Creato da Arek89 il 10/11/2007

La Filosofia di Arek

se mai capito in ispirazione, scrivo qualche cosa...

 

 

« ......... »

.....

Post n°184 pubblicato il 10 Maggio 2016 da Arek89

Il fato mi ha permesso di vivere una storia di quotidianità che ha suscitato nuovi pensieri in questa mente bacata . Più che nuovi, anche vecchi .. ricordi , emozioni .. sentimenti che credevo smarriti han cercato di uscire dai cassetti di piombo del mio animo . Così li ho affrontati, li ho soppressi nuovamente dentro di me. La vita è un illusione costante , la mente affronta tali illusioni e le deve battere ! Sconfiggere i demoni sempre . Perché siamo noi a dover dominare la nostra mente esattamente come governiamo il nostro corpo . Devo constatare che é facile per l uomo dare sempre la colpa a qualcuno o qualcosa per aiutarsi a vivere in pace con se stesso .

Tempo fa scrissi un bel testo proprio sulla deresponsabilizzazione, questo particolare meccanismo che a livello sociale, per me, ha provocato il marcio e la conseguente caduta della mia bell Italia . Oggi peró, vorrei concentrarmi sull introspezione. Nei problemi di “cuore”, o più semplicemente nella vita.. quando tutto sfugge di mano si cerca sempre un capro espiatorio. Sia utile? Sia vigliaccheria? Devo ammettere che personalmente lo trovo infantile . Vero è, che spesso siamo davvero estranei agli eventi , il periodo fa schifo e possiamo solo lasciarci trascinare dalla tempesta , stringendo i denti fino alla fine . Altre volte no , la maggior parte delle volte siamo noi ad essere vittime e carnefici di noi stessi . Noi che non siamo stati capaci di ascoltarci , noi che  abbiam preferito non vedere .. noi che alla fine sbagliamo solo perché nella nostra ignoranza siamo arrivati all esasperazione . Cosa fare dopo ? Autoflagellarci servirebbe ? No.. Non serve mai rimuginare , non serve mai avvelenarsi da soli..serve invece usare la ragione . Rinsavire, accettare l accaduto , farlo parte di se accettandone le conseguenze e soprattutto andare avanti . Avanti per non guardarsi indietro ma cercar nuove vie per proseguire la strada della vita .

Questa metafora di vita uguale a strada é forse la più banale e ricorrente nel globo . Ma vale davvero la pena di usarla , perché mostra quanto una strada sia sempre percorribile . Sempre . Salvo la presenza di un dirupo con la totale interruzione . Questa É la morte . E questo è l unico momento in cui davvero non si può andare oltre . Tutto il resto passa , la propria morte no .

A questo punto è quel “passa” a render tutto complicato . Ed è sempre quel “passa” a non farmi dormire la notte e ad affondare la testa nel whisky o in foto ricordo di illusioni che mi diano forza per battere i miei demoni .

Come fare allora ? Combattere a livello mentale si , già detto . Lasciarsi andare di tanto in tanto ? Anche va bene .. purché sia fatto con dignità ed in privato .. perché ? Perché ci si deve vergognare della propria debolezza . É fondamentale tale vergogna per permetterci di esser più forti di fronte al mondo , perché si sa che il mondo non aspetta altro che fotterti.

Oltre a questo , è fondamentale agire . Agire nel modo più semplice per poter indebolire i propri demoni : eliminare le sorgenti materiali . Lasciare che essi diventino pian piano solo ricordi , ricordi che potranno esser pian piano rielaborati ed assorbiti . Eliminare le tracce fisiche che ne aumentano la forza . Evitare incontri , cancellare numeri foto , persone … lasciare che il se stessi di prima muoia nel passato e permetter a noi di oggi di risorgere a nuova vita .

Fondamentale di ciò però , è sapere che chi ci aiuta e chi ci sostiene non può essere altro che noi . Io me e me stesso .

Non serve cercare qualcuno che ci completi , nessuno completa nessuno . Solo se ci completiamo da soli possiamo davvero trovare la felicità [cit]

E così deve essere.

Per vivere secondo questa legge pero , bisogna affrontare un'ottica del mondo relazionale particolare . Non dico che ciò che sto per dire sia bello , giusto , irragionevole …non giudico , io dico e stop.

È sicuramente bello trovare chi crede ancora negli altri , nel romanticismo e negli happy end . Nell amore eterno tra lei e lui … tra lui e lui , lei e lei , l exlui con lei, l exlei con lui , il facocero con l opossum e qualsiasi altro mix la nostra putrida società viziata voglia .
Ma è anche giusto sapere che queste sono illusioni , la vita è un susseguirsi di illusioni e bisogna esser capaci a non crollare ogni volta che un illusione si rivela come tale .

L amore romantico ,  non potrà mai esistere , perché questo tipo di sentimenti è prima di tutto una relazione con una fondamentale premessa : l essere in 2 .
Purtroppo è matematico sapere che tu non potrai mai e poi mai conoscere davvero un altra persona , mai . Dunque non potrai mai e poi mai avere un feeling cosi intenso da far vivere questo “amore” per sempre ..per quanto tu possa conoscere qualcuno , ci sarà sempre una zona d ombra . Una zona che potrà o meno rivelarsi nel tempo a seconda delle situazioni ed esperienze incontrate . Se una tigre non avesse mai incontrato un uomo , non sarebbe mai diventata una tenuta mangiauomini.

Questa verità rende inevitabile che potremo solo crearci un idea di quest altrui individuo , e vivere di quell idea .

Chiunque sia nella tua mente, è quella la sua vera identità [cit].

D altro canto , esiste una sorta di amore puro: quello per se stessi . Non parlo di banale egoismo , ma intendo quello che ti porta a vivere in pace col mondo , in uno stato di trasparenza e privo di peccato . Chiamiamolo pure una specie di amore religioso . Dove però il peccato è inteso quel gesto che ti fa sentire in colpa con te stesso perché viola il tuo codice di vita . Questo è il tipo di amore che non pretende una corrispondenza , è un tipo di comportamento semplice ed aperto che fa affidamento solo sulla propria volontà di porre il bene di altrui esseri d avanti al proprio e fine . Questo è amore vero , questo è ciò in cui credo perché questo è un modo di vivere reale e totalmente dipendente da noi stessi e dal nostro agire .

Concludo rafforzando un'idea gia espressa . É vivere il soffrire e gioire nelle illusioni .. ma non é vita quando la sofferenza ti chiude il cuore e ti sventra l.anima . Si sta male oggi , doma , tra un mese … poi basta ! Deve finire , finire come suggerito in precedenza ma soprattutto evitando i rincari del “mai più” . È un errore , perché il “mai più” non esiste e quando esso verrà meno e si abbasserà la guardia , tac , si verrà fregati di nuovo e punto a capo .

Vivete le vostre passioni, le vostre occasioni ...giorno per giorno .. scorrete sulla vostra strada fieri e senza portar bagagli morti fino alla fine de.percorso . Ed affrontate il lancio finale col sorriso in volto .

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

 

NOI...

Senza cuore di notte Noi vegliamo, Senza pietà Noi di notte uccidiamo, Ci nutriamo, Noi non ci fermeremo.....Senza cuore, Noi, non moriamo mai...

Esistono...

 

ANNUNCI!!!!!!!!

- Cercasi sempre nuove muse xD
(questa sezione è priva di utilità, ma mi piace tenere l'img)

semplice, voi datemi un mex da metter qui (no pubblicita o cose oscene) e io lo inserisco col vostro nick di firma, oppure se volete vi metto un recapito per chi mai volesse rispondere

 

 

OBLIO

L oblio, non so perchè l'ho iniziato, non so perchè lo faccio e non so se e quando lo finirò...apro questo box per indicare in maniera cronologica le varie sezioni...metti caso che qualche fesso ha la folle idea di leggere, almeno sa dove inizia...inserisco le date, credo ke cliccando sulla data giusta nel calendario qua sotto arriviate alla sezione desiderata...

12/12/07    oblio          n°22

14/12/07    oblio II        n°25

18/12/07    oblio III      n°27

28/12/07    oblio IV       n°33

Mi diletto anche in poesie -.-', ho anche qualche strana ispirazione a volte..

18/02/08  Canto            n°57

09/03/08  L'Amore         n°62

15/03/08  Rikordo          n°63

30/03/08  xxxx              n°67

05/07/08  X Luce            n°73

07/07/08  è cosi             n°74

27/08/08  X Te               n°83

31/08/08  Meraviglia      n°86

06/09/08  come te          n°88

28/10/08  ....                 n°89 

12/02/09  TU                  n°92

10/09/09  11 mesi          n°96

01/05/12  5 minuti..       n°106

01/08/16  Concorso       n°188

11/03/17  Con te          n°191

29/09/17  Tutto dal vivo è meglio       n°193

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Arek89daunfioregioia202oltreleparole_2010Raysha200heronofthesunlacky.procinoblumannarooscardellestelleamorino11cile54Sky_Eagleanna.sciorillimgf70misteropagano
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

 

ULTIMI COMMENTI

FACEBOOK