fumo di una grande fornace, che oscurò il sole e l'atmosfera. Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra e fu dato loro un potere pari a quello degli scorpioni della terra. E fu detto loro di non danneggiare né erba né arbusti né alberi, ma soltanto gli uomini che non avessero il sigillo di Dio sulla fronte. Però non fu concesso loro di ucciderli, ma di tormentarli per cinque mesi, e il tormento è come il tormento dello scorpione quando punge un uomo. In quei giorni gli uomini cercheranno la morte, ma non la troveranno; brameranno morire, ma la morte li fuggirà.

Queste cavallette avevano l'aspetto di cavalli pronti per la guerra. Sulla testa avevano corone che sembravano d'oro e il loro aspetto era come quello degli uomini. Avevano capelli, come capelli di donne, ma i loro denti erano come quelli dei leoni. Avevano il ventre simile a corazze di ferro e il rombo delle loro ali come rombo di carri trainati da molti cavalli lanciati all'assalto. Avevano code come gli scorpioni, e aculei. Nelle loro code il potere di far soffrire gli uomini per cinque mesi. Il loro re era l'angelo dell'Abisso, che in ebraico si chiama Perdizione, in greco Sterminatore.

Il primo «guai» è passato. Rimangono ancora due «guai» dopo queste cose."

Apocalisse cap 9

Non sta a me convincere che è giusto quello che scrivo. Ma un pensierino a riguardo lo farei...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/zeubunga/trackback.php?msg=6860278

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Yaris167
Yaris167 il 30/04/09 alle 08:32 via WEB
BUON COMPLEANNO CARA!!!! Ti auguro una splendida giornata di sole da celebrare come vuoi tu! :-) ...per il resto il "segno dei tempi" c'Ŕ chi "lo vive" e chi "lo guarda" ed entrambe le situazioni producono effetti che modificano lo stato delle cose. Bisogna vedere se" coloro che guardano" e "coloro che le vivono" ne sono consapevoli...di cuovo auguri. Un abbraccio. Rossella
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Salvatore Giovanni ( il 01/10/09 alle 15:07 via WEB
Condivido il commento di "Zeubunga", ma non credo che il sisma del 6 aprile a L'Aquila sia l'inizio dei primi "guai" o flagelli apocalittici: infatti, prima che la nostra societÓ attraversi la "Grande Tribolazione", dovrÓ avvenire il "rapimento" dei credenti (1^ Tsl. 4,16-18 e Filippesi 3,20) e il patto di 7 anni fra il governo israeliano e l'anticristo. E' chiaro che i terremoti di questi tempi (vedi i cinque nell'arco di 24 ore - dal 30 sett. al 1░ ott. - a Samoa, Sumatra, Per¨, Frosinone e Russia) sono un segnale abbastanza evidente che ci avviciniamo al ritorno di Cristo, ma le profezie di Matteo 24,7 (terremoti ecc.) riguardano - nello specifico - gli ebrei, dato che verrÓ il momento in cui l'U.E, la Lega Araba, la Russia e la Cina scenderanno in guerra contro la nazione santa (Zaccaria 14,2)! Purtroppo, complice le eresýe cattoliche e le fuorvianti dottrine di "falsi profeti" moderni (vedi profezia maya del 21.12.2012), la gente Ŕ in confusione perchŔ non sa a chi credere. Pertanto, poichŔ lo Spirito Santo Ŕ Spirito di veritÓ (Gv. 14,26), invito il lettore a confidare nel Signore e a investigare le scritture, perchŔ Ges¨ non "gioca mai con due mazzi di carte....."!!!!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Sindrome di Brugada il 18/09/10 alle 19:42 via WEB
sperem arrivi mai l'apocalisse neh!! :P
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Er FriulÓ il 13/06/12 alle 15:36 via WEB
Ma per caso siete su facebook?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Voir peluches il 31/07/13 alle 10:03 via WEB
Grazzie!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mansa007marsicovetere.lisadrago.80universo86gennaroperfettor657r7simoncina73scarpina.cristallogiuliocrugliano32lo_snorkibimbayokosarazamberletticiemmetreersaro
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Mi piace davvero un grande articolo
Inviato da: kız oyunları
il 07/03/2014 alle 16:27
 
Grazzie!
Inviato da: Voir peluches
il 31/07/2013 alle 10:03
 
Mi va bene che la gente abbia fede, per˛ non vada a...
Inviato da: Er FriulÓ
il 13/06/2012 alle 15:47
 
Spero di arrivare un giorno a provare questo sentimento per...
Inviato da: Er FriulÓ
il 13/06/2012 alle 15:44
 
Alla fine tutto torna nella vita!
Inviato da: Er FriulÓ
il 13/06/2012 alle 15:43
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 143
 
 
 
 
 
 
 

ZEHULK GENIO