Creato da AliDiLibellula il 30/09/2011

AliDiLibellula

Pezzi di vetro e parole

 

Con te.

Post n°20 pubblicato il 03 Novembre 2013 da AliDiLibellula

Con te...

Vola via l'allegria, quella spesieratezza che avevo ripreso a sentire...

Con te...

Vola via la felicità, e ritorna la paura...

Con te...

Vola via la sicurezza...

Con te...

Vola via il lieto fine... quel lieto fine che pensavo ci potesse essere per tutti... per me, per te, per tutti noi...

Con te...

Vola via quel giorno, che sembrava normale, come tanti...

Non è volato via il mio amore per te... il mio pensiero rivolto a te e il senso di colpa...

Non è volata via la mia speranza di sognarti, il mio desiderio di abbracciarti ancora, anche se non sarà possibile per molto... molto tempo...

Mi chiedo se ci sei davvero quando mi sembra di sentirti, o se è solo la mia anima che ti vorrebbe qui con noi...

Da quando non ci sei più... sono sempre più arrabbiata, con tutti, con tutto...

Il modo che avevo di vedere le cose è completamente cambiato e ogni giorno mi vien da mettere tutto in discussione... più cerco risposte e più mi sento confusa...

Ho come la sensazione che avrei dovuto o potuto fare di più, ma che qualcosa me lo impediva, magari proprio la mia cecità... e non potrò mai perdonarmi per questo. Ma spero che troverai un modo per perdonarmi tu o, cosa che spero... tu possa dirmi che la mia sensazione è sbagliata...

Accompagnami ti prego... in tutte le cose difficili che mi aspettano, se ci sarai... tutto sarà più semplice...

Se ogni tanto darai un occhiata ai tuoi fratelli loro sentiranno meno la tua mancanza... perchè lo so, che non manchi solo a me...

 Sei mesi senza te è come stare senza aria... Ciao vita mia <3

 
 
 

Giornata nera

Post n°19 pubblicato il 20 Agosto 2013 da AliDiLibellula

Oggi è stata proprio una brutta giornata, una di quelle che se non ti sfoghi scoppi, una di quelle che non mandi giu perchè ti soffoca il cuore... una di quelle dove vorresti solo addormentarti... per non svegliarti più...

Perchè è così forte il dolore che sembra insopportabile, ed è insopportabile.

 

Il senso di colpa è orribile, peggio del dolore, peggio della morte... di quei "potevo" di tutti quei giorni sprecati a non fare niente, a prendere sotto gamba, a far finta...

Un pò come in questi ultimi tempi... faccio finta... finta di star bene, finta di sorridere, finta di ridere ad una battuta, finta di aver fame, di aver sete...

E anche il sonno non va bene... perchè senza un pò di Xanax non riesco nemmeno a mettere insieme un'ora di sonno...

Perchè il mio sonno è tormentato dai mille pensieri e dalla nostalgia... che mi martellano la testa... e in quei momenti anche un mal di denti non farebbe differenza.

 

Più di un taglio, di un colpo di pistola al cuore... il mal d'anima è di gran lunga il dolore più acuto che c'è... e ci sono dolori che non si possono curare...

 

Stavo pensando al tempo, a quanto ne è passato, a quanto siano passati così in fretta quei momenti di felicità. Me ne rendevo conto di essere felice, l'avevo riconosciuta quella sensazione... avevo paura ad urlare la mia felicità, era una sensazione così penetrante che non riuscivo a pensare ad altro, e così mi sono goduta quei momenti con ingordigia, senza pensare alle conseguenze.

IO NON POSSO ESSERE FELICE, SE LO SONO ARRIVA LA VITA A FARMI PAGARE IL DAZIO.

Così fu... così è...

Vado avanti per cognizione di causa, perchè indietro non ci posso tornare e star ferma è impossibile...

Non so se in tutto questo dolore c'è dentro anche della rabbia... ma sicuramente c'è dentro una vagonata di sensi di colpa... e loro non se ne vanno... tutti ne dicono una... ma non per provare a farmi stare meglio, perchè dopo ogni parola è sempre peggio.

Sto lanciando gridi di aiuto a vuoto, questa è la mia sensazione... perchè l'unica voce di ritorno, l'unico feed-back che sento è l'eco della mia voce...

Tutti intenti alle loro quattro cazzate... potete badare anche alle mie 4 cazzate per favore? No perchè pesa tutto questo e non ce la faccio a portare tutto da sola...

Chiara è grande, Chiara è forte... Chiara si può arrangiare, Chiara non può piangere, non può avere momenti di debolezza, non può sognare, non può costruire qualcosa, Chiara può farne anche senza.. No.

Chiara si sente piccola, Chiara è forte ma spesso è stanca, a volte ha bisogno di essere aiutata, anche quando non lo chiede, Chiara piange, e lo fa spesso, anche sotto il vostro naso, Chiara ora sta cercando di non crollare, sogna tanto, spera di costruire qualcosa nonostante i sensi di colpa, per provare a farsi perdonare dalla vita, che sembra odiarla molto... e Chiara... a volte può anche essere accontentata...

Ho 23 anni e ho paura di perdere quelli che amo, perchè molti di quelli se ne sono già andati... ho paura perchè ci sono cose che non ho saputo sistemare e del quale ad un certo punto ho perso il controllo... e ne hanno pagate le conseguenze gli altri... altri che amo più della mia stessa vita... ecco... ecco perchè ho i sensi di colpa.

La gente parla e nemmeno si accorge di ferirmi a volte... sarebbe bello se facessero un pò di attenzione... o se almeno provassero a darmi un abbraccio forte... ne avrei davvero bisogno.

Kikka***

 
 
 

Male

Post n°18 pubblicato il 15 Maggio 2013 da AliDiLibellula

Il cuore mi fa male... un male da morire... me lo sento battere forte e non è per gioia...

La testa è confusa... Mi capita di svegliarmi di soprassalto nel cuore della notte più e più volte... solo per cercarti... solo con la speranza che sia stato tutto un incubo... un maledetto incubo... invece no... è tutto schifosamente reale...

Da quel giorno vivo immersa in uno stato che passa dal dolore al terrore... e dicono che passa... si dai poi passa... ma invece non passa mai... e diventa difficile anche respirare.

Non ci riesco... proprio non ci riesco a riprendermi... sto annaspando dentro tutto questo e non ne vengo fuori... non riesco nemmeno per un attimo a non pensarci... perchè tutto... dai miei gesti ai miei pensieri mi ricordano te...

E di te mi manca tutto.

Ogni cosa vecchia penso a quanto ti poteva piacere oppure no... e ogni cosa nuova mi chiedo se ti sarebbe piaciuta...

Vorrei quello che non si può... ecco perchè non riesco a stare meglio forse... il tempo questa volta non guarirà niente e ne sono dannatamente consapevole...

Ti cerco nei miei sogni... ma non ti vedo... solo per  poter stare con te ancora un pò... solo un pò... e anche se abbiamo un legame che parte dall'anima... un legame che non ci può dividere... io sento la tua mancanza... di giorno provo a fare finta di niente... ma poi la notte torna tutto su... vomito tutti quei finti "sto bene grazie"... tutti quei finti sorrisi...

E sono terrorizzata per la realtà... non sarà l'ultimo dolore... e purtroppo lo sò...

Ti prego... se puoi entra nei miei sogni... perchè almeno li voglio vedere che va tutto bene... e non per me... ma voglio vedere che stai bene tu... non ti saluterò mai con un addio... non ci penso proprio!

Se avrò fortuna un domani sarò li anch'io... e non avrò più nulla di cui temere.

 

Ricorda... 1.p.d.m.a.t.a.

Kikka***

 
 
 

Gina...

Post n°17 pubblicato il 04 Maggio 2013 da AliDiLibellula

Ieri sera... sei passata a salutarci, facendo le tue solite favolose fusa...

Sei passata a salutarmi per l'ultima volta... non hai voluto fare il passaggio da sola... Ci hai volute vicino, è stato un onore.

Sai... bella Gina-G... il mio egoismo ti vorrebbe ancora qui, qui con me... non avevi nulla, eri sana, eri bellissima, dolcissima, la mia poliziotta... ti ho visto venire al mondo 4 anni fa e mi hai riempito il cuore e l'anima di una gioia indescrivibile.

Ti sento al mio fianco... e vorrei accarezzarti ancora.

Mi piaceva tutto di te... tutto.... Gli altri non riescono a capire lo so... il legame che ci tiene tutti stretti... come se 14 anime fossero una sola... la mamy, io, te e gli altri piccoli 11 bimbi.... l'avevo messo in conto che avrei sofferto così tanto... insomma... un amore così grande non porta indifferenza... l'amore è anche dolore... avrei solo voluto vederti invecchiare.... felice e giocosa...

Ti ho sognato stanotte e qualcuno mi ha detto che stai meglio... spero che sia vero... non badare alle mie lacrime, da quella parte devi essere allegra... devi aspettarmi ok? Perchè quando verrò il mio amore non sarà svanito e ti vorrò abbracciare di nuovo.

Dai ascolto agli angeli mi raccomando... mangia le pappe e se puoi sii amore per qualcuno che non lo ha mai conosciuto.

Io ti prometto che non terrò l'amore chiuso fuori dalla mia vita... ma comprenderai che niente e nessuno potrà prendere il tuo posto nel cuore...

Sei stata la Gina migliore del mondo... e ora sarai la Gina-Angioletto migliore del paradiso... tu... che insieme ad Akim, Polpetta, Attila, Minù, Sky, Briciola, Fuffy, Benny, Sofia, Maia e Pepe mi avete salvato la vita... e la mia anima vi appartiene.

Quindi un pezzo di me è sempre legato a te. Divertiti e sii felice amore... ti coccolerò non appena sarà arrivato il mio momento... ti amo Gina... Riposa in pace <3

 

 

 

 
 
 

Bisogna accettare la verità

Post n°16 pubblicato il 21 Aprile 2013 da AliDiLibellula

Bisogna accettare la sincerità, anche quando questa fa male... anche quando la verità, non è quello che vogliamo sentire...

Anche le favole finiscono alla fine del libro...

Bisogna essere grati...

Grati per quello che si ha... perchè c'è chi non ha niente.

E' dura, lo so... guardare il lato positivo quando senti un'insensata morsa nel cuore...

Ma parti da questo... difficile non vuol dire impossibile, e non sempre la soluzione più semplice può alleviare il tuo malessere.

Bisogna anche essere un pò maturi e un pò meno egoisti... e cercare di tenere per se gli insensati lamenti da bonemponi se si sa che un amico sta peggio... se un amico si sente peggio... se un amico ha passato di peggio...

Una persona saggia ti disse "guarda quanti "ho" hai!"

Forse è arrivato il momento di ascoltarla questa persona... per una volta... dovresti essere tu ad ascoltare lei e non viceversa...

Perchè non puoi costringere gli altri a soccombere nel tuo profondo buco nero... che hai creato tu senza una logica...

La vita non è mai facile, per nessuno... a volte dovresti dare uno stop ai tuoi lamenti e chiedere al tuo interlocutore "hey... come stai tu invece?" E attendere anche tu una lunga risposta... senza minimizzare, senza giudicare...

E non pretendere poi se anche l'interlocutore minimizza le tue minime lagne...

Lascia perdere... non capiresti...

Però vorrei sapessi una cosa... tu attiri il buio... e tiri giu le persone che ti vogliono consigliare... ma sappi che io attiro luce, e voglio tirare su le persone che mi sono vicine... e a me basta un piccolo lume per fare luce... e il tuo buio... non sarà più tale, ma sarà smascherato e reso per quello che è.... INCONTENTEZZA.

Forse dovresti riflettere di più e parlare di meno... perchè le tue parole buttano giu la gente... e la gente prima o poi si stufa...

 

Kikka*

 
 
 
Successivi »
 

COLDPLAY A MESSAGE

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

AliDiLibellulaantropoeticopiterx0goldkampalacrimadiceraFanny_Wilmotalive_2012philippe.1_2013blumannaroLORD_DEVID_2013lacky.procinoI.am.GatsbyVelo_di_Carnemitic98mistycangel
 
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom