Creato da gianor1 il 07/01/2005
Da qualche parte una farfalla batte le ali e mette in moto un meccanismo irreversibile dalle conseguenze imprevedibili.
 

 

« Un ombra sul giornoAppendice al post precedente »

Ritardo e anticipo

Post n°809 pubblicato il 12 Marzo 2018 da gianor1
 

Concedo con rammarico l'ammissione che questo pomeriggio sono in netto ritardo sull'apertura del consiglio dei docenti. Mi consola il fatto che nello stesso tempo ho un buon margine d'anticipo sull'inizio delle attivitā didattiche di dimane mattina.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Area personale

 







Sono per la salvaguardia del grafema Ch

 

Ultimi commenti

Oh certamente. Una volta, da giovane, cercavo sempre la...
Inviato da: elyrav
il 22/06/2018 alle 09:38
 
Sei sempre gentile e assai comprensiva. Ti ringrazio di...
Inviato da: gianor1
il 21/06/2018 alle 22:09
 
Grazie.
Inviato da: gianor1
il 21/06/2018 alle 22:08
 
Sempre preziosi i tuoi commenti che devo ammettere...
Inviato da: divinacreatura59
il 21/06/2018 alle 19:50
 
Sempre belle parole, complimenti :-)
Inviato da: emily2009
il 21/06/2018 alle 17:08
 
 

Ultime visite al Blog

elyravgianor1divinacreatura59emily2009lunetta_08oltrelasera0neopensionatadonadam68gabbiano642014vivodi_folliapa.ro.lethe_oracle73aforismadamoremariagrazia_5
 

Come eravamo



 
Citazioni nei Blog Amici: 239
 

 

 

 

Spigolature

AFORISMA
L'educazione è una cosa ammirevole,ma è bene ricordare,
di tanto in tanto,che nulla che valga la pena di conoscere
si può insegnare.
Oscar Wilde



PROVERBIO SARDO
Nen bella senza peccu,nen fea senza tractu.
Non c'è una bella senza difetto,nè una brutta senza grazia.


"Il lavoro del maestro è come quello della massaia, bisogna ogni mattina ricominciare da capo: la materia, il concreto sfuggono da tutte le parti, sono un continuo miraggio che dà illusioni di perfezione. Lascio la sera i ragazzi in piena fase di ordine e volontà di sapere - partecipi, infervorati - e li trovo il giorno dopo ricaduti nella freddezza e nell'indifferenza. Per fare studiare i ragazzi volentieri, entusiasmarli, occorre ben altro che adottare un metodo più moderno e intelligente. Si tratta di sfumature, di sfumature rischiose ed emozionanti.Bisogna tener conto in concreto delle contraddizioni, dell'irrazionale e del puro vivente che è in noi. Può educare solo chi sa cosa significa amare".

 

Armonia delle forme

 



 

 

Solidarietā


 
,

,

,



 

Contatore per siti

 

 
 



 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30